Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Soffitti a due livelli in cartongesso per la cucina

Il costo di installazione dei soffitti a secco è relativamente piccolo. I disegni più semplici sono a livello singolo, quando le lastre si sovrappongono completamente ai soffitti nella stanza, creando una superficie perfettamente piana. Ma se vuoi dare un po 'di sapore agli interni, puoi montare il muro a secco su più livelli. Perché i consumatori li amano così tanto e quali sono i loro principali vantaggi?






7 foto

dignità

  • Questo tipo di finitura allinea tutte le irregolarità esistenti e altri difetti presenti sul soffitto. Questi possono essere giunti di lastre di calcestruzzo, spazi tra loro, così come varie strutture di comunicazione come tubi del gas o cavi elettrici.
  • Ideale per cucine e altri ambienti con elevata umidità - cartongesso resistente all'umidità. È etichettato con GKLV e consiste in gesso, a cui vengono aggiunti granuli di silicone e altre sostanze anti-fungine. Non consentono al foglio di deformarsi dall'umidità.
  • Facilità di installazione. A seconda dell'area della stanza e della complessità della composizione concepita, i soffitti in cartongesso vengono montati in media da 1 a 3 giorni. Il soffitto di cartongesso può essere montato con le tue mani: è importante calcolare correttamente le dimensioni e tagliare correttamente la tela.
  • Spazio per la zonizzazione. I pannelli in cartongesso a due livelli vengono spesso utilizzati per combinare una cucina con un soggiorno e per delimitare le zone.
  • Insonorizzazione. Se i tuoi vicini sono molto rumorosi, puoi ridurre in modo significativo il livello di rumore con l'aiuto di pannelli per controsoffitti in cartongesso.
  • Isolamento termico Questo tipo di materiale viene spesso utilizzato per l'isolamento delle stanze non solo sul soffitto, ma anche sulle pareti.
  • Una varietà di design. Dalle lastre di gesso, è possibile costruire le immagini e le composizioni più incredibili. Possono assumere qualsiasi forma, dalle rigide rettangoli alle più complesse parti multilivello con curve complesse. Può essere facilmente ridipinto con vernice, carta da parati e persino un panno. Lo spazio della fantasia non è limitato qui.

I soffitti in lastre di cartongesso nella cucina sono costituiti da una superficie del soffitto e da una parte sporgente, posizionata al centro o lungo i bordi, a seconda del modello. Special chic è la produzione di disegni geometrici complessi con un design asimmetrico.

Tipi di costruzioni a secco.

Con il metodo di fissaggio

  • Controsoffitti Alla lastra del soffitto, per prima cosa fissa la base - le staffe, su cui si terrà l'intero sistema successivo. Un telaio metallico è montato su queste staffe, direttamente a cui è attaccato il cartongesso. La particolarità di tali soffitti è che possono essere regolati in altezza.
  • Controsoffitto. In questa forma di realizzazione, il telaio per la costruzione futura è attaccato direttamente alla piastra del soffitto. Questo supporto è considerato più affidabile e durevole.
  • Soffitti combinati. Sono fatti parzialmente sospesi e parzialmente combinati. Questo metodo viene spesso utilizzato per creare strutture a due livelli. Le opzioni di soffitto combinato consentono di combinare non solo il metodo di fissaggio, ma anche i materiali stessi. Ad esempio, la parte centrale del sistema del soffitto deve essere in legno o in tensione e la scatola lungo il perimetro deve essere realizzata in cartongesso.

Per proprietà

  • Muro a secco (HL) normale o fissato al muro con segni blu. GKL è usato per allineare vecchi o creare nuove superfici che non devono piegarsi. Questo tipo di muro a secco ha paura dell'umidità, quindi è usato raramente in cucina.
  • Muro a secco resistente all'umidità (GKLV) con segni blu. Grazie ai suoi granuli di silicone e antisettico, è più resistente all'umidità e alle muffe (da non confondere con l'impermeabilità). Viene scelto per stanze con alta umidità. La cucina è solo legata a tali locali.
  • Cartongesso ignifugo (GKLO) grigio con segni rossi. Include gesso con fibra di vetro rinforzata e altri additivi. A causa della densa spremitura di gesso con cartone tra di loro non c'è strato d'aria, che impedisce la possibile accensione del materiale. È usato come rivestimento per caminetti e camini e in altri luoghi dove c'è un'alta probabilità di incendio.
  • Cartone in gesso Vlago e resistente al fuoco (GKLVO) di colore verde con marcatura rossa. È utilizzato in luoghi con alta umidità, dove c'è anche un'alta probabilità di incendio, ad esempio sopra una stufa.

A seconda dell'applicazione

  • Montato a parete Effettuare divisori interni o allineare pareti e soffitti all'interno dei locali. Lo spessore del muro a secco 12,5 mm. Il cartongesso a soffitto è più flessibile del montaggio a parete e viene utilizzato laddove sono necessarie piegature lisce e strutture curvilinee semplici. Il suo spessore è di 9,5 mm.

  • Il muro a secco ad arco viene utilizzato per strutture curvilinee di tipo più complesso. Il suo spessore è di soli 6 mm e la base della fibra rinforzata. A differenza del soffitto, è più flessibile, ma un po 'più difficile da lavorare.

  • Il cartone acustico o fonoassorbente è il materiale di una nuova generazione. Ha una superficie perforata e suoni di muffole al chiuso. Se la tua cucina funziona costantemente con apparecchi rumorosi, per il soffitto, puoi usare questo tipo di cartongesso. Per preservare l'isolamento acustico tali soffitti non possono essere completamente stuccati. In casi estremi, utilizzando uno stucco, è possibile allineare le giunture e le cuciture e quindi dipingere.

Zonizzazione del muro a secco

Soffitti di diverse altezze possono dividere la cucina in zone, e con un'adeguata illuminazione possono cambiare lo spazio e l'irriconoscibilità. Ad esempio, i soffitti a due livelli sembrano molto impressionanti, il codice ripete le stesse curve e le stesse proporzioni del pavimento laminato. Se si desidera evidenziare visivamente un'area specifica in cucina, ad esempio una zona di lavoro o sala da pranzo, un bel soffitto a due livelli con illuminazione aiuterà a realizzare questa idea.

Gli apparecchi montati su un soffitto in cartongesso sul bordo di due livelli indicano aree aggiuntive in cucina. Non meno efficace soluzione di illuminazione è l'illuminazione a soffitto nascosta sui cornicioni utilizzando la striscia LED. Illuminato dal soffitto interno sembra fluttuare nell'aria, che crea l'effetto di altezza aggiuntiva. Un interessante gioco di ombre e luci crea un'atmosfera di comfort e intimità nella stanza.

Indipendentemente dall'aspetto efficace delle luci laterali, l'illuminazione centrale della cucina è indispensabile. Nel ruolo della principale fonte di luce possono essere incorporate lampade nella parte centrale del soffitto, o un grande lampadario nel mezzo.

Consigli di design

Gli psicologi dicono che i colori luminosi e appariscenti sul soffitto sono inaccettabili. Ciò influisce negativamente non solo sulla digestione, ma anche sullo stato generale di salute. Anche la presenza nella progettazione di un soffitto a due livelli nella cucina di più di due colori è sconsigliata.






Per decorare i soffitti della cucina con una piccola area è meglio usare colori chiari e calmi. Si adattano a qualsiasi design e stile. La stessa costruzione a secco non dovrebbe essere ingombrante e monumentale. È sufficiente contrassegnare leggermente l'area sopra la superficie di lavoro.






Alcuni progettisti non consigliano di installare soffitti a due piani con un'altezza ridotta della stanza, in quanto "mangiano" uno spazio già piccolo. Tuttavia, se metti il ​​muro a secco solo attorno al perimetro e aggiungi un faro incorporato e livella il centro con un mastice, allora tale soffitto non solo perderà l'altezza, ma apparirà anche più alto. Per ottenere un effetto maggiore, puoi dipingere aree diverse con colori contrastanti, con una sfumatura più scura ai bordi.

La combinazione di cartongesso con altri materiali appare molto insolita nelle strutture del soffitto. Questi possono essere inserti di vetro colorato o frammenti di specchi di piastrelle. Nella cucina in stile provenzale sarebbe appropriata una combinazione di cartongesso e decori in legno.

Affinché il soffitto a due livelli non assomigli a un corpo estraneo in cucina, è necessario che ripeta tutte le forme dell'unità della cucina. Se i mobili presentano linee regolari rigorose con angoli retti, la struttura in cartongesso dovrebbe avere una forma rettangolare. Se l'auricolare ha una forma aerodinamica liscia, il soffitto dovrebbe ripetere le stesse curve.

Il soffitto a due livelli di forma rettangolare può rendere la cucina quadrata più oblunga. Se si desidera enfatizzare la zona pranzo, creare una figura cartongesso sopra di essa. E non dimenticarti di dotarlo di lampade: il tavolo da pranzo dovrebbe essere ben illuminato.






In una cucina dal design classico, un soffitto con una superficie opaca è adatto. Ma per l'alta tecnologia ascetica, è meglio scegliere una struttura bianca o leggera lucida.






Guarda il video: Come realizzare un controsoffitto in cartongesso - 2 parte (Giugno 2019).

Lascia Il Tuo Commento