Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Regole per l'intonaco: tipi e loro caratteristiche

Tale strumento, solitamente per intonaco, viene utilizzato per livellare le pareti durante la sua applicazione. Nella maggior parte dei casi, si tratta di un oggetto metallico con un bordo tagliente, con il quale si elimina la malta in eccesso e rende la superficie delle pareti perfettamente piatta. Questo strumento è utilizzato non solo per le funzioni di livellamento delle pareti. Grazie a lui, puoi fare altre manipolazioni. Le regole per l'intonacatura hanno i loro tipi e caratteristiche.


ambito di applicazione

La regola viene utilizzata per eseguire diversi tipi di lavoro:

  • Posa di piastrelle ceramiche. La regola aiuta a rimuovere la colla in eccesso e installare correttamente la piastrella. Inoltre, il suo uso riduce significativamente il tempo di funzionamento.
  • Lavorazione di stucco per pareti. Lo strumento in questo tipo di lavoro può essere utilizzato al posto di una grande spatola. Ed è molto più conveniente, perché con l'aiuto della regola puoi coprire grandi spazi.
  • Massetti autolivellanti e pavimenti autolivellanti. L'utilizzo della regola consentirà di processare il pavimento più rapidamente rispetto ad altri dispositivi.
  • Intonacatura di pareti in cemento e gesso, con e senza fari. In questi lavori, è molto difficile fare a meno di una regola, con lui i muri saranno di alta qualità.


Scegliendo una regola di gesso, è necessario prendere in considerazione alcune delle sfumature: quali riparazioni da fare, all'interno o all'esterno. Se all'interno della casa, allora quanto sono spaziosi e se ci sono elementi architettonici complessi. Le regole sono fatte di materiali diversi e si differenziano per il tipo di design.

specie

Utilizzare la regola non è difficile nemmeno per un costruttore eccessivamente esperto. Al contrario, se l'intonaco deve essere posato per la prima volta, è meglio avere una regola tra gli strumenti necessari, e preferibilmente una buona qualità. A seconda di cosa è destinato il prodotto, ha una certa forma.

Nei moderni negozi di edifici, è possibile scegliere una regola sotto forma di trapezio e a forma di h:

  • trapezoidale Usato per interni ed esterni. È popolare per le sue prestazioni. Questo strumento consente di lavorare con diversi tipi di intonaci, tra cui quelli a base di cemento pesante. La loro densità è più elevata e durante il lavoro richiedono uno sforzo in modo che il rivestimento sia uniforme e uniforme. In questo caso, la forza dello strumento sotto forma di trapezio non causa dubbi ai padroni. Pertanto, viene scelto per il lavoro di facciata, quando le pareti e gli attrezzi sono sottoposti a forti pressioni.

  • H-shaped non così durevole. E ben adatto esclusivamente per lavori interni con l'uso di tipi chiari di intonaco. D'altro canto, il design di questo tipo di strumento consente di inserire un livello nella struttura, il che aiuta a controllare se i muri sono sufficientemente uniformi e anche a regolare il punto zero, che di solito viene respinto durante il funzionamento.
  • Si applica anche in alcuni casi. dentata regola di I denti aiutano anche a livellare l'intonaco. Grazie alle scanalature realizzate con l'aiuto dei denti, l'adesione è migliorata, seguita da uno strato di rivestimento che verrà applicato al muro. Questa regola è utile quando devi applicare diversi strati di rivestimento sulla parete.

La regola può essere fatta da materiali diversi. Normale è un dominatore del legno. Ma lei ha uno svantaggio principale. A causa del contatto costante con i rivestimenti umidi, può essere deformato e questa regola non è più adatta all'uso. Naturalmente, è possibile coprirlo con uno speciale primer per legno che protegge dall'umidità. Ma è più facile usare una regola più moderna: l'alluminio. È più durevole, dura più a lungo e pesa meno.

L'idraulica può semplificare il lavoro se è integrata nel prodotto.

Uno dei componenti importanti, che dovrebbe avere una regola: rigidità. Nelle copie più costose ci sono rinforzi. Questo prodotto durerà sicuramente più a lungo. Al momento dell'acquisto è necessario ispezionare attentamente il bordo, dovrebbe essere perfettamente liscio. Nessuna vernice in più, crepe e patatine non dovrebbero essere. Tutto questo quindi interferisce con il lavoro.


Il tempo di utilizzo del prodotto dipende dalle dimensioni della stanza e dalla complessità delle pareti. Le regole di un metro e mezzo sono convenienti per lavorare in stanze piccole, ad esempio i corridoi.

Da due a tre metri sono buoni prodotti per camere spaziose. Puoi rapidamente coprire grandi volumi. Ma se una persona fa tutte le riparazioni da solo, è più facile e più conveniente per lui lavorare con la regola fino a due metri. Con una maggiore lunghezza, è già necessario l'aiuto di un partner.

Se non c'è una regola a portata di mano e non c'è la possibilità di andare al negozio, puoi farlo da solo. Anche l'auto-aiuto aiuta nel lavoro. Per fare questo, è necessario prendere un listello di legno, carteggiare per non guidare accidentalmente una scheggia, è possibile coprirlo con un primer per legno.

Applicazione e livellamento

Quando il primer è completamente asciutto, fornendo una perfetta adesione alla superficie del materiale, è possibile iniziare il processo di intonacatura delle pareti. Si compone di tre fasi: irrorazione, innesco e copertura:

  • Il primo strato non dovrebbe essere troppo spesso, per quanto riguarda la consistenza della panna acida.
  • Il primer è il secondo strato e viene applicato con una spatola o una cazzuola.
  • Getta la soluzione sotto forma di macchie dense, non risparmiando con l'intonaco, è meglio averlo in eccesso.

Il prossimo passo richiede una regola. Qui il costruttore valuterà la qualità dello strumento, perché l'allineamento è il momento più cruciale e quasi lo stadio finale, senza contare gli ultimi ritocchi.



Il movimento della regola tra i fari inizia dal basso verso l'alto. Dopo aver passato tutti gli intervalli pianificati, è necessario verificare se ci sono ammaccature in superficie o, al contrario, ci sono collinette. In presenza di pozzi bisogna ri-gettare l'intonaco e ripetere la regola per ottenere una parete perfettamente piana.

Se ci sono urti, è necessario tagliare e pulire il muro di loro, quindi lavorare di nuovo la regola. È meglio fare tutto in una volta, dal momento che sarà più difficile lavorare con l'intonaco essiccato.

Punti importanti da considerare quando si lavora con la regola:

  • Per evitare di danneggiare lo strumento, non premere troppo forte contro il muro quando è necessario tagliare il gesso in eccesso. La soluzione in eccesso viene facilmente rimossa dalla parte finale dello strumento. Se lavori con un piano ampio, la regola si affloscia e il muro non funzionerà perfettamente in piano.
  • Nel processo di lavoro, la regola dovrebbe essere pulita di pezzi di gesso aderenti e inumidita con acqua. Ciò ti eviterà di rielaborare le aree difettose.
  • Dopo il lavoro, è necessario prendersi cura dello strumento. Se al momento i lavori di riparazione sono terminati, è necessario pulire lo strumento, lavarlo con acqua, asciugare. Il materiale congelato dovrà quindi essere rimosso, il che potrebbe danneggiare la regola, il che significa che una superficie liscia non funzionerà con esso.

Nella fase finale, dopo aver asciugato completamente le pareti, dovrebbe essere controllato come sono anche loro. A tale scopo, la regola viene applicata in diversi punti sulla superficie. L'assenza di spazi tra la regola e la superficie indica che l'intero processo viene eseguito correttamente.



A cosa servono i fari?

I fari possono essere realizzati con materiali diversi e rappresentano un design diverso. Quando si lavora con la regola, nella maggior parte dei casi vengono utilizzati i beacon, che aiutano a mettere l'intonaco in modo più efficiente e preciso.

Il lavoro utilizza diversi beacon:

  • di legno il più economico Ma con il lavoro intensivo con alta umidità rapidamente perdere la loro forma. Sono adatti se devi fare una piccola quantità di lavoro.
  • metallo I fari quando si lavora di regola sono i più convenienti, in pratica sono usati dai costruttori. È vero, sono più costosi del legno. I piccoli inconvenienti includono il fatto che sono facili da piegare.
  • Se necessario, puoi usare come fari improvvisati materiali da costruzione - frammenti di mattoni, piastrelle, pietre. In casi estremi, è possibile utilizzare i pezzi della soluzione, fissandoli sulla superficie. Ma questo è più probabile nei locali commerciali.


Prima di installare i beacon, le pareti vengono ispezionate utilizzando un livello, viene trovato un punto ideale e le viti vengono avvitate per l'installazione uniforme dei beacon.

Facilita il lavoro con la regola del laser da costruzione. Una linea è disegnata sulla regola con una semplice matita. Il laser dovrebbe essere impostato in modo che si ritiri dal punto ideale per la distanza della lunghezza della regola.


I fari dopo l'intonacatura delle pareti devono essere rimossi. Alcuni non vogliono preoccuparsi di questo lavoro, e questo è sbagliato. Questo è particolarmente vero per i prodotti in legno. Nel corso del tempo, possono solo rovinare il muro.

La pratica mostra che la regola è uno strumento necessario per le riparazioni. Se si prendono in considerazione tutte le sue caratteristiche quando si sceglie e si acquista l'opzione giusta, le pareti in gesso saranno semplici e comode, e le pareti saranno lisce, levigate e belle.



Lascia Il Tuo Commento