Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Quanta schiuma si asciuga?

Il processo di essiccazione della schiuma di assemblaggio dipende da molti fattori che influenzano: la qualità del materiale, la sua composizione, la temperatura ambiente e la sua umidità. Tutto ciò deve essere preso in considerazione prima di iniziare a sigillare le cuciture o le aperture.

descrizione

La schiuma di poliuretano si riferisce ai mezzi di tenuta, senza i quali è quasi impossibile farlo nel processo di costruzione. Viene utilizzato nei casi in cui è necessario sigillare giunti o giunti con una profondità e una larghezza superiori a 3 cm. Prima di utilizzare questo materiale, i costruttori si chiedono quanto tempo impiega la schiuma per asciugare completamente, ma risulta che la domanda è stata sollevata. in modo non corretto. Prima di tutto, va detto che il segreto principale della completa trasformazione del materiale in una forte schiuma di poliuretano sta nel grado di bagnatura. Ma presteremo attenzione a questo fatto.

Per prima cosa devi decidere perché i costruttori preferiscono la schiuma di installazione:

  • la sua applicazione è molto semplice;
  • la politica dei prezzi è disponibile;
  • lunga durata.

Inoltre, questo materiale ha qualità che isolano il suono e rendono possibile non perdere il calore dalla stanza.

Molto spesso, la schiuma viene utilizzata nel processo di installazione di blocchi per balconi, finestre o porte di vario tipo. Quando viene applicata, la composizione inizia ad espandersi e allo stesso tempo riempie tutti i vuoti, incollando così la superficie desiderata. Va notato che il tempo di indurimento dipende anche da quanto spesso è stato applicato lo strato. Se non supera i 5 cm, entro 3 ore dall'uscita dal cilindro, la schiuma raggiungerà la densità richiesta.

La schiuma è anche così popolare per il fatto che in forma congelata non è esposta agli effetti della temperatura, dell'umidità e persino dell'elettricità, inoltre, non c'è nessun fungo su di esso. Va notato che la schiuma può subire modifiche dall'influenza della radiazione ultravioletta, ma questo difetto può essere eliminato se si utilizza intonaco decorativo.



Caratteristiche del materiale

Con l'aiuto del montaggio della schiuma, vengono eseguiti diversi tipi di lavoro, non necessariamente per finestre e porte, con l'aiuto di questa consistenza di tenuta, i costruttori chiudono grandi fessure, eliminano vuoti e fissano le strutture. Se ti familiarizzi con tutte le qualità del materiale, puoi capire che può essere paragonato ai composti sigillanti grazie alla sua capacità di compattare le superfici necessarie.


Prima di dare uno sguardo dettagliato al processo di asciugatura, è necessario familiarizzare con le principali caratteristiche del materiale.

  1. Volume all'uscita. Questo indicatore mostra quali cambiamenti si sono verificati con il materiale rispetto al suo stato originale. L'unità in cui viene misurato questo volume è litri. Gli aspetti principali che influenzano questo indicatore sono la temperatura e l'umidità della superficie trattata.
  2. Frizione. Questa caratteristica consente di determinare quanto bene il materiale aderirà alla superficie. L'eccezione in questo caso può essere una superficie del polietilene, del ghiaccio, delle basi grasse, del teflon e del silicone.
  3. Indice di viscosità Questi dati dipenderanno dalla quantità e dalla qualità dei componenti utilizzati per produrre la schiuma. Inoltre, questa proprietà sarà influenzata dalla temperatura esterna. Si consiglia di utilizzare il materiale solo con l'indice da +5 a +30 gradi.

Se si applica la schiuma al di fuori dei limiti stabiliti, perderà le sue qualità principali e il prodotto originale non soddisferà tutti i requisiti.

Se il consumatore ha bisogno di acquistare una schiuma sigillante, quindi, oltre al tasso di essiccazione, È necessario prestare attenzione ad alcuni parametri principali.

  1. Indice di porosità. Più piccolo è, migliore è la qualità della schiuma. Questo parametro è determinato dal numero di pori nello stato chiuso sulla superficie.
  2. Volume. In questo caso, è necessario prestare attenzione al peso del polimero già in uno stato congelato.
  3. La qualità della confezione, nel nostro caso - il contenitore. Sembrerebbe che questo non sia un criterio così serio, ma è il design e l'integrità del contenitore che possono influenzare la qualità del materiale all'interno e il risultato finale.

requisiti

La schiuma di poliuretano è un materiale a cui, come ogni altro, viene presentata una serie di requisiti.

Questi requisiti includono:

  • buona adesione delle superfici;
  • elasticità;
  • dopo l'indurimento, il materiale non deve sbriciolarsi, anche se esposto a temperature di congelamento;
  • il restringimento della soluzione, che è già secco, dovrebbe essere moderato.


Attiriamo l'attenzione degli utenti sul fatto che la schiuma ha molta paura di cadere nella luce solare diretta. Per questo motivo, dopo completa solidificazione, l'eccesso viene tagliato e tutti i punti compattati vengono trattati con vernice o gesso. E per non disturbare la densità del materiale e rendere correttamente la sequenza di applicazione, è necessario sapere quanto tempo ci vuole per solidificare completamente.

Per eliminare lo spazio tra i telai delle porte e le aperture, è necessario solo un terzo del composto sigillante. Il materiale inizierà a indurirsi sulla superficie entro mezz'ora dall'applicazione. Potresti notare che un film apparirà in superficie.

L'asciugatura finale può essere attesa 8 ore dopo l'applicazione del materiale. Il processo di fissaggio si verifica a causa dell'espansione della sostanza che fuoriesce dal contenitore e si blocca.


Convenzionalmente, questo è diviso in diverse fasi:

  • primaria, che viene effettuata immediatamente all'uscita del pacchetto;
  • secondario, che non viene completato fino alla conversione finale della schiuma in una composizione solida.

Se il materiale è qualitativo, al secondo stadio il tasso di espansione può raggiungere il 30%, questo dovrebbe essere preso in considerazione nel processo di lavoro. Molto spesso, un terzo del materiale viene utilizzato per riempire lo spazio, questo è sufficiente per colmare tutte le lacune durante l'espansione.

Ma dovresti anche prestare attenzione al fatto che la schiuma dovrebbe ridursi, non dovresti aver paura di questa azione, non porterà problemi. Nei materiali di alta qualità, il restringimento può raggiungere il 5% e questo è impercettibile esternamente. Se il ritiro si è verificato, e questo è fortemente visibile dall'esterno, significa che il poliuretano è stato acquistato di scarsa qualità.

Tempo di polimerizzazione

Quindi, all'inizio abbiamo sottolineato che l'acqua svolge un ruolo piuttosto importante nell'uso della schiuma. Ciò è spiegato dal fatto che è il liquido ad aumentare l'indice di adesione, per questo motivo gli esperti raccomandano di bagnare la superficie di lavoro prima di eseguire il lavoro. Non è necessario versare un grande volume di acqua sulle pareti, è sufficiente usare una pistola a spruzzo convenzionale.

Se consideriamo il processo di installazione delle strutture delle porte, quindi, come già accennato, il processo di essiccazione sarà influenzato dallo spessore dello strato e, naturalmente, dall'indicatore di temperatura dell'ambiente. In condizioni normali, la schiuma sporgente in eccesso può essere tagliata dopo 3 ore, quindi è possibile iniziare a praticare l'intonaco. Per quanto riguarda l'indurimento finale, va notato che si verifica dopo 12 ore.


Molti si chiedono quanta schiuma si asciughi quando si installano finestre o porte in un appartamentoe se è già applicato, allora perché asciuga per molto tempo. La schiuma si asciuga a lungo per vari motivi. Uno dei principali è usarlo alla temperatura sbagliata.

Se la schiuma è stata utilizzata in condizioni fredde o troppo secche, la solidificazione può essere depositata indefinitamente. Ma gli esperti avvertono che in questa situazione, non c'è bisogno di affrettarsi con il taglio e la finitura, è necessario attendere la completa solidificazione.

Per rendere il processo più veloce, si dovrebbe scegliere una speciale schiuma invernale per il lavoro, le sue qualità corrispondono alle condizioni in cui verrà utilizzata.


Nel caso in cui non si è soddisfatti del tempo di asciugatura, può essere accelerato spruzzando il materiale con liquido. Puoi usare qualsiasi metodo che preferisci. Se il lavoro è stato eseguito sulle finestre, non dimenticare che l'ultravioletto diretto influisce negativamente non solo sul processo di essiccazione, ma anche sul materiale stesso, quindi, se possibile, i siti di sigillatura dovrebbero essere nascosti.

Guarda il video: CAPELLI RICCI - Spuma Bilba, prova e recensione (Luglio 2019).

Lascia Il Tuo Commento