Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Cappa piatta per la cucina

Ad oggi, un attributo essenziale della cucina moderna è il cappuccio. Le cappe da cucina variano nelle caratteristiche del lavoro, nella variabilità del design e nella potenza.

Il modello più potente di cappe è la cupola. Questa cappa ha accesso alla ventilazione ed è perfetta per una grande cucina grazie alle sue elevate prestazioni e alle sue dimensioni considerevoli. L'utilizzo di una cappa a cupola è accettabile nella cucina estiva e in campagna. Il bellissimo design e la finitura in acciaio, vetro e legno rendono questa opzione un elegante dettaglio interno.

I cappucci ad isola sono ampiamente utilizzati per cucine di grandi dimensioni con una stufa nel mezzo. Isolate strutture isolane al soffitto nel mezzo della stanza. I produttori offrono una vasta gamma di cappe isolanti di vari stili e disegni, che consente di adattare armoniosamente un modello in qualsiasi ambiente.

Modelli a forma di T ben adattato per il design della cucina nello stile del minimalismo con una predominanza di mobili e linee geometriche chiare. Queste cappe sono realizzate in alluminio, vetro - queste opzioni sembrano eleganti e insolite.

Modelli di cappucci incorporati - opzione ideale per mobili da cucina, non sono praticamente visibili. L'estrattore integrato si adatta perfettamente a qualsiasi interno moderno.

Questo articolo si concentra su cappe piatte per la cucina. Proviamo a capire perché questo particolare modello, basato sulle recensioni dei consumatori, ha vinto la più simpatia.






Funzionalità del dispositivo

Le cappe piatte funzionano sul principio del ricircolo dell'aria. Nel processo di cottura, l'aria satura di grassi e vapore viene pulita all'interno dell'apparecchiatura con l'aiuto di vari filtri e ritorna nella stanza già pulita e fresca. A causa di questo processo di pulizia, il condotto non è necessario - tutti i processi si verificano all'interno del progetto di scarico.

La purificazione dell'aria si verifica a causa del lavoro di filtri speciali. A seconda del numero di questi filtri, un sistema di purificazione a stadio singolo è isolato, di regola, a causa del funzionamento di semplici filtri acrilici. Oggi, sempre più spesso producono modelli con un sistema di pulizia a due stadi. Considera questo processo in maggior dettaglio.

Al primo stadio, l'aria della cucina inquinata viene pulita dal grasso con filtri grossolani. Sono entrambi carbone, richiedono la sostituzione ogni 3-4 mesi e riutilizzabili, rappresentati da varie leghe. Il filtro sporco riutilizzabile può essere lavato sotto acqua corrente o in lavastoviglie. Un tale filtro è considerato più redditizio da un punto di vista economico.


Dopo aver pulito il grasso, l'aria viene elaborata dal filtro fine nel secondo stadio. Qui, particelle più piccole che passano attraverso il primo filtro vengono rimosse dall'aria. I filtri a base di carbone agiscono come detergenti.

Dopo un sistema di pulizia a due stadi, l'aria fresca ritorna in cucina.






Che taglia scegliere

Quando si sceglie una cappa piatta, è necessario concentrarsi sulla dimensione del piatto. Le dimensioni della cappa sono adeguate alla dimensione del piano di cottura. È desiderabile che il cappuccio fosse leggermente più grande della dimensione della piastra. Su questa base si distinguono gli estratti piatti di dimensioni standard di 50 cm e 60 cm. Se per qualche ragione le dimensioni della cappa non sono sufficienti, puoi considerare i modelli retrattili con la possibilità di aumentare la lunghezza della cappa.

Un'altra condizione importante quando si sceglie una cappa piatta è la sua capacità di essere montato in un set da cucina. Pertanto, molti produttori offrono modelli da cucina già dotati di un cappuccio incorporato. Inoltre, è possibile acquistare facilmente il cappuccio della dimensione desiderata sotto i parametri del mobile da cucina durante la produzione della cuffia.






7 foto

potere

Per la cappa è un indicatore molto importante come le sue prestazioni. La seguente formula generalmente accettata viene utilizzata per calcolare la potenza delle cappe piatte: il volume della cucina viene moltiplicato per 12 e per un fattore di 1,3. Il risultato è il numero di metri cubi all'ora della capacità richiesta per la stanza. Ad esempio, con un'altezza standard del soffitto nella cucina di 2,5 metri e una superficie di 10 metri quadrati, otteniamo 2,5x10x12x1,3 = 390 metri cubi all'ora.

Un tale indicatore, come le prestazioni della cappa, è molto importante per la cucina-soggiorno o la cucina senza una porta, dove è alta la probabilità di una rapida diffusione degli odori. Se si fuma in cucina, si consiglia di scegliere cappe con una capacità doppia rispetto all'area calcolata per una stanza particolare.






7 foto

Caratteristiche del design

La compattezza delle cappe piatte e la loro capacità di adattarsi a quasi tutti gli interni rendono questi cappucci un buon acquisto. Fondamentalmente, questi modelli non differiscono nell'originalità del design, rappresentando una superficie retrattile, dotata di un sensore di luce.

I colori principali delle cappe piatte sono modelli bianchi, grigi, neri, lucidi o opachi. A seconda del colore principale degli elettrodomestici, viene selezionato un estratto della tonalità desiderata.

I produttori offrono modelli più moderni con elementi di vetro, legno, altri metalli nell'arredamento, così come cappe piatte di forma curva e irregolare. Grazie alla classica combinazione di colori e alla variazione delle prestazioni, puoi scegliere un'opzione per qualsiasi soluzione di stile della cucina.






7 foto

Tipo di controllo

In base al tipo di controllo, le cappe piatte sono suddivise in pulsanti, touch e telecomandati. Il tipo di controllo non influisce sulle prestazioni della cappa, ma sull'usabilità completa.

Se devi cucinare per una famiglia numerosa e, di conseguenza, spesso devi usare il cappuccio, dare la preferenza a modelli tattili che funzionano con il calore delle tue mani e un tocco leggero. I modelli a pulsante possono sporcarsi con le mani o altri prodotti che si sporcano e cadono di conseguenza. Il pannello a sfioramento in questo caso, basta pulire con un panno umido.

Pro e contro

Il vantaggio principale delle cappe piatte è il loro utilizzo senza collegamento al condotto di ventilazione. È molto conveniente per cucine con soffitti bassi o stanze di una piccola area, dove non è possibile posare un condotto. Per attaccare un tale cappuccio non richiede abilità speciali, la sua installazione è abbastanza semplice.

Le cappe piatte sono l'ideale per una piccola cucina - non implicano l'uso di un ampio spazio per l'alloggio, abbastanza sufficiente il montaggio sotto l'armadio della cucina.

Moderne soluzioni concise e pratiche nella progettazione di tali estratti saranno utilizzate all'interno di qualsiasi cucina.

Un altro importante criterio per optare per questo modello è il suo valore. Il prezzo delle cappe piatte è molto democratico rispetto ai modelli dome. Ogni famiglia può permettersi questa opzione. Infine, le cappe piatte funzionano senza utilizzare la ventilazione della stanza, pur mantenendo una temperatura ambiente costante.

Gli svantaggi delle cappe piatte includono la loro insufficiente potenza per pulire l'aria in ampie aree. In effetti, è difficile collocare un motore produttivo in una piccola costruzione. Ma per le nostre tipiche cucine fino a 10 metri quadrati, questo potere è sufficiente.


Lo svantaggio principale dell'utilizzo di tali cappucci è la sostituzione periodica dei filtri, che rende il loro funzionamento non molto conveniente.

Il meno è considerato il livello di rumore elevato di un tale scarico. Ma ancora l'alto potere d'acquisto di un tale dispositivo indica la popolarità delle cappe piatte.

Come installare?

Se hai optato per una cappa piatta per la cucina, non sarà difficile installarla e non ci vorrà molto.

La regola principale è quella di installare qualsiasi cappa ad una distanza non inferiore a 70 cm dalla superficie di cottura: quando si installa la cappa sopra il fornello a gas, questa distanza deve essere aumentata a 80 cm.

Prima di tutto, è necessario decidere su un posto per il montaggio di un cappuccio piatto - sul muro o sotto l'armadio della cucina.

Successivamente, dovresti valutare attentamente lo spazio sopra il cofano: avrai bisogno di fori per far fuoriuscire l'aria. Assicurarsi che l'apparecchiatura non si adatti perfettamente ai mobili, altrimenti la cappa emette rumori e vibra e l'auricolare perde rapidamente aspetto. Nel caso in cui si installa un modello piatto con un condotto dell'aria, nasconderlo nell'armadio. Il modello senza condotto è installato utilizzando i meccanismi di montaggio forniti.

Facciamo fori sul muro, inseriamo tasselli e fissiamo le tende. Avvitare le viti nel muro, installare il cappuccio. Nella fase finale, controlliamo l'affidabilità degli elementi di fissaggio. L'installazione è completa

Pertanto, oggi le cappe piatte rappresentano una versione economica di un buon modello, caratterizzata da compattezza, prestazioni decenti e facilità di installazione.






7 foto

Guarda il video: Sistema di Canalizzazione a Scomparsa per Cappe ed Aspiratori - Fabriano. (Giugno 2019).

Lascia Il Tuo Commento