Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Le sottigliezze di scegliere la vernice per i mobili in legno

Molte persone si trovano di fronte a una situazione del genere quando è un peccato buttare via i vecchi mobili di legno e pensare al suo restauro. Alcune persone acquistano oggetti fatti di legno non verniciato, perché il costo di tali mobili è piuttosto basso. In entrambi i casi, molto spesso è necessario applicare la vernice per mobili su legno per rendere più estetica l'estetica del prodotto.

Tuttavia, non tutti sanno cosa bisogna considerare quando si effettua un acquisto, al fine di ottenere non solo un rivestimento bello, ma affidabile e duraturo. Dopo aver letto questo articolo, puoi capire la complessità della scelta dei materiali di verniciatura per i mobili in legno.

Caratteristiche speciali

Per uso interno, adatto al più sicuro possibile per composizioni coloranti per la salute umana, da cui non vi è odore forte. Il legno viene solitamente dipinto per proteggere la superficie da varie influenze esterne negative e conferirgli una maggiore estetica.

Ricordalo indipendentemente dal tipo di vernice che si intende utilizzare per applicare sui mobili in legno, è necessario preparare con cura la superficie.

Prestare particolare attenzione alle basi lucide verniciate. È meglio rimuovere questi vecchi rivestimenti, perché molte vernici non possono collegarsi con tali superfici.


tipi

Potrebbe essere più facile elencare le pitture che non sono assolutamente adatte per la tintura di legno e mobili realizzati con tale materiale. Tuttavia, in generale, le composizioni coloranti che vengono utilizzate per applicare a tali prodotti, può essere diviso nei seguenti tipi:

  • materiali a base di solventi organici;
  • solubile in acqua;
  • trasparente.


trasparente

Questo gruppo comprende varie cere, vernici, impregnazioni, azzurro, macchia. Possono essere colorati o non avere alcun colore.

Caratteristiche distintive di tali materiali:

  • La presenza nella loro composizione di elementi che proteggono in modo affidabile la superficie dall'esposizione alle radiazioni UV. Le basi non svaniscono, non collassano.
  • Aumento della permeabilità al vapore. Sotto questo rivestimento, il legno "respira", prende il liquido dall'ambiente e lo dona via.
  • La capacità di enfatizzare la bellezza della struttura della superficie in legno (altre pitture lo nascondono).

Se i mobili sono piuttosto nuovi o semplicemente ben conservati, è meglio smettere di scegliere i rivestimenti trasparenti. Rendono i prodotti in legno più estetici. Questa opzione è particolarmente utile se i mobili verranno utilizzati per uno stile ecologico o per interni classici.

I vecchi rivestimenti trasparenti non devono essere rimossi quando è necessario aggiornare lo strato di pittura (al contrario delle convenzionali composizioni coloranti). Basta applicare un nuovo strato sulla base.

Solubile in acqua

Le pitture e le vernici a dispersione sono composte da resine polimeriche e acqua. Oggi queste vernici stanno diventando più popolari, perché hanno molti vantaggi.

I seguenti principali vantaggi delle composizioni coloranti idrosolubili possono essere distinti:

  • Quando un tale rivestimento si asciuga, diventa molto resistente alle basse temperature.
  • Le vernici idrosolubili sono sia schiarenti che coprenti.
  • Le composizioni possono anche essere sia lucide che opache.
  • Non hanno un impatto negativo sulla salute umana.
  • Puoi cambiare il colore dei rivestimenti colorando.
  • Tali rivestimenti sono resistenti ai liquidi, permeabili al vapore.
  • Sono in grado di asciugarsi nel più breve tempo possibile.

Solo i rivestimenti completamente essiccati sono resistenti al gelo. Il materiale di verniciatura deve essere stoccato in una stanza calda, altrimenti le sue prestazioni si deteriorerebbero in modo significativo.

Sui solventi organici

In precedenza, i consumatori usavano principalmente vernici e vernici su solventi organici, ma ora in popolarità sono inferiori alle più naturali composizioni coloranti solubili in acqua.

Le vernici sui solventi organici sono diventate meno popolari perché:

  • asciugare a lungo;
  • avere un odore pungente sgradevole;
  • pericolo di incendio;
  • tossicità diversa.

Tuttavia, tali vernici hanno vantaggi. In confronto con composizioni coloranti polimeriche solubili sono più economiche. Il film, che appare sulla base dopo l'indurimento della vernice, ha notevoli proprietà idrorepellenti. I prodotti dipinti con tali composizioni sono adatti per l'uso in ambienti con elevata umidità.

Allo stesso tempo, la superficie in legno non "respira", poiché il rivestimento non ha la capacità di passare l'aria. Tuttavia, per i mobili questa proprietà non è obbligatoria. Tuttavia l'albero deve essere completamente asciutto, altrimenti la vernice si staccerà nel tempo.


colore

Se si desidera che i mobili dipinti si adattino armoniosamente all'intero abitacolo, è necessario prendere la scelta del materiale di verniciatura il più seriamente possibile. Dovresti concentrarti sullo stile in cui è decorata la stanza. Ci sono alcune aree che sono particolarmente popolari:

  • Stile scandinavo e minimalismo in molti modi simili tra loro. In tali interni non ci sono praticamente dettagli inutili, prevalgono linee semplici. Solitamente preferito naturalezza.

Se parliamo di design del colore, si può notare che le tonalità pastello sono spesso combinate con colori scuri. I mobili devono essere in armonia con il colore delle pareti.


  • Stile Boho è l'esatto contrario delle precedenti opzioni di design. È necessario fare una scelta a favore dei colori più vividi, i mobili semplici bianchi o neri sono inadatti per tali interni. Tuttavia, è possibile utilizzare gli elementi luminosi per "attenuare" leggermente la brillantezza.

  • Se la stanza è incorniciata Stile mediterraneo, puoi fermare la scelta su colori chiari e rilassanti, wenge.

  • Per le stanze Stile marocchino Puoi scegliere trame a più livelli e colori abbastanza brillanti.

  • In stile industriale le superfici abbastanza grossolane si adattano bene. Per tali interni, vale la pena scegliere una vernice che raggiunga l'effetto desiderato.

  • Provenza - Lo stile associato all'antichità. Per l'uso in tali aree è meglio acquistare colori pastello. Il look molto appropriato e interessante sarà coperto sotto il vecchio.

Suggerimenti per la scelta

Selezionando il materiale di verniciatura più adatto, è necessario ricordare le caratteristiche del legno. Dovrebbe anche tenere conto delle caratteristiche di una particolare composizione colorante. Quando si sceglie la vernice, tenere presente le seguenti linee guida:

  • Decidi quale tipo di risultato vuoi raggiungere. Il rivestimento può essere opaco, lucido, trasparente, colorato o addirittura combinato. Decidi quale opzione è la migliore per il tuo interno particolare.
  • Per enfatizzare la bellezza del legno, vale la pena usare materiali trasparenti, impregnazioni, macchie.
  • Si consiglia di scegliere rivestimenti specifici per mobili. Non si dovrebbe applicare a tali prodotti parquet, vernice per yacht e materiali vernicianti.



Chiedere a un consulente del negozio di consigli su terreno adatto. Se si sceglie un materiale che non si adatta bene alla vernice selezionata, il rivestimento potrebbe essere strappato.

In varie stanze

Quando si pensa a quale vernice è meglio acquistata per dipingere mobili in legno, considerare in quale stanza verrà utilizzata. In diversi casi, le raccomandazioni varieranno.

Soggiorno

È nella hall che i proprietari di casa e i loro ospiti si rilassano e socializzano. La situazione in una stanza del genere dovrebbe avere a che fare. Assicurati che i mobili di questa stanza non siano solo confortevoli, ma anche estetici, dall'aspetto gradevole. Smetti di scegliere colori interessanti di colori o vernici che enfatizzino i benefici del legno.

Camera da letto e bambini

Per i mobili della camera da letto e della culla è necessario scegliere solo materiali di verniciatura sicuri e non tossici. Nella scuola materna, è meglio usare rivestimenti che sono di maggiore resistenza, in modo che possano resistere ai giochi dei piccoli irrequieti.

Si consiglia di preferire vernici resistenti ai detergenti.


cucina

Dal momento che i mobili della cucina vengono utilizzati abbastanza intensamente e spesso, il rivestimento deve essere selezionato in modo appropriato. La vernice deve essere resistente alle sollecitazioni meccaniche, alla pulizia a umido, alle variazioni di temperatura (potrebbero esserci piatti caldi sul tavolo della cucina). Preferisci i rivestimenti che non si sbiadiscono nel tempo. Anche la sicurezza del materiale di verniciatura è importante, perché i membri della famiglia spesso si riuniscono in cucina.


bagno

Rivestimenti in una stanza del genere dovrebbero fornire una protezione affidabile contro l'insorgenza di muffa. Si consiglia di scegliere una vernice molto resistente all'umidità, che sia anche resistente ai cambiamenti di temperatura.


Se ascolti le raccomandazioni per la scelta della vernice per il legno, ti assicurerai un bellissimo aspetto dei mobili in ogni stanza della tua casa, e l'ambiente piacerà sempre a te e ai tuoi ospiti.

Guarda il video: ARTMURO'. Applicazione (Luglio 2019).

Lascia Il Tuo Commento