Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Colore della carta da parati della cucina

Caratteristiche e vantaggi

Uno dei wallcoverings più popolari è sicuramente la carta da parati. E questo non è sorprendente, perché hanno molti vantaggi. Wallpaper per la cucina ci sono diversi tipi, ad esempio, quelli che non hanno assolutamente paura di umidità e lavaggio. Il tipo di carta da parati lavabile può facilmente resistere anche alla pulizia con mezzi speciali, mentre, nel tempo, il colore e il design di questi non verranno cancellati e non svaniranno.

Inoltre, le opzioni di pulizia della carta da parati per la cucina sono molto pratiche. Più densa è la carta da parati, meno particelle di polvere, sporco e persino grasso si accumulano su di esse.






Scegliendo carta da parati in cucina, è meglio non risparmiare e scegliere opzioni di alta qualità e durature. È anche importante che la carta da parati sia resistente alla luce. Tali sfondi sono costosi, ma ti serviranno per anni e ti faranno risparmiare dalle pareti annuali in compensato.






specie

La cucina è il posto in casa che richiede una pulizia a umido costante, perché qui tutta la famiglia si riunisce più spesso, e anche la cottura avviene. Ci sono molti sfondi differenti per le cucine. Uno dei più popolari è lavabile, super lavabile e resistente all'usura.

Carta da parati lavabile ordinaria che puoi pulire con un panno umido. Non è desiderabile usare prodotti chimici domestici, inoltre, è molto difficile rimuovere le macchie da tali sfondi. Le opzioni di lavaggio rapido possono essere facilmente pulite con vari detergenti e la carta da parati resistente all'usura può essere lavata non solo con detergenti, ma anche con le spazzole.






Adatto anche per la carta da parati impermeabile della cucina. Nulla accadrà a loro quando l'acqua entra, ma sono considerati inadatti per il lavaggio regolare.

vinile

Le carte da parati in vinile saranno un'ottima soluzione perché sono abbastanza resistenti a vari danni. Può nascondere vari difetti sui muri. Adatto per la pulizia con un panno umido o una spugna. Disponibile in una vasta gamma di colori, così come con l'imitazione di pietra, ceramica o legno.

vello

La carta da parati non tessuta può essere a strato singolo o doppio strato, oltre che per la verniciatura. Per le cucine, si consiglia di acquistare carta da parati impermeabile non tessuta con un rivestimento superiore impermeabile o carta da parati per la pittura.

acrilico

Le carte da parati acriliche sono anche detergenti. Molto simile al vinile. Tale carta da parati è traspirante, adatta per pulire con un panno umido. Ma quando si pulisce non è consigliabile usare un pennello.

Fibra di vetro

Questo tipo di carta da parati è considerato molto buono per attaccare in cucina, inoltre ha molti vantaggi. Tale carta da parati è traspirante, non assorbe una varietà di odori, adatta non solo per un facile lavaggio con una spugna, ma anche per la pulizia con un pennello, resistente a vari danni e vari mezzi chimici. Inoltre, questi sfondi sono adatti per la vernice, quindi puoi aggiornare facilmente il tuo colore annoiato. La durata di tali sfondi è di quindici anni e possono essere ridipinti fino a 10 volte.

liquido

Carta da parati liquido è abbastanza adatto per strutture da cucina. Tali sfondi sono fatti di materiali naturali, prodotti in confezioni sotto forma di polvere. Per carta da parati liquido erano resistenti all'umidità, il più delle volte sono ricoperti con vernice acrilica.

metallo

Questo tipo di carta da parati è considerato relativamente nuovo. Tali sfondi sono fogli di alluminio basati su carta. Coperto con vernice sulla parte superiore per una maggiore resistenza all'umidità e corrente non conduttiva. Le carte da parati in metallo hanno un aspetto lussuoso, ma possono essere facilmente lavate. Eseguito nelle tonalità più insolite. Oro, argento o bronzo. Lo svantaggio di tale carta da parati è l'ermeticità.

carta

Secondo molti esperti e designer, da un lato, questa non è la versione di carta da parati di maggior successo per la cucina. La carta assorbe molto bene l'odore, inoltre, è severamente vietato lavare tali sfondi, ma se hai comunque deciso di optare per la versione cartacea dello sfondo, allora è meglio combinarli con gli altri o, come molte persone, nelle cucine combinate l'area è coperta con carta da parati di carta, e l'area per cucinare è disposta con piastrelle, o incollata con carta da parati di lavaggio.

Adesivo

Un'ottima soluzione per il design del muro in cucina può essere, ovviamente, carta da parati. La cosa principale è scegliere l'immagine che si adatta bene e armoniosamente nell'interno della cucina. Ma non importa quanto siano impermeabili tali sfondi, non è consigliabile incollarli vicino alla stufa.

materiale

Quando si sceglie lo sfondo, è necessario prestare attenzione non solo al design, ma anche al materiale di cui sono fatti.

Quindi, ad esempio, gli sfondi di carta più semplici sono fatti con vari tipi di carta, ovviamente sono eco-compatibili, ma come già accennato, la carta è il materiale che scompare molto rapidamente a causa dell'acqua. Ecco perché questi sfondi non saranno l'opzione migliore per la cucina.

Le carte da parati in vinile sono realizzate su basi non tessute o su carta. È preferibile che la cucina scelga la carta da parati su tessuto non tessuto, tale materiale è molto più forte. Inoltre, questi sfondi ti serviranno per più di 10 anni.

La fibra di vetro ha molti vantaggi. Sono fatti di fibra di vetro di vario spessore. Molto spesso, questi sfondi possono essere dipinti. È meglio usare vernice di lattice di alta qualità.

Come scegliere

Per scegliere lo sfondo giusto per la cucina, è necessario procedere, in primo luogo, dal fatto che devono essere adatti per la pulizia regolare. È consigliabile scegliere uno sfondo di qualità migliore che non sia "impaurito" da spazzole e detergenti.

Inoltre, quando si sceglie lo sfondo, ci sono altri due punti da considerare. Densità e forza. Vale la pena ricordare che più forte sarà il tuo sfondo, meno accumuleranno sporco e grasso. Inoltre, la carta da parati densa ti servirà per parecchio tempo.

È altrettanto importante scegliere sfondi resistenti alla luce, sono più costosi, ma col passare del tempo, delizieranno il tuo occhio con la sua luminosità e non con un disegno sbiadito.

Se stai considerando diversi tipi di carta da parati che possono essere verniciati, allora è finita, ferma la tua attenzione su quei modelli che sono adatti per la colorazione ripetuta.

Quando si sceglie carta da parati per la cucina, non dimenticare di prendere in considerazione le dimensioni della stanza, l'altezza delle pareti e dei soffitti, l'illuminazione e, naturalmente, l'interno del futuro nel suo complesso. Gli sfondi creano un'atmosfera speciale per la stanza, quindi in futuro dovrebbero essere perfettamente combinati con tutti i mobili e gli elettrodomestici in cucina.






Colori e ornamenti

Gli sfondi fanno da sfondo all'intero ambiente e al mood di tutta la cucina, quindi la scelta del colore deve essere presa sul serio. Per allargare visivamente lo spazio, scegli sfumature chiare. Tutti i colori pastello appariranno molto bene e discretamente. Ad esempio, pesca, beige, crema, verde tenero e rosa chiaro. Inoltre, la carta da parati in colori vivaci con grandi colori sarà molto utile.






I colori troppo chiari e acidi, secondo gli psicologi, non sono raccomandati, perché tutta la famiglia passa il tempo in cucina, e tali colori brillanti possono diventare irritanti. Le tinte vivaci di limone, lime o acido - lampone sono indesiderabili per i locali della cucina.

Se hai una cucina molto spaziosa, e vuoi minimizzarla leggermente, allora è abbastanza accettabile usare le tonalità scure della carta da parati. Ad esempio, i colori rosso scuro, cioccolato, ciliegia o bordeaux saranno molto appropriati, ma non dovrebbero oscurare la situazione, quindi a volte devono essere diluiti con tonalità chiare o stampe in piccoli fiori.

Non c'è abbastanza luce o poche finestre in cucina? Scegli i colori caldi in modo più audace. La carta da parati marrone, beige o marrone chiaro sarà perfetta. Se nella tua cucina, al contrario, una sovrabbondanza di luce, è meglio scegliere tonalità di verde. Lime, turchese, pistacchio o menta saranno molto utili. Inoltre, puoi scegliere non solo le opzioni monofoniche, ma anche con diversi motivi floreali.






Anche le carte da parati in bianco e nero con vari ornamenti e motivi insoliti sono considerate molto alla moda. Non solo floreale, ma anche geometrica complessa. Qualsiasi carta da parati a due colori avrà sempre un aspetto insolito e, inoltre, decorerà e diversificherà i tuoi interni.

Gli sfondi blu e blu saranno fantastici. Tali sfumature fredde aiuteranno a dimenticare la routine quotidiana e rilassarsi. Non è consigliabile utilizzare questi colori se le finestre della cucina sono rivolte a nord. In questo caso, è preferibile preferire le tonalità calde.

I colori della carta da parati lilla e viola saranno molto utili per creare un interno sobrio. Una combinazione di due colori, ad esempio viola o viola e bianco, sembrerà molto vantaggiosa. L'incollaggio può essere effettuato con metodo orizzontale. La carta da parati floreale in tonalità viola sarà molto utile se vuoi far rivivere la piccola cucina.

La combinazione di colori con mobili

Per creare una combinazione armoniosa di mobili e colori per la carta da parati, vale la pena considerare alcune sfumature. Se hai una cucina color cappuccino, allora è meglio guardare le opzioni di carta da parati bianca, crema, pesca e sabbia. Gli stessi colori sono adatti per qualsiasi cucina marrone.

Se ti stai chiedendo di che colore scegliere la carta da parati sotto il set da cucina giallo-marrone, la risposta è semplice. Il maggior successo saranno le tonalità bianche e crema. Sono anche possibili stampe in pietra o legno.

La carta da parati per mobili in colore wengè è meglio scegliere in tonalità chiare, i colori pistacchio, oliva e turchese sono anche adatti. Poiché i set da cucina color wengé sono spesso scuri, è preferibile scegliere tonalità più chiare della carta da parati.

I colori bianchi o marroni della cucina sono perfetti per la carta da parati grigia. E anche una cucina in bianco e nero con dettagli in metallo sarà abbinata con successo con carta da parati dello stesso colore.

La carta da parati per mobili in bronzo deve essere scelta in colori caldi. È possibile utilizzare non solo i colori semplici, ma anche con una varietà di motivi non invadenti. Molto bene guarderà carta da parati che imita il marmo o altre pietre.

È possibile scegliere lo sfondo per la cucina da insalata in un classico colore bianco, crema, crema o blu morbido. Non usare colori troppo freddi. Non piaceranno per niente ai tuoi occhi.

Se i mobili della tua cucina hanno il colore dell'ontano, puoi scegliere la carta da parati in tonalità chiare. Adatto non solo al bianco, ma delicatamente al rosa.

Per la cucina di fucsia, gli sfondi bianchi funzioneranno bene, è possibile variare gli sfondi interni e insoliti delle foto, ad esempio, con un motivo floreale, in tonalità viola.

Le cucine blu sono anche molto adatte per la carta da parati con colori vivaci, ma per rendere la stanza speciale, puoi usare diversi colori caldi. Ad esempio, giallo.

Carta da parati per la cucina sull'asciugacapelli - puoi scegliere tra diverse tonalità pastello, oltre a verde chiaro, arancio e bianco. Si raccomanda di evitare qualsiasi colore associato al metallo.

Non dimenticare che i mobili devono essere combinati non solo con la carta da parati, ma anche con il pavimento. Per scegliere il colore giusto per la cucina, considera sempre attentamente gli interni futuri. Per le cucine spaziose con due e tre finestre, è possibile scegliere non solo le tonalità chiare della carta da parati, ma anche qualcosa di più scuro.

adesivo

Esistono due tipi di sfondi. Verticale e orizzontale. Per questi pokleek caratterizzato da una combinazione di due colori o ornamenti diversi. Le tonalità possono essere ugualmente calde, ugualmente fredde o opposte. Dipende tutto dal tipo di interno che vuoi creare.

Scegliendo un incollaggio verticale è abbastanza possibile combinare due colori. Se l'altezza del soffitto è inferiore a 2, 5 metri, è meglio utilizzare tonalità chiare di carta da parati con un motivo di medie dimensioni. Se i soffitti sono più alti di 3 metri, allora è meglio scegliere sfondi con fiori grandi o altri modelli tridimensionali.

Per rendere visivamente più ampia la stanza, è necessario utilizzare carta da parati orizzontale. È possibile combinare lo sfondo con trame diverse.

Consigli utili

Le tonalità chiare e fredde della carta da parati aumenteranno visivamente le dimensioni della tua cucina. I colori brillanti e ricchi della carta da parati appariranno molto bene nelle cucine con una vasta area. La carta da parati con disegni di grandi dimensioni non sarà l'opzione migliore per le cucine piccole, è meglio interrompere la scelta sullo sfondo con piccoli motivi floreali o piccoli motivi. Non dimenticare che per la cucina è meglio scegliere la carta da parati per il lavaggio, sarà molto più pratico della carta comune.






Interessanti soluzioni nel design d'interni

Sfondi perfettamente selezionati saranno una buona soluzione per completare l'intero interno. Secondo molti designer, l'abbondanza di colore bianco influenzerà molto bene l'atmosfera della casa e aumenterà visivamente gli appartamenti della cucina.

Rendendo la cucina in stile moderno, privilegia le tonalità chiare e neutre della carta da parati. Molto bene abbinabile a mobili levigati. Questo stile è ideale per piccole cucine.

Le cucine high-tech sono ideali per le grandi stanze, molto spesso le carte da parati utilizzano colori scuri saturi, a volte combinati con la luce o il grigio.

Per cucine in stile provenzale o country, perfette per delicati colori crema, crema, menta o sabbia. Sono ammessi anche sfondi con diversi motivi floreali.

Se hai iniziato una ristrutturazione e hai deciso di rendere l'interno della cucina in stile barocco, è meglio scegliere tonalità calde della carta da parati. Molto di successo avrà un aspetto crema con una varietà di modelli e motivi d'oro. È altrettanto importante che la carta da parati sia in armonia con le tende e, naturalmente, con l'interno nel suo insieme.

La cucina in stile scandinavo può essere completata con varie tonalità fredde di carta da parati e, naturalmente, bianco. Sono consentite varie stampe in legno. Le pareti chiare con un pavimento scuro e persino un soffitto saranno combinate in modo molto efficace.

Guarda il video: POSA CARTA DA PARATI (Giugno 2019).

Lascia Il Tuo Commento