Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2020

Lampade ad alogenuri metallici: caratteristiche e specifiche

In una zona residenziale o in un ufficio c'è abbastanza lampadina, la cui potenza varia da 60 a 150 watt. Ma saranno troppo scuri per lo studio, l'illuminazione decorativa o stradale. Per questo ci sono speciali lampade ad alogenuri metallici. Le loro caratteristiche e caratteristiche differiscono significativamente da altri prodotti, che è importante considerare quando si sceglie.



Cos'è?

Le lampade ad alogenuri metallici (MGL) sono sorgenti luminose a scarica di gas, il che significa che la luce viene emessa a causa di scariche elettriche nei vapori metallici. La caratteristica fondamentale di tali prodotti - uso di additivi speciali sotto forma di vapori di mercurio e alogenuri di numerosi componenti chimiciche sono in un ambiente gassoso.

Quando la lampadina non funziona, tutti gli additivi si depositano sulla superficie del bruciatore. Quando viene riscaldato, questo "precipitato" inizia ad evaporare, accompagnato dalla decomposizione in ioni. Gli atomi di metallo ionizzati in uno stato di eccitazione formano l'emissione di luce.

Lo spettro di radiazioni delle lampade a ioduri metallici è piuttosto ampio, dalla luce calda a quella fredda, quindi possono essere confortevoli per l'illuminazione. Inoltre, tali modelli sono molto economici, in quanto consumano poca energia elettrica. Vale la pena anche la loro durata di vita - lavorano fino a 15 mila ore.

Tuttavia, dovresti anche tener conto delle carenze di queste lampade. Queste fonti di luce dannoso per il corpo umano a causa del contenuto di mercurio e di altri elementi chimici. E a causa della notevole dissipazione del calore, la loro altezza è limitata.


Tipi e caratteristiche

Le lampade ad alogenuri metallici hanno potenza diversa, quindi c'è sempre la possibilità di scegliere l'opzione migliore per il lavoro e altre cose.

Esistono diversi tipi di tali lampadine, la cui classificazione avviene in base ai seguenti indicatori:

  • Potenza. Per il collegamento a una rete elettrica con una tensione di 220 volt, vengono utilizzati prodotti con una capacità di 20 W o superiore, ma non superiore a 2000 W. Tali lampade sono utilizzate laddove la tensione raggiunge i 380 volt.
  • Sfumature irradiate Questo tipo di attributo può emettere un flusso luminoso colorato: blu, magenta, verde, ecc.

  • Posizione di lavoro Ci sono lampadine che funzionano solo in una posizione: orizzontale o verticale. Tuttavia, ci sono modelli universali - funzionano in qualsiasi posizione.
  • Tipo di costruzione:
    1. Base Wedge. Questo tipo non ha base e la sua potenza varia da 2 mila a 3,5 mila watt. La connessione è dovuta a conduttori di corrente flessibili.
    2. Single-ended. Tra la loro grande diversità, ci sono modelli che funzionano solo in una posizione orizzontale o verticale, così come quelli che normalmente funzionano in entrambe le posizioni.
    3. Doppio attacco. Un altro nome: intradosso. La loro fiaschetta è fatta di quarzo, ha una piccola dimensione. Danno luce esclusivamente in posizione orizzontale.

Le principali caratteristiche delle lampade ad alogenuri metallici sono convenzionalmente indicate con le lettere DRI: arco, mercurio, lampadina a ioduri. Alcuni tipi hanno la lettera "Ш" alla fine (DRISH), che significa la forma della sfera del tubo di scarico. Quello che segue è la designazione del potere: 400, 700, 1000, ecc. Risulta il seguente: DRI700.


Principio di funzionamento

Il cuore di MGL è una lampadina al quarzo, che i produttori hanno spesso sostituito con uno in ceramica a causa della resistenza del materiale alle temperature estreme. Questa fiaschetta funge da bruciatore, circondata da un'altra fiasca - esterna.

Il bruciatore è pieno di gas inerti e impurità di alogenuri metallici necessari per l'intero spettro di emissione (dopotutto, il mercurio non fornisce tutti i colori). Quando la lampada a ioduri metallici si spegne, i componenti chimici vengono depositati in uno strato sottile sulla superficie del bruciatore. Quando si accende, ci vuole del tempo per scaldare tutti i componenti. La vaporizzazione, il mercurio e altri elementi chimici emettono luce. Qui, la fiaschetta esterna svolge un ruolo molto importante - mantiene il calore, non permettendo alla struttura di raffreddarsi, e quindi prolunga la vita del bruciatore stesso.


Le lampade ad alogenuri metallici sono collegate secondo le regole, poiché il principio di funzionamento e la costruzione dell'attributo hanno le sue caratteristiche (ha una dipendenza dalla tensione). In particolare, questi prodotti richiedono l'inclusione di un elemento limitante corrente (PRA).


Opzioni di applicazione

La diversa potenza e l'ampia gamma cromatica delle lampade ad alogenuri metallici consentono di utilizzarli nelle seguenti aree:

  • studi cinematografici;
  • strutture architettoniche;
  • fari delle automobili;
  • installazioni per illuminazione di edifici pubblici;
  • scena;
  • stazioni ferroviarie;
  • impianti sportivi, ecc.

I dispositivi di illuminazione di questo tipo possono essere molto potenti, quindi vengono utilizzati nell'industria e nella progettazione del paesaggio. Spesso questi attributi sono usati come illuminazione stradale di notte nei parchi, nelle piazze, per illuminare edifici, monumenti, ecc.

Allo stadio le lampade ad alogenuri metallici sono dispositivi indispensabili. Circhi, centri commerciali, strutture pubblicitarie, arene, edifici per uffici: strutture che richiedono un'illuminazione potente.

Le lampade con MGL sono favorevoli per le piante, quindi possono essere utilizzate in serre e lettini caldi. Inoltre, sono perfetti per gli acquari.

Confronto con i modelli LED

Nel mondo moderno, le sorgenti luminose a ioduri metallici e LED stanno gradualmente sostituendo le lampadine a incandescenza dalla vita di tutti i giorni. Queste caratteristiche risparmiano energia e forniscono un'illuminazione eccellente, ma ci sono differenze significative tra di loro. Per distinguere chiaramente tra loro, è necessario considerare i vantaggi di ciascuno dei dispositivi di illuminazione.

Vantaggi dell'IPF:

  • alta efficienza energetica;
  • grande potenza luminosa;
  • ottimo potere;
  • Funzionamento ininterrotto del prodotto, indipendentemente dalla temperatura nella stanza o sulla strada;
  • la resa cromatica è il più vicino possibile alla luce solare, quindi è comoda per la percezione visiva;
  • piccole dimensioni dei prodotti consentono di controllare il flusso luminoso.

Gli attributi dei LED hanno i loro vantaggi:

  • basso consumo energetico;
  • mancanza di radiazioni ultraviolette;
  • lunga durata
  • questi sono modelli rispettosi dell'ambiente;
  • resistente agli urti;
  • riscaldamento istantaneo

È evidente che i vantaggi di entrambe le lampadine sono abbastanza numerosi. Pertanto, il ruolo cruciale è giocato dagli svantaggi:

  • IPF:
    1. alto costo;
    2. il cambiamento di tensione influenza la riproduzione del colore;
    3. molto tempo per riscaldarsi;
    4. nocività dovuta al contenuto di mercurio.
  • LED:
    1. uno spettro spiacevole di luce per leggere letteratura e piccoli lavori, ma in questo caso è necessario scegliere il modello giusto;
    2. alto costo

La preferenza principale è data agli attributi dei LED a causa della loro sicurezza e dei maggiori risparmi energetici. Inoltre, sono più adatti per locali residenziali. Le lampade ad alogenuri metallici sono indispensabili per scene, edifici industriali e pubblici, impianti sportivi e altre strutture simili.

Come controllare la salute?

L'operabilità di questi dispositivi di illuminazione è controllata semplicemente: la lampada si accende con questa lampada e il suo funzionamento è osservato. Se si notano interruzioni, il prodotto è difettoso. Il motivo potrebbe essere nella connessione sbagliata o nella lampadina stessa.

Si dovrebbe anche controllare la tensione di rete: se non raggiunge i 220 volt, MGL è instabile, il che significa che può accendersi e spegnersi, non riscaldare a piena capacità.

Se questi attributi danno scarsa illuminazione, è necessario verificare quanto segue:

  • il cavo è in buone condizioni (potrebbe essere stato rotto);
  • corretta installazione della potenza in pista;
  • connessione corretta alla dashboard.

Poiché MGL non si avvia senza una zavorra, che viene utilizzata come reattore (PRA), viene verificata anche la sua manutenibilità. Dopotutto, dipende dall'uniformità dell'illuminazione.

Se trovi problemi con MGL puoi sostituirli con LED. Se i dispositivi a ioduri metallici hanno una potenza elevata, al posto di una di tali lampade vengono utilizzati due LED.

Periodo di validità

La vita utile degli attributi di illuminazione ad alogenuri metallici dipende da diversi criteri:

  • bruciatori al quarzo di qualità;
  • condizioni di conservazione dei prodotti;
  • finiture di qualità;
  • produttore.

Le lampade di alcune aziende possono essere immagazzinate per decenni, altre aziende - molto meno, quindi anche il marchio dovrebbe prestare attenzione. La cosa principale è che i prodotti stessi non perdono.

Un altro punto importante - creare le giuste condizioni per l'archiviazione di IPF. Alla loro osservanza gli attributi saranno in grado di servire più a lungo.

Esempi e opzioni

In una zona residenziale, le lampade ad alogenuri metallici sono usate raramente o non vengono usate affatto a causa del loro contenuto di mercurio. Tuttavia, sono un eccellente dispositivo di illuminazione nelle serre e nelle serre. Questo perché le piante hanno bisogno di una gamma speciale di resa cromatica: il rosso è necessario durante la fioritura e la frutta e il blu è per la crescita vegetativa. È vero, gli scienziati hanno recentemente "insistito" sul fatto che tale illuminazione artificiale in un tono serve da stress per le piante, e hanno bisogno di un diverso spettro di flusso luminoso. Questo è il modo in cui le serre e le serre sono coperte da IPF.


Acquario è un altro luogo per una buona posizione dei dispositivi di illuminazione ad alogenuri metallici. Questi attributi non possono essere sostituiti da altri a causa dei loro innegabili vantaggi per gli acquari:

  • il livello di illuminazione richiesto, risparmiando energia;
  • a causa del carattere puntuale della sorgente, i raggi di luce raggiungono il fondo stesso;
  • cambia l'aspetto dell'acquario: l'immagine è in rilievo e a contrasto.

Queste lampade guardano negli acquari come segue.


Negli impianti sportivi e nelle fasi dell'IPF sembra un po 'diverso.


Gli edifici sono illuminati non meno abilmente.

Guarda il video: OSRAM - Lampade ad alogenuri metallici (Gennaio 2020).

Lascia Il Tuo Commento