Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2020

Vernice acrilica: tipi e scopo

La gamma di prodotti vernicianti si espande ogni giorno, ci sono un gran numero di varietà di vernici. Nella sua produzione, i solventi organici caustici non vengono utilizzati, quindi la vernice acrilica è una vernice ecologica, che contribuisce anche all'aumento della domanda di questo materiale.


Caratteristiche speciali

La vernice acrilica è un materiale chiaro, incolore, a base d'acqua. A causa della presenza nella composizione del liquido, che tende ad evaporare, la vernice si asciuga rapidamente. A seconda della superficie e del risultato desiderato, può essere applicato con acqua in un liquido denso, pastoso o diluito.

Dopo l'essiccazione, la lacca crea una pellicola lucida e liscia che resiste ai raggi ultravioletti, ai liquidi, all'abrasione e migliora il colore e la struttura del legno. Se si seguono le regole per l'applicazione del rivestimento acrilico, risulta piuttosto resistente ed elastico, non si incrina e durerà per molti anni, proteggendo il legno e altre superfici da graffi, scolorimento e umidità. Quando sorge la necessità può essere rimosso vernice dopo l'essiccazione, basta usare uno speciale solvente - solvente.


Applicare nella vernice acrilica da costruzione è diventato relativamente recente, ma nonostante ciò è riuscito a guadagnare popolarità con i consumatori. E 'ben diluito con acqua, etere, alcol, non emette un odore sgradevole, forma una forte adesione alla superficie, non causa danni alla salute, e quindi è adatto per la decorazione di interni ed esterni.

Per superfici verniciate non è necessario ricorrere all'aiuto di specialisti qualificati. Dopo aver esaminato le informazioni fornite in questo articolo, puoi fare tutto da solo.

È possibile verniciare superfici diverse: cartone, carta da parati, intonaco decorativo, plastica, mattoni e altro.



La vernice acrilica è composta dai seguenti componenti:

  • resina acrilica;
  • plastificante;
  • acqua;
  • additivi speciali - conferiscono al materiale determinate qualità, ad esempio la vernice per legno contiene antisettici che prevengono la decomposizione del legno.

Elevate caratteristiche fisico-chimiche contribuiscono ad un'efficace protezione della superficie da effetti chimici e meccanici aggressivi.


Qualità di base

La lacca acrilica ha sia vantaggi che svantaggi.

In primo luogo, elenchiamo i vantaggi:

  • Compatibilità ambientale. Non contiene solventi organici, odori chimici caustici.
  • Asciugatura rapida. Ciò è dovuto alla rapida evaporazione dell'acqua e l'asciugatura richiederà diverse ore.
  • duttilità. A causa di questa composizione sul rivestimento non sembra crepe.
  • Resistenza all'umidità. Dopo l'indurimento, il film formato protegge la superficie dall'umidità.
  • Ha una rapida adesione a varie superfici.. Ciò suggerisce che questo materiale di verniciatura può essere applicato a varie superfici senza temere che si stacchi. Può essere applicato a dipingere o colorato come smalto protettivo.


  • Resistente ai raggi UV. Questo rivestimento resiste ad un'esposizione prolungata al sole e non cambia.
  • Lunga durata Il rivestimento acrilico di qualità dura almeno 10 anni.
  • Resistenza all'abrasione. Questo vale soprattutto per le vernici acriliche progettate per carichi elevati.
  • Facile applicazione.
  • Non resistente agli agenti atmosferici. Il materiale non ha paura delle fluttuazioni di temperatura, alta umidità. È grazie a queste qualità che è ampiamente utilizzato per il lavoro all'aperto.

Oltre ai vantaggi, ci sono alcuni svantaggi:

  • Sotto l'influenza di una base d'acqua, il legno può salire, di conseguenza la superficie è ruvida. Per evitare un tale effetto negativo, inumidire leggermente la superficie in anticipo e carteggiare. La seconda opzione è quella di applicare immediatamente la vernice, quindi è necessario carteggiare il primo strato dopo l'asciugatura e quindi applicare nuovamente la vernice.
  • Conformità obbligatoria alle condizioni di conservazione. Quando la temperatura è inferiore allo zero, il liquido nella composizione si congela e la vernice perde le sue qualità.

tipi

Le lacche acriliche sono classificate in base alla loro composizione e aspetto.

La composizione può essere divisa in due tipi:

  • Singolo componente. L'elemento legante in essi è una sostanza - acrilico.
  • Bicomponente. Le sostanze di collegamento sono due componenti: acrilico e poliuretano (è anche chiamato uretano). La vernice uretanica è più duratura.

In termini di consistenza e aspetto, si possono distinguere tre tipi:

  • ottuso - la superficie dopo il rivestimento con una simile vernice non ha lucentezza, è più simile a un film spesso di velluto. Vernice trasparente, nasconde perfettamente le piccole irregolarità sulla superficie da rivestire.
  • lucido - la superficie coperta da esso ha una brillantezza pronunciata. A causa della composizione speciale, la brillantezza è migliorata, mentre c'è un piccolo inconveniente: tutte le irregolarità e i difetti diventano più visibili. Pertanto, non è consigliabile applicare su materiali con superficie insufficientemente liscia.
  • Levigato - Questa è la condizione media tra lucido e opaco. La vernice è incolore, contribuisce alla manifestazione della consistenza e del colore del materiale. Le irregolarità appaiono leggermente. Se possibile, la superficie deve essere carteggiata prima dell'applicazione.

In base allo scopo o alla specificità dell'impatto, esistono diverse varietà di vernici acriliche:

  • Vernice antisettica impregnante - utilizzato per proteggere la struttura del legno naturale dalle formazioni di funghi e muffe.
  • Vernice colorata ampiamente usato per coprire parti di auto, per esempio, fari colorati e così via. Una tale composizione di lacca protegge le parti dagli effetti negativi naturali e meccanici.

  • Isolamento impermeabile progettato specificamente per uso esterno o per ambienti con un alto livello di umidità.
  • Spruzzo di vernice in lattina - Una varietà di miscele di lacche per aerosol, molto facili da usare. L'aerosol è sotto pressione, quindi la composizione è conveniente da spruzzare. Lo spray viene utilizzato per formare un rivestimento protettivo sul corpo della vettura, per dare lucentezza alle superfici di plastica, metallo, legno. Questa forma di rilascio è facile da usare.

Il vantaggio rispetto alle vernici liquide standard è la mobilità e la velocità di applicazione a spruzzo, mentre non sono necessari strumenti aggiuntivi. Lo spray si sviluppa sulla superficie in uno strato sottile, a causa del quale si asciuga rapidamente. Gli spray aerosol sono sia incolori che a colori.


Ambito di applicazione

La vernice acrilica è ampiamente utilizzata nella produzione di decorazioni per esterni ed interni.

Possono coprire una varietà di oggetti interni in legno, pietra, mattoni, metallo, plastica. Questo materiale di verniciatura è facile da usare, si asciuga rapidamente, protegge le superfici da eventuali danni.

A seconda dello scopo funzionale della superficie, è necessario scegliere il tipo di vernice, in modo da non solo aumentare significativamente la vita utile dei prodotti, ma anche sottolineare la struttura del materiale da costruzione.

Per esempio si consiglia di applicare una vernice opaca su un muro di mattoni o carta da parati. Manterrà la riparazione nella sua forma originale per molti anni, e la mancanza di formaldeide lo renderà sicuro anche per l'uso in bambini o in cucina.


Per il trattamento di pavimenti in legno o parquet dovrebbe scegliere una vernice speciale. Il materiale per il pannello solido forma un film più forte e più plastico che non si incrina quando le fluttuazioni di temperatura e i livelli di umidità. I componenti che compongono la vernice per parquet fanno un film sottile.

Ma anche le vernici, intese solo per lavori interni, spesso non sono adatte per la produzione di opere al di fuori della stanza, poiché non resistono così bene agli effetti dell'ambiente.

Una vasta gamma e una vasta gamma di colori consentono di decorare mobili, interni - una varietà di cornici, quadri, ringhiere, gradini, statuette.



produttori

Nei mercati delle costruzioni è piuttosto difficile decidere sulla scelta del materiale di verniciatura a causa della vasta gamma e di un gran numero di aziende manifatturiere.

Ci sono diverse aziende popolari che producono prodotti di qualità:

  • "Optimist" - un grande produttore russo di prodotti vernicianti e vernici con una storia ventennale. L'azienda rispetta rigorosamente gli standard di qualità, utilizza materiali di alta qualità nel suo lavoro.
  • VGT - un'azienda russa specializzata nella produzione di vernici, vernici, smalti, pigmenti e altri materiali acrilici. L'azienda ha il proprio centro di ricerca. Nei negozi di costruzione ha fornito una vasta gamma di prodotti di questa azienda.

  • Tikkurila - una delle aziende leader nella produzione di pitture e vernici in Finlandia, Svezia e Russia. Le vernici acriliche di questo marchio sono molto richieste dai consumatori.
  • Pinotex - i prodotti di questa azienda sono famosi per la sua qualità, è richiesta in tutta Europa, produce lacche acriliche universali, resistenti all'acqua e resistenti all'usura.
  • "Lakra" produce parquet e vernici colorate con filtro UV, i prodotti hanno certificati di qualità.

I prodotti di questi produttori sono noti per un feedback positivo. I consumatori notano l'assenza di odori chimici, facilità d'uso, durata del rivestimento, elevata resistenza all'usura.



Come applicare?

La fase più importante dell'applicazione della vernice: preparazione della superficie per il rivestimento. La vernice acrilica per legno viene applicata su una superficie levigata, sgrassata e asciutta, priva di polvere. La scarsa lucidatura, la levigatura e l'asciugatura possono comportare la necessità di ripetere prima tutto il lavoro.

La vernice acrilica può essere diluita solo con acqua, ma non più del 10%, in modo da non ridurne la qualità.

Per ottenere un rivestimento acrilico di alta qualità, è necessario un rigoroso rispetto delle condizioni di applicazione: la temperatura dell'aria può variare da + 5 ° C a + 30 ° C. Durante l'applicazione e l'asciugatura, si raccomanda di evitare correnti d'aria e luce solare diretta.


Non hai bisogno di strumenti costosi per applicare questo materiale di verniciatura. È conveniente applicare rulli e spazzole. Per proteggere la pelle dovrebbe funzionare guanti.

Prima di applicare la vernice deve essere accuratamente mescolata ad una consistenza uniforme.

Se è necessario dare all'ombra la tonalità desiderata, applicare prima un'impregnazione a base acquosa della tonalità desiderata. Quindi è necessario lasciare asciugare bene e quindi applicare una vernice trasparente.


Durante il lavoro è importante aderire a tutte le raccomandazioni specificate nell'istruzione, comprese le condizioni di temperatura. Va notato che quando la temperatura è alta, imposta rapidamente. Questa funzione può creare alcune difficoltà nella verniciatura di grandi aree. Se noti alcuni difetti dopo l'asciugatura, possono essere riparati con carta vetrata. Ma riguarda la vernice opaca.

Il lavoro lucido è necessario con il lucido. Lo strato inferiore alla media può essere rimosso con un dispositivo di rimozione o sotto l'influenza di un essiccatoio di un edificio. Dopo il lavaggio, la superficie deve essere lavata e asciugata e quindi coperta di nuovo con un nuovo strato.

Gli esperti raccomandano comunque di applicarlo sulla superficie preparata, lasciandolo quindi asciugare per 24 ore, sebbene molte istruzioni indichino che è possibile applicare lo strato successivo in 30-120 minuti.

La vernice deve essere applicata in più strati con l'asciugatura e la lucidatura obbligatorie degli strati, eccetto quello finale. La macinazione è la seguente: la superficie è inumidita e trattata con carta vetrata fine. Quindi, dopo essersi asciugato, togli polvere e altro sporco da esso. Ora puoi applicare una mano di finitura.

È particolarmente importante levigare a fondo la vernice lucida dopo ogni applicazione (ad eccezione dello strato di finitura). Ciò è dovuto al fatto che gli strati lucidi formano un accoppiamento debole tra di loro. Per facilitare il lavoro aiuterà la combinazione di materiale opaco con gloss.


Superficie, su cui applicherete il materiale per la verniciatura del parquet, pre-innescato. Quindi, puoi evitare l'apparizione di irregolarità e difetti e il materiale ti servirà una quantità minore. Per la verniciatura del parquet, utilizzare uno speciale smalto acrilico bicomponente. Grazie alla sua composizione, forma un film più denso resistente a vari tipi di danni e graffi. Il rivestimento di finitura può essere colorato e conferire il colore desiderato al pavimento in legno.

La vernice per pavimenti richiede, rispettivamente, grandi carichi sulla superficie e asciuga più a lungo di altre vernici. Di solito si asciuga completamente solo dopo una settimana.. Quindi sarà possibile installare mobili pesanti. Tuttavia, se la temperatura durante l'asciugatura non sarà superiore a +10 gradi, quindi dovrai allocare il doppio del tempo.

Consigli

Per una corretta esecuzione del lavoro, utilizzare i consigli di professionisti.

  • Immediatamente prima di applicare la vernice deve essere scosso e mescolato con cura alla composizione diventa omogenea. In nessun caso non aggiungere solvente - solo acqua, ma non più del 10%.
  • Strumenti (pennelli e rulli) dopo il lavoro, è facile da lavare con acqua calda e sapone.
  • Durante il processo di asciugatura, assicurarsi che nessun raggio ultravioletto raggiunga la superficie. E anche il pericolo è la presenza di bozze.
  • Nella fase finale di asciugatura del pavimento è meglio non camminare con scarpe rigide per evitare graffi.

  • Per evitare bolle, lo strato di vernice che precede lo strato di finitura deve essere levigato. Si consiglia di applicare i livelli in media con un intervallo di 12 ore. Con bassa temperatura dell'aria e alta umidità per l'asciugatura, è necessario assegnare il doppio del tempo.
  • Assicurarsi di usare i guanti durante l'applicazione.
  • Durante il ripristino di superfici già verniciate, a volte c'è un problema con la rimozione delle irregolarità. Per livellare la superficie, applicare prima 2-3 strati di vernice incolore e quindi una composizione tonica.
  • Se alla fine del lavoro noti irregolarità e vuoi eliminarle, puoi lavare gli strati di vernice con un lavaggio speciale.

Avendo un'idea della composizione, delle proprietà e delle regole di applicazione della vernice acrilica, è possibile utilizzare queste informazioni nella pratica nella produzione di riparazioni con le proprie mani, senza commettere errori.

Guarda il video: Come realizzare della vernice acrilica in casa spendendo pochissimo (Febbraio 2020).

Lascia Il Tuo Commento