Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Le sottigliezze della scelta della vernice per pareti nell'appartamento

Le tendenze della moda nella decorazione delle pareti degli appartamenti sono in costante cambiamento. Più di recente, la carta da parati è stata considerata il materiale di finitura più popolare. Con l'avvento di nuovi sviluppi, la vernice iniziò a occupare attivamente una posizione di leadership. Pertanto, le vernici moderne scelgono di decorare le pareti dell'appartamento.


selezione

Oggi puoi usare colori diversi. Un muro ordinario può trasformarsi in una vera tela, sulla quale sarà possibile, dopo aver mostrato l'immaginazione, creare un disegno unico. Le pareti sono decorate con ornamenti, composizioni artistiche, motivi, elementi decorativi. La praticità di dipingere le pareti è fuori dubbio. In qualsiasi momento è possibile aggiornare il muro, ridipingendo la superficie in una tonalità diversa.

I muri possono essere aggiornati facilmente e rapidamente. Non sono necessari sforzi speciali o grandi spese monetarie per questo scopo. Devi scegliere solo prodotti vernicianti di alta qualità. Una persona inesperta è difficile da decidere. Non è facile scegliere la vernice necessaria da una varietà di opzioni presentate sugli scaffali del negozio.

Per determinare la scelta, è necessario conoscere in anticipo le caratteristiche delle diverse composizioni e tenere conto delle caratteristiche dei locali per la riparazione.

Colorare le pareti: i pro ei contro

Per prima cosa è necessario capire cosa è attraente per questo tipo di finitura, come i muri per dipingere e se ci sono degli svantaggi in questo modo di decorare.

I vantaggi di questo metodo includono:

  • Numerose varianti di decorazioni murali. C'è un'opportunità per intraprendere progetti audaci, combinare diverse sfumature e trame, applicare disegni pittoreschi. È possibile sperimentare con vernici e vernici. I colori di base si trasformano in una quantità illimitata di sfumature diverse.
  • Se la superficie delle pareti viene accuratamente preparata per la verniciatura, ad esempio, livellata con un mastice, il rivestimento colorato cadrà meglio. Il rivestimento decorativo durerà più a lungo se utilizzi solo materiali di alta qualità.


  • Una buona pulizia a umido non è un problema con un rivestimento di qualità. L'appello di apparenza non soffrirà.
  • Dipingere i muri è il modo più conveniente per finire, se la stanza ha una configurazione complicata, ad esempio se ci sono proiezioni, colonne e nicchie sagomate. Sarà necessario investire un sacco di lavoro e tempo per incollare una stanza con carta da parati, è difficile mettere una stanza con pannelli decorativi.
  • Possibile eliminazione dei più piccoli difetti. Trucioli, graffi o macchie indelebili si colorano semplicemente con la stessa tonalità.
  • In qualsiasi momento, se lo desideri, puoi cambiare completamente lo stile di registrazione. Rendi tutto facile.


Gli svantaggi dei wall painting includono:

  • La colorazione di alta qualità richiede un'attenta preparazione della superficie. Se non è implementato, il rivestimento colorato non nasconderà nemmeno i più piccoli difetti. Al contrario, preferirebbe enfatizzare l'esistenza di difetti.
  • Il processo di pittura non è così semplice come sembra. Mancanza di esperienza, non conformità con le raccomandazioni tecnologiche, l'uso di materiale economico di bassa qualità porterà a un rivestimento non uniforme sulla consistenza e sul colore.
  • Il materiale di verniciatura non tollera effetti meccanici e carico abrasivo aggressivo. Per l'aspetto di graffi, schegge varie, graffi brutti comporterà un funzionamento negligente di un appartamento residenziale.
  • La polvere si accumula sulle pareti dipinte. L'eccezione è una finitura lucida.

Proprietà operative, fisiche, tecnologiche di base

Prima di acquistare, dovresti decidere sul colore delle vernici. Anche altri parametri importanti influenzano la selezione. La qualità decorativa è indubbiamente il criterio decisivo. Nei saloni di solito non c'è varietà di colori. Questo è spiegato dalla possibilità di creare l'ombra desiderata da soli.

Diverse vernici creano diversi gradi di lucentezza sulla superficie. Tutto dipende dalla scelta. Ci sono vernici lucide, semi-opache e opache. Ci sono composizioni di vernice lucida.

Questo tipo di vernice crea quasi un rivestimento a specchio.



Vernice lucida

Composizioni di vernice e vernice in grado di creare lucentezza sulle pareti sono interessanti per la facilità di cura. Questo rivestimento non ha praticamente paura di umidità o carichi abrasivi. Pertanto, le macchie vengono facilmente rimosse dalle pareti verniciate e la polvere viene eliminata. La lucentezza sembra eccellente solo su piani perfettamente lisci, perché con i difetti poco appariscenti che riflettono la luce, verranno immediatamente indicati tutti i difetti.

Il rivestimento lucido viene utilizzato di più nella progettazione aggiuntiva o, se necessario, selezionare alcuni elementi di finitura specifici della stanza.

Le vernici lucide rendono gli ambienti con un alto livello di umidità, ad esempio una cucina.


Vernice opaca

Quando si realizzano salotti, spesso si utilizza una composizione colorata opaca. Questo tipo di verniciatura crea una superficie liscia della superficie, nascondendo piccoli difetti. Il rivestimento opaco della parete espande visivamente la stanza, rendendo lo spazio più spazioso.

Gli svantaggi includono la difficoltà di rimuovere le macchie. Se le macchie non possono essere rimosse, le aree interessate dovranno essere colorate.


Vernici semi-lucide

Queste composizioni di pittura e vernice occupavano una posizione intermedia, presentando quasi gli stessi vantaggi e svantaggi dei tipi sopra menzionati.

Quando si sceglie, è necessario ricordare i requisiti tecnici per qualsiasi composizione:

  • Una qualità importante di tutti i tipi di vernice è la capacità di creare un rivestimento monofonico liscio, che nasconde completamente il colore di base della base. Di solito questa abilità determina il numero minimo di strati necessari per ottenere questo effetto. Per ottenere il rivestimento perfetto è necessario applicare almeno due strati. I produttori in alcune pubblicità affermano che una singola colorazione sarà sufficiente, ma questa promessa dovrebbe essere trattata con uno scetticismo razionale.
  • Anche il colore della base è considerato un fattore importante nella tintura. Per testare, è possibile applicare la vernice su un piccolo pezzo di superficie. Per controllare correttamente il materiale della vernice, è possibile utilizzare i seguenti metodi: applicare un piccolo tratto sulla superficie del bianco e nero. Quando sei completamente asciutto, puoi vedere quanti strati dovrai fare quando dipingi.


  • Altre importanti proprietà includono l'adesione con il piano, la viscosità e la consistenza della composizione. La tintura con vernice spessa può portare a rivestimenti non uniformi a colori. La densità della vernice porta a sprechi inutili. In vernice spessa, è necessario aggiungere un solvente di base. Con una composizione di vernice liquida, la situazione è peggiore. L'uso di questo materiale di verniciatura porterà alla comparsa di numerosi sbavature. Allo stesso tempo, lo sfondo della base di base non sarà completamente dipinto. Risolvere il problema sarà piuttosto difficile.
  • Le pitture e le vernici tixotropiche sono considerate benefiche. Tali composizioni sono in grado di modificare la densità in accordo con le condizioni. Durante la miscelazione, la composizione è liquida, a riposo, rapidamente acquisisce viscosità. Solitamente sulle qualità tissotropiche descritte sulla confezione. Composizioni simili dovrebbero essere applicate quando si dipingono i muri. L'applicazione di tali pitture crea una superficie liscia senza sbavature.
  • Quando si sceglie, è inoltre necessario concentrarsi sulla disponibilità del metodo di applicazione della composizione pittorica sul muro. Tali informazioni sono solitamente indicate dal simbolo del pittogramma, sull'immagine di cui sono verniciati una pistola a spruzzo, un rullo o una spazzola. Colorare una grande quadratura sarà più veloce se applichi la tecnica di spruzzatura.
  • Scegliendo la vernice è necessario prestare attenzione alla resistenza del materiale alla pulizia quotidiana del bagnato. Questo è particolarmente importante per le stanze con un'alta probabilità di macchie sulle pareti, ad esempio per la cucina. I colori lavabili sono più costosi del solito. Ma il risultato vale i soldi.
  • Un'altra importante qualità è l'uniformità delle formulazioni di pittura. Una varietà di colori con inclusioni specifiche creerà uno speciale microrilievo, ad esempio l'effetto della seta o della sabbia. Questo rivestimento strutturato si distingue per l'originalità. Questo è solo per la corretta applicazione di tali vernici che richiedono un lavoro di pittura di abilità.

  • Permeabilità al vapore - un altro parametro importante. Il rivestimento decorativo non deve interferire con il processo dello scambio naturale di umidità, in modo da non provocare la comparsa di gocce di condensa.
  • L'uso di vernici non dovrebbe causare danni alla salute umana. I componenti di una vernice sicura includono composizione dispersa pigmentata, legante, solvente, additivi, senza odore sgradevole e rilascio di tossine. Utilizzare prodotti vernicianti migliori con proprietà antisettiche. L'uso di questa composizione impedirà la formazione di varie forme di microflora. Se esposto alla fiamma, il rivestimento non deve accendersi o formare fumo.
  • Ogni persona che avvia una riparazione vuole che il lavoro sia svolto rapidamente. Per questo motivo viene data preferenza alle vernici e alle vernici ad asciugatura rapida con un breve periodo di polimerizzazione. Di conseguenza, l'esecuzione del lavoro di pittura con tali composizioni aumenta drammaticamente. Di solito il tempo di indurimento è indicato sulla confezione. Solo in questo caso è necessario considerare che le date indicate sono state determinate per un normale livello di umidità e una temperatura normale.





Pittura a base di olio

Composizioni coloranti con oli minerali o vegetali solventi non hanno avuto concorrenza nel mercato dei materiali da costruzione.

Dopo l'applicazione, il componente della pittura ad olio si ossida e si asciuga, lasciando una pellicola colorata sulla superficie. Questo è solo il processo di essiccazione richiede troppo tempo. Inoltre, la resistenza del rivestimento verniciato è piccola. Dopo un paio di anni, il rivestimento dipinto inizia a rompersi, perdendo il suo fascino. Il film risultante durante la verniciatura è praticamente invalicabile per il vapore acqueo, e ciò è inaccettabile quando il microclima viene normalizzato.



È necessario abbandonare immediatamente l'acquisto di pittura ad olio, perché il prezzo basso è il suo unico vantaggio. Non sarà facile aggiornare tale copertura. Prima di ripetere la colorazione dopo un po 'di tempo sarà necessario rimuovere completamente il vecchio strato. In caso contrario, il rivestimento colorato cadrà male.

Pertanto, per decorare un appartamento, è meglio non scegliere la pittura ad olio.



Vernice a base di resina alchidica

Per qualche ragione, le vernici alchidiche sono a volte confuse con le formulazioni dell'olio. Naturalmente, la consistenza di queste pitture è simile, ma la differenza tra queste due composizioni è piuttosto grande.

Le resine alchidiche, che si ottengono trattando olio di semi di lino, soia o olio vegetale utilizzando una tecnologia specifica con l'uso di componenti acidi, fungono da legante per vernici. Nella composizione con il solvente può essere composto organico volatile - trementina, benzina o acquaragia.

Quando si applicano queste pitture sulla superficie del muro, il solvente evapora, le resine alchidiche formano il film più resistente. Il rivestimento colorato risultante grazie alla qualità delle resine leganti è elastico, resistente ai cambiamenti di temperatura, ai raggi ultravioletti e all'umidità.



Lascia Il Tuo Commento