Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Come fare uno scivolo alpino con le pietre?

Attualmente, i proprietari di case hanno molte opportunità per decorare i loro giardini. Puoi circondarlo con una siepe, stendere bellissimi sentieri intorno a prati ben curati, piantare piante esotiche con nomi difficili da pronunciare. Tuttavia, tutto ciò è una cosa familiare da molto tempo per i conduttori stagionati. E per coloro che vogliono sorprendere e stupirsi, c'è un'altra soluzione meno standard e originale: uno scivolo alpino con pietre, che puoi creare da solo se lo desideri.


Caratteristiche speciali

Uno degli elementi più spettacolari e improbabili del design del paesaggio è la collina alpina. Da un lato, crea un'atmosfera di pace e promuove il riposo adeguato, dall'altro - una fuga di fantasia per la sua sistemazione non è limitata a quasi nulla. In mancanza di tempo, puoi contattare gli specialisti, ma spesso il prezzo per i loro servizi ti fa chiedere se è necessario.






Nulla impedisce a un ospite estivo entusiasta di creare un giardino roccioso nel paese stesso, anche da materiali di scarto. Inoltre, non è richiesta alcuna istruzione per questo. Può anche principiante.

Ci sono diversi tipi di giardini rocciosi, ognuno dei quali è una copia di un paesaggio di montagna:

  • roccia - consiste di grandi pietre e massi;
  • pendio di montagna - si trova su aree con pendenza;
  • valle - per aree condizionatamente piatte;
  • Prato alpino - una grande opzione per un principiante, proiettata manualmente sulla dacia, piccole pietre e molti fiori sono usati;
  • burrone - buono in presenza di una frattura naturale del rilievo;
  • Stone Garden - rockeries, nello spirito del giardino roccioso giapponese.





Devi sapere che la tecnologia per creare un giardino roccioso consiste nei seguenti passaggi:

  • Design. In questa fase viene calcolato il numero richiesto di materiali e piante per l'oggetto futuro, vengono selezionate le loro specie, che verranno utilizzate e viene creato un disegno, che consente di presentare il suo aspetto in prospettiva.
  • La scelta del luogo per la posizione del giardino roccioso, e una marcatura preliminare dei suoi confini e forma sul sito.
  • Preparazione del sito per la costruzione, che include il drenaggio del terreno se necessario.
  • Posare le pietre. Dispositivo Pond, se programmato.
  • Lo sbarco delle piante.



Dopo questo, rimane solo la cura costante dello scivolo e, se lo si desidera, il rinnovo delle specie vegetali che lo abitano.

posizione

Il posto migliore per posizionare uno scivolo alpino sarà il versante orientale o occidentale: questo è il consiglio dei paesaggisti. Ma questo non significa che non puoi costruirlo sul lato nord del sito. Proprio allora devi scegliere piante tolleranti all'ombra che amano l'umidità. Ma puoi fare abilmente e creare una collina, orientata in diverse direzioni del mondo, rendendo le pendici sud-est e meridionali più dolci di quelle settentrionali e nord-occidentali.

Le pendenze dolci sono meglio visibili.

Quando si sceglie un luogo per un futuro scivolo alpino, è importante considerare una serie di condizioni:

  • Se il giardino presenta terreni naturali e irregolari, sono perfetti per la registrazione del giardino roccioso, risparmiando tempo e fatica.
  • La composizione dovrebbe essere visibile da ogni angolo della trama, quindi sarebbe corretto posizionarla in un'area aperta. La presenza di alberi vicino al giardino roccioso è indesiderabile, perché, in primo luogo, in autunno ci saranno problemi con la rimozione della collina dalle foglie cadute, e in secondo luogo, un albero alto vicino alla collina può sopprimerlo, distorcendo le dimensioni reali.
  • È meglio che la collina alpina illumini il sole, perché le piante alpine richiedono luce. Particolarmente bene, se i raggi del sole saranno diretti verso la collina prima di mezzogiorno. È importante notare che l'area che si troverà all'ombra si asciugherà più a lungo dopo le piogge e le forti piogge. Ma questo può essere evitato semplicemente piantando piante di felce.
  • Il terreno non dovrebbe essere bagnato e, se possibile, sassoso. Le piante alpine non tollerano l'umidità.
  • Evitare di posizionare un giardino roccioso vicino a una parete o recinzione, è corretto se lo sfondo è di natura vegetativa. Inoltre, è indesiderabile avere troppo vicino alla casa, poiché in inverno c'è la possibilità che nevichi dal tetto.
  • Anche nel giardino roccioso del giardino sembrerà inappropriato. L'idea stessa di uno scivolo alpino è creare un'atmosfera di conforto e pace per il proprietario, che è irraggiungibile tra i letti e le serre. Sullo sfondo degli edifici annessi (garage, pollaio, fienile) lo scivolo alpino sembrerà ridicolo. Per la sua collocazione è ideale quella parte del giardino, in cui i proprietari consigliano di rilassarsi.
  • Una trama piatta non è adatta per creare uno scivolo alpino, perché il nome stesso suggerisce terreni accidentati, anche se solo piccoli.

Supplemento giardino roccioso può essere un giardino fiorito, aiuole (o più), un bel prato, che può anche piegarsi attorno alla collina attorno al perimetro. Sembra grande stagno o stagno ai piedi della collina, ancora meglio se sfocia in una piccola cascata o cascata, situata sul fianco della montagna.

Atterraggio

Quando si piantano piante per scivoli alpini è necessario agire in modo chiaro e coerente. Meglio di tutti - non un passo indietro dal progetto. In questo caso, la disposizione del vetrino con le proprie mani passerà rapidamente e senza costi aggiuntivi. I giardinieri principianti preferiscono usare schemi semplici.


Le piante perenni alpine sono adatte come gli elementi principali della composizione.che crescerà nel tempo e, per così dire, forma una sorta di copertura dal vivo. Questo, per esempio, geranio, assenzio di Schmidt, Obrietta, lavanda. Per godere della vista delle montagne russe durante tutta la stagione, è bene piantare in gruppi intorno alle piante che sbocciano in diversi periodi della stagione. Rendi tutto facile. È meglio isolare i campioni più brillanti e attraenti della flora per isolarli visivamente.



In un giardino roccioso a più livelli le piante vengono piantate in sequenza, a livello di piano. Nella parte superiore sono le specie più amanti della luce e resistenti alla siccità, ad esempio la copertura del terreno. Per gli scivoli a terrazze si adattano piante che tollerano facilmente l'ombra, ma amano il sole. A un livello medio, maggiore umidità. In fondo alla collina, vengono piantate colture che amano l'umidità e l'ombra.

Alberi e arbusti di conifere e latifoglie sono piantati per primi, occupando le aree più estese. Ai piedi delle diapositive non dovrebbero essere posizionati. Terminata la piantumazione degli arbusti, viene piantata l'erba, quindi vengono piantate le piante di copertura del suolo.


Quando si forma la composizione, è necessario tenere conto dei periodi di fioritura delle piante e della loro compatibilità. Usando sia le annuali che le piante perenni quando si pianta in un giardino roccioso, è possibile ottenere una fioritura costante e un aspetto attraente e, inoltre, sarà possibile ogni anno modificare parzialmente la composizione delle piante.

Una grande pietra di forma interessante, un albero insolito, un bel fiore o un ruscello possono diventare l'elemento dominante della composizione, aggiungendo sofisticazione e completezza all'intera struttura.

Se l'enfasi principale non è, allora è necessario decidere che il giardino roccioso sarà più luminoso: fiori o pietre. Se i fiori, quindi le pietre dovrebbero essere sfumature neutre. Se le pietre sono originali e luminose, i fiori non dovrebbero focalizzare l'attenzione su se stessi. Per evitare la trasformazione del giardino roccioso in un cumulo di pietre casualmente disegnate, si raccomanda di evitare l'uso di pietre di razze diverse.


Selezione di pietre

Tutti i tipi di colline alpine hanno una particolarità: imitano il paesaggio montano.

Più spesso per la progettazione di giardino roccioso nel corso sono rocce rocciose: granito, calcare, basalto, arenaria - in generale, eventuali rocce meno porose e durevoli.



Rocce porose: tufo, dolomite, roccia calcarea - non dovrebbero essere prese, poiché assorbono rapidamente l'acqua e da questo vengono distrutte.

Le pietre devono essere naturali, i detriti di costruzione non possono essere utilizzati per la sistemazione della collina in ogni caso.




Quando si disegna un giardino pietroso, si dovrebbe prendere in considerazione e presentare il suo aspetto futuro. Il giardino roccioso dovrebbe essere combinato con stile sia con il giardino che con la casa sulla trama. Per la costruzione di scivoli adatti rocce come diaspro, quarzo (bianco-verde, lattiginoso e "arcobaleno"), marmo (briciole), arenaria.

Per creare un piccolo giardino roccioso con un'altezza di 1 m occorreranno circa 2 tonnellate di pietre pesanti e grandi. (Si noti che l'altezza minima della slitta è di 0,5 m, mentre l'altezza massima è di 1,5 m). Il peso di ogni pietra deve essere di almeno 12 kg, altrimenti il ​​design sarà instabile. Oltre al peso, sia la forma che il colore delle pietre sono importanti. Pietre con spigoli vivi o, al contrario, fiume troppo tondo saranno la decisione fallita. Le pietre multicolori sembrano buone solo su alcuni tipi di diapositive. La versione tradizionale dello scivolo alpino è il design delle sue pietre della stessa razza (e colori), ma di dimensioni diverse.

Lungo il perimetro della collina si trovano le pietre più grandi. Per dare un design naturale e un intoppo migliore, vengono spinti nel terreno di almeno 1/3. Le pietre con difetti sono poste per nasconderlo. Parti di pietre che sono a vista dovrebbero apparire il più attraente possibile. Avendo dei massi, è necessario lasciare uno spazio tra loro in modo che piante e fiori possano riempirlo, crescendo. Inoltre, durante la posa di pietre, dovresti provare a creare un ammasso naturale in modo che la composizione sia il più naturale possibile.


Successivamente è necessario disporre le pietre il numero di terrazze, che è fornito dal progetto. La creazione di livelli avviene in sequenza dal basso verso l'alto. Per la disposizione delle cime scegliere la forma più attraente e la dimensione delle pietre. Nel caso in cui il progetto prevede una cascata, una cascata o un corso d'acqua, un tubo o un tubo è montato e mascherato nella parte superiore della montagna, e in uno stagno sul fondo della collina c'è una pompa che regola la pressione dell'acqua. Dopo aver attaccato la "cascata" dovrebbe essere cosparso di sabbia e installare l'impermeabilizzazione.

Opzioni di stile

Ci sono diverse opzioni per costruire un giardino roccioso. È necessario iniziare a lavorare sul fatto che una miscela di terreno, sabbia, humus e torba è distribuita ordinatamente sul fondo preparato con drenaggio. L'argilla in questa miscela non dovrebbe essere. Allo stesso tempo, è necessario formare il rilievo del futuro giardino roccioso. L'argine non dovrebbe essere piatto o liscio. Dobbiamo lottare per la massima naturalezza naturale.


Eventuali irregolarità del terreno, siano esse depressioni o vette, percorsi, terrazze si formano manualmente. Successivamente, è necessario disporre le pietre in base al modello selezionato della diapositiva. Diverse fonti distinguono diversi modelli.

Puoi usare il seguente elenco:

  • pendio di montagna fatto un passo;
  • montagne di mesas;
  • plateau;
  • terrazze;
  • roccia;
  • Gorge.


Ogni specie ha una sua sequenza di azioni. Tuttavia, non bisogna dimenticare che, anche agendo nello stesso modo, due persone diverse creeranno diversi giardini rocciosi. Ogni giardino roccioso è unico nel suo genere.

È importante ricordare che ogni pietra deve essere saldamente fissata e non allentata.

Il più semplice scivolo alpino in esecuzione è la classica alta montagna. Imita il terreno tipico degli altipiani, fatto con massi e pietre. Cresce bene stella alpina e genziana. Per quanto riguarda la gola, il burrone o la palude - la creazione di questo tipo di paesaggio è molto più laboriosa. È meglio equipaggiarli in aree con fratture naturali. Ma costruire una mini copia del prato alpino con un gran numero di piante da fiore è un gioco da ragazzi.

Dopo aver completato il calcolo del giardino roccioso, puoi pensare a come verrà incorniciato: un prato o diverse aiuole. È meglio se le piante nei letti saranno parzialmente uguali a quelle sulla collina.


piante

Per la progettazione di fiori e arbusti da giardino roccioso è necessaria una conoscenza aggiuntiva. Tipi di colture dovrebbero essere selezionati a seconda di quale diapositiva è pianificata. Se la collina è un classico, saranno necessarie piante perenni: sia fiori che erbe, e basse specie di alberi, il meglio delle conifere. Per organizzare una collina rocciosa, le specie di piante resistenti alla siccità e alla luce sono ottimali. Inoltre, queste culture dovrebbero essere adatte per l'atterraggio sulla collina e per essere abbinate alle pietre.

Oltre a quanto sopra, le piante selezionate per il futuro giardino roccioso dovrebbero soddisfare le seguenti condizioni:

  • essere attraente in apparenza;
  • non richiedono cure particolari;
  • se possibile essere termofilo;
  • se vengono usati alberi o arbusti, dovrebbero essere bassi.


Le conifere, ad esempio ginepro, cipresso, tuia, saranno la base per le diapositive. Organicamente si adattano alla composizione di giardino roccioso e arbusti: rododendro, ginestra, mandorle, mirtilli rossi.


Senza fiori, anche il giardino roccioso è impossibile da immaginare. I fiori decorativi perenni decoreranno qualsiasi collina. La pietra, il flox, la stella alpina, la lavanda e la primula sono adatti per questo scopo.

Le piante decidue dovrebbero essere selezionate con cura. Vale la pena evitare la scelta delle specie decidue per non pulire la caduta dalle foglie cadute in autunno. È meglio soffermarsi su sempreverdi, ad esempio, cotoneaster, abelia, crespino, cianotus.

Se si aggiunge alla composizione di specie di cipolla come croco, tulipano, ordinario e in ritardo, scilla, croco autunnale, il giardino roccioso fiorirà dall'inizio della primavera fino al tardo autunno.



Non puoi scegliere solo piante annuali per l'atterraggio sulla collina, altrimenti in un anno dovrai scavarle e ri-piantare completamente l'intera collina.

decorazione

Quando il proprietario del giardino non è abbastanza per costruire un giardino roccioso e vuoi creare un oggetto unico, puoi ricorrere all'arredamento. Il più spettacolare in questo caso sarà il serbatoio. Variazioni di massa: una fontana, un giardino roccioso che zampilla tra le pietre, una cascata, una cascata o un ruscello, che cadono dall'alto, o uno stagno ai piedi della collina.


Scegliendo questa opzione di decorazione, è necessario tenere conto del fatto che per organizzare la cascata è necessario posizionare una pompa sommergibile all'interno del serbatoio, poiché il serbatoio a pressione che fornisce la pressione dell'acqua necessaria non è facile da mascherare il giardino roccioso tra le piante. Inoltre, è importante tenere conto del fatto che sotto i raggi diretti del sole l'acqua nello stagno inizierà a fiorire, quindi dovrebbe essere posizionata all'ombra. I tipi decidui di arbusti non dovrebbero essere piantati vicino all'acqua, altrimenti il ​​serbatoio dovrà essere costantemente pulito dalle foglie.


Una soluzione interessante sarebbe quella di evidenziare un giardino roccioso al fine di godere della sua vista al buio. È meglio utilizzare i pannelli solari che possono essere caricati durante il giorno.



È possibile impostare la retroilluminazione attorno al perimetro della collina o su ciascun livello. Se c'è un serbatoio, una lampada impermeabile sembrerà molto bella.

Se il posto sul sito lo consente, sarà opportuno attrezzare un'area ricreativa con una chaise longue o una panchina vicino alla collina.



Se il proprietario ha una piccola parte del giardino, o non c'è la possibilità di investire molto nella progettazione del giardino roccioso, è possibile fare riferimento ai materiali a disposizione che si trovano in ogni garage o ripostiglio. Piatti rotti, vecchie pentole, macerie, pietre: tutto tornerà utile. Bagnetto per bambini che gocciola in presenza del pensiero artistico del proprietario può trasformarsi in un oggetto d'arte interessante. E la presenza di fori aiuterà ad evitare la necessità di drenare il terreno. Alcuni artigiani trasformano anche bacini e vasche in stagni ai piedi di un giardino roccioso.


La sostituzione di materiali naturali può essere un vecchio spreco di pneumatici da auto. Saranno un'ottima base per la diapositiva. Un pneumatico è sufficiente per un piccolo giardino roccioso, e se ne prendi alcuni, puoi formare dei livelli, innalzando le basi per la futura struttura a terrazze. Inoltre, le gomme possono entrambe sporgere dal terreno, essendo una parte indipendente della composizione, e possono essere nascoste da occhi indiscreti, supportandole dall'interno.


Se il proprietario ha il desiderio di decorare ulteriormente il suo scivolo, puoi ricorrere alla tecnica del fatto a mano. Uomini da giardino di cartapesta o cestini intrecciati con tubi di carta, o forse vasi originali di bottiglie di plastica.


La cosa più importante quando decorare un giardino roccioso è non dimenticare che l'idea di uno scivolo alpino è ancora in imitazione di un pezzo di natura, quindi non si dovrebbe sovraccaricare con dettagli artificiali.

Regole di cura

Per prendersi cura dello scivolo alpino basta seguire una serie di semplici regole:

  • tempo di erba
  • raramente irrigato;
  • rimuovere i fiori secchi.

Prima dell'inverno, le piante più tenere dovrebbero essere coperte con rami di abete rosso, il resto è abbastanza coperto di neve. Lo spessore dello strato di neve sulla collina deve essere regolato, questo lo aiuterà in inverno. Se l'inverno non è troppo nevoso, è necessario coprire ulteriormente l'intera struttura con tela o trucioli di legno.

Nel primo anno dopo la sistemazione della collina, viene eseguita la lettiera del terreno lavato durante l'irrigazione, così come il rafforzamento della fondazione in pietra. Dopo la biancheria da letto, il terreno deve essere ben stretto, ma ben compresso.


Prendersi cura delle piante su una collina non è diverso dal prendersi cura di un giardino ordinario - trattamento con parassiti, irrigazione tempestiva, rimozione delle foglie danneggiate e infiorescenze secche. Gli scivoli d'acqua hanno bisogno di molta attenzione, in modo da non erodere il terreno. È meglio fare questo con una pressione dell'acqua debole, il tubo o l'annaffiatoio dovrebbe essere con uno spruzzo. Грунт должен впитывать воду, она не должна стекать. Во время сезона по мере надобности производится подкормка удобрениями, лучше всего калийными либо фосфатными.


Когда в альпинарии растут лиственные кустарники, за ними нужно ухаживать по-особенному:

  • пересаживать их нужно либо ранней весной, либо в конце лета - начале осени;
  • il modo più semplice è quello di crescere vegetativamente mediante stratificazione orizzontale;
  • la maggior parte dei tipi di arbusti propagati per talea. Migliore di tutte le talee: la crescita dell'anno in corso;
  • per formare la corona e produrre potature sanitarie preferibilmente all'inizio della primavera e in autunno.

Per piantare specie vegetali in crescita, puoi usare contenitori, ad esempio, vasi dello stesso colore delle pietre. Alcune piante devono essere pacciate, farlo con ghiaia o macerie. Anche il colore del pacciame deve corrispondere al colore delle pietre. Dietro il prato, situato lungo il perimetro della collina, il miglior tipo di cura sarà scavare nel nastro del marciapiede. Ciò significa che sotto la ghiaia, che è il confine della collina, mettere polietilene denso. Ciò impedirà la germinazione delle erbacce nel giardino roccioso.


Bellissimi esempi

  • Scivolo alpino con pietre con le proprie mani. Semplice e spettacolare.
  • Un sofisticato scivolo alpino che richiede più tempo.
  • Istruzioni passo passo per la produzione di scivoli alpini da pneumatici.


  • Varianti di scivoli alpini da materiali di scarto.

Guarda il video: Julia su uno scivolo naturale di pietre nel fiume. wowwwwww (Giugno 2019).

Lascia Il Tuo Commento