Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Caminetto fai da te

Il rivestimento del camino scelto correttamente aiuta a mantenere le sue qualità estetiche per lungo tempo. Scegliendo il tipo di installazione, considera le tue capacità, riuscirai a finire il camino con le tue mani o ti rivolgi ai servizi di specialisti? I tipi più popolari di rivestimenti includono piastrelle, minerali naturali e gres porcellanato.






7 foto

A causa della vasta gamma di tali materiali, è possibile eseguire una finitura camino su qualsiasi soggetto, e a spese di farlo da soli si risparmia una quantità significativa di lavori di finitura e in muratura.

materiale

Le azioni frontali con caminetti e stufe devono essere eseguite con l'ausilio di elementi decorativi e malta, che hanno un coefficiente di splittaggio simile a quello del mattone. Altrimenti, il rivestimento inizierà rapidamente a sgretolarsi. A questo proposito, gli esperti consigliano di utilizzare il seguente materiale:

  • piastrelle di terracotta;
  • pietre naturali;
  • pietre artificiali;
  • gres porcellanato.

Il metodo di finitura dipende direttamente dal materiale utilizzato nel lavoro.






7 foto

Piastrelle di porcellana

La piastrella di ceramica ha proprietà simili ai mattoni refrattari. La somiglianza nella struttura consente di ridimensionare la piastrella quando viene riscaldata, insieme al materiale del caminetto stesso. Allo stesso tempo, i vetri proteggono la piastrella dagli effetti negativi dell'acqua e della fuliggine.






7 foto

Le piastrelle di porcellana possono avere diverse forme e dimensioni. Nei negozi ci sono prodotti che sono progettati specificamente per la decorazione con proiezioni, angoli e scaffali. La gamma di colori delle piastrelle in terracotta è simile a quella dei materiali naturali. È facile da posare, quindi quando lavori con esso non hai bisogno di strumenti speciali. Per il montaggio e il taglio di elementi si adattano al solito bulgaro.

Come è piastrellatura

Il processo di finitura del gres porcellanato consiste in diversi passaggi:

  • Inizialmente, lo strato superiore dell'inserto del camino deve essere pulito di calce, intonaco o vernice. Quindi le cuciture si espandono di un centimetro tra i mattoni e la polvere viene rimossa con un pennello;
  • con l'aiuto di mastice ritardante di fiamma o malta di argilla, è necessario sigillare e asciugare bordi irregolari;
  • se il portale presenta una scarsa muratura e lo strato di malta ha uno spessore superiore a 5 millimetri, è necessario livellare la superficie della struttura con una rettificatrice;
  • allora dovresti riscaldare il camino. I mattoni dovrebbero riscaldarsi fino a 30 gradi;
  • Un primer viene applicato sulla superficie dei mattoni. Questa soluzione riduce la formazione di polvere, favorisce una buona adesione e un'asciugatura uniforme del liquido adesivo. Di norma, il primer asciuga un paio d'ore;
  • I lavori di finitura delle piastrelle devono iniziare dal basso. Se necessario, è possibile tagliare parti sporgenti e rettificare. Se ci sono elementi angolari nel tuo progetto, dovrebbero prima essere incollati;
  • la diluizione della colla è fatta secondo le istruzioni sulla scatola. Utilizzare un trapano, che è collegato all'ugello di filo solido, in quanto è in grado di miscelare efficacemente la soluzione;
  • Usa una spatola di legno per applicare la malta. Dopo di ciò, è necessario tenere la spatola dentata sulla superficie e premere saldamente la piastrella. Incolla diverse piastrelle alla volta per mantenere il livello e il piombo sotto controllo. Un angolo di plastica aiuta a creare le stesse distanze tra gli elementi;
  • ci vogliono due giorni per asciugare i materiali, dopo di che le fughe sono stuccate. Come materiale per cazzuola, puoi usare strumenti speciali o una soluzione di argilla con sabbia fine e tinta;
  • Se la tua piastrella non ha uno strato protettivo ausiliario, puoi applicare una vernice resistente al fuoco sulla sua superficie. Facilita la cura del materiale di rivestimento.

Finitura del focolare con pietre naturali e artificiali

Pietre come marmo e granito sono caratterizzate da prezzi elevati. Per gestire questo materiale, avrete bisogno di esperienza con strumenti speciali di taglio e molatura. Pertanto, quando si finisce da soli, molte persone comprano pietre di roccia calcarea, calcare o macerie.






7 foto

Le pietre artificiali sono realizzate in cemento Portland, briciole di pietra naturale e argilla espansa. Durante la loro creazione, viene utilizzato il getto vibrante e la pressatura, grazie al quale i materiali decorativi hanno un'elevata resistenza e resistenza all'umidità. Una vasta gamma di materiali offerti consente di realizzare un'impiallacciatura esclusiva nella sala del caminetto.

La tecnologia speciale nella posa di pietre non esiste. La base è l'hot melt o il mastice. Se le pietre hanno un peso elevato, vengono utilizzati ancoraggi speciali per l'affidabilità.


Caratteristiche della decorazione con pietre naturali:

  1. Inizialmente, è necessario preparare la superficie della stufa, che consiste nel pulire la muratura del forno, giunture di giunzione, rimuovere la polvere e creare una superficie piana.
  2. Per creare una finitura attraente, si consiglia di ordinare le pietre per colore. Se si desidera utilizzare più toni, i colori scuri dovrebbero essere posti sul fondo. Eventuali irregolarità e angoli extra vengono rimossi dal macinino.
  3. Il camino e quando si lavora con le piastrelle devono essere riscaldati a 35 gradi e trattati con primer per mattoni.
  4. Sciogliere la colla secondo le istruzioni fino ad ottenere una massa omogenea. La miscela risultante deve essere infusa per 15 minuti, dopodiché deve essere rimescolata.
  5. La posa con l'uso di una pietra naturale viene eseguita allo stesso modo, così come una piastrella di ceramica. La colla con una spatola viene applicata alla pietra e l'elemento viene applicato al muro. Quindi deve essere strofinato. Tutta la colla in eccesso deve essere rimossa immediatamente. Le cuciture tra le pietre dovrebbero essere 2-5 mm.
  6. Prima di posare la fila successiva devi mettere un angolo piastrellato. Dopo aver impostato gli angoli di colla vengono rimossi. Le righe rimanenti sono disposte nello stesso modo.
  7. Quando la colla è asciutta, riempire le articolazioni con una soluzione. Se vuoi lasciare la texture naturale della pietra, non devi allineare la cucitura.
  8. Dopo aver finito il rivestimento, la superficie è coperta con vernice protettiva.

intonaco

Se stai cercando un'opzione rapida e poco costosa per affrontare il portale esistente, fai attenzione agli intonaci. Questo materiale è disponibile per tutti e non richiede molto sforzo nel lavoro. Va notato che l'intonacatura non contribuisce alla ponderazione della muratura principale del camino, pertanto non è necessario rafforzare la base.

La condizione principale per lavori di rivestimento di alta qualità è una scelta competente di gesso. Scegli un'opzione resistente al fuoco in cui ci sono fibre speciali. Condizioni simili si ottengono aggiungendo calce, canapa e paglia alla soluzione di argilla.






7 foto

Le qualità decorative si ottengono macchiando con una composizione resistente ai cambiamenti di temperatura.

Come si fa l'intonacatura:

  • pulire la superficie da sporco e vecchi intonaci;
  • utilizzando unghie piccole, fissare la rete di rinforzo sulla muratura;
  • La soluzione preparata deve essere applicata con una spatola uniformemente su tutta la superficie;
  • dopo aver finito di finire il caminetto, lasciare asciugare la superficie per due giorni. Dopo questo è possibile mettere le soluzioni di pittura o il riempimento decorativo. Se è necessario, è possibile aggiungere un colore solubile in acqua.

cartongesso

Con l'aiuto di cartongesso refrattario, è possibile creare forme camino insolite. Il flusso di lavoro stesso consiste di due fasi:

  • assemblaggio di strutture metalliche;
  • il telaio risultante è inguainato con cartongesso.

Ricordare che le viti devono essere avvitate ad angolo retto. Questa azione elimina la formazione di trucioli sulla superficie.




Trim caminetti

Non tutti gli appartamenti in città ti permettono di installare un caminetto. Se vuoi davvero vedere il portale del camino nella tua stanza, puoi creare un falso camino, che è fatto di tutti i materiali disponibili.

Poiché i materiali di finitura si adattano a qualsiasi strumento disponibile. Legno, compensato, cartongesso, plastica espansa, cartone e persino mattoni sono popolari. Usa la tua immaginazione e crea il tuo caminetto in un appartamento di città.






7 foto

Quando si sceglie un materiale di rivestimento per il camino, è necessario prendere in considerazione la qualità delle materie prime. Ad esempio, le caratteristiche dei caminetti in ghisa includono il loro alto coefficiente di conduttività termica. A causa di questa proprietà, tali stufe trasmettono calore 1,5 volte più velocemente dei forni in acciaio. Tali camini sono utilizzati attivamente per riscaldare i cottage. Se sei il proprietario del portale di ferro, puoi usare una finitura talcloride.

La piastrella è spesso usata in saune e bagni. Si è rivelato perfettamente un materiale per rivestimenti per il riscaldamento di caminetti. Con esso, la stanza si riscalda in modo uniforme, senza seccare eccessivamente l'aria.

Spetta a te decidere come decorare il tuo caminetto. Analizza le tue capacità finanziarie e le tue preferenze di gusto e questo articolo ti aiuterà a implementare correttamente la decorazione decorativa del tuo caminetto.

Guarda il video: Caminetto In Campagna 1ª Parte (Giugno 2019).

Lascia Il Tuo Commento