Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2020

Fari per intonaco: tipi e applicazioni

Per qualsiasi lavoro è necessario avere l'attrezzatura giusta, soprattutto quando si tratta di riparare. Eseguire intonaci di alta qualità su qualsiasi superficie, è necessario utilizzare i beacon. Esistono diverse varianti di tali dispositivi e vengono utilizzati per scopi diversi. Per ottenere il risultato perfetto, è importante comprendere tutte le sfumature associate a questa apparecchiatura.



appuntamento

Quando si riparano una casa o un appartamento, l'attenzione principale è sulle pareti e sul soffitto, perché questi elementi non hanno soltanto una funzione decorativa, ma assicurano anche la resistenza dell'edificio e la sua lunga vita. Per un lavoro di alta qualità sulla rimozione di crepe e pareti di livellamento, è prima necessario intonacarli. Questo processo richiede non solo alcune competenze, ma anche gli strumenti necessari che renderanno le riparazioni più veloci e più efficaci.

Per il corretto intonacatura di pareti e soffitti in condizioni di superficie problematica, vengono utilizzati fari. Si tratta di dispositivi speciali che aiutano a trovare il punto di riferimento necessario per creare una superficie perfettamente piana senza ricorrere a metodi costosi o ai servizi di specialisti. Tali beacon possono avere lunghezze e dimensioni diverse e rappresentare esternamente una struttura perforata.


Il faro in gesso deve essere fissato alla parete al posto della depressione per impostare un punto di riferimento su cui livellare la superficie. È importante installarlo su diversi fissaggi per poterlo fissare saldamente sulla parete o sul soffitto. Immediatamente dietro i fari vengono installati tasselli con un filo, che sarà la principale linea guida dell'intonaco applicato uniformemente.

I fari devono essere fissati sulla miscela di gesso schizzando su una parete o un soffitto con una distanza non superiore a 30 cm.

Poiché ci possono essere diverse opzioni per lavorare con una parete o un soffitto a causa di una serie di problemi, sono disponibili alcuni tipi di fari. Una tale varietà consente di ottenere un risultato ottimale utilizzando un minimo di forze e risorse. Il muro preparato per l'intonacatura sembra una superficie con difetti, su cui sono installate le doghe, che servono come base per la futura superficie piana. Il beacon scelto in modo appropriato sarà di grande aiuto nel lavoro.


Tipi e dimensioni delle guide

Per diversi tipi di lavoro ci sono guide di un certo tipo e dimensione. Differiscono nel materiale, il che è conveniente in certi casi, perché è importante sapere che tipo si deve usare. Assegnare i fari:

  • metallo - l'opzione più popolare tra i costruttori. Puoi acquistarlo in qualsiasi negozio dove ci sono materiali da costruzione, perché non ci sono problemi con la ricerca. Chiunque senza un allenamento speciale può usarlo. Le dimensioni possono variare da 3, 6 a 10 mm. Il piccolo uso è piuttosto raro e le medie e grandi sono usate più spesso. La scelta dell'opzione dipende dal grado di ruvidità della superficie: più è grande, più devono essere i lati del profilo. La popolarità di questo tipo è dovuta alla comodità di lavorare con loro, perché con l'aiuto delle forbici è possibile ottenere la lunghezza necessaria del profilo per ogni sezione. Oltre a numerosi vantaggi, vi sono numerosi inconvenienti: si tratta di irregolarità nel prodotto, che possono verificarsi in caso di problemi di produzione o problemi di trasporto e la reazione dello zinco all'intonaco e all'ossidazione dei fari, con conseguenti macchie di ruggine sulle pareti.

Per evitarli, è necessario rimuovere i beacon dopo l'intonacatura. La flessibilità dei beacon rende necessaria una soluzione speciale per colarli al fine di rafforzare la struttura del lavoro. È possibile utilizzare le clip per fissare saldamente l'elemento sul muro.


  • Fari di plastica molto simile al metallo, ma ha sia somiglianze che differenze. Tali parti sono realizzate in plastica resistente, che dà loro meno peso, ma una maggiore resistenza, il che rende molto più facile per una persona non preparata a lavorare con tali fari. Anche la resistenza alla deformazione è un vantaggio di questa opzione. Sotto qualsiasi influenza, il profilo rimarrà così com'è. A causa delle peculiarità del materiale, tali beacon possono essere lasciati nel muro senza preoccuparsi dell'aspetto della ruggine. I fari di plastica presentano diversi inconvenienti: la bassa resistenza alla temperatura, che non consente l'uso di plastica all'aperto, soprattutto nella stagione invernale. Anche la forza d'impatto di questi fari è debole e non resisteranno agli effetti del peso o dei colpi pesanti.

Se il profilo del faro è fissato in modo errato, si deformerà o si piegherà dalla regola o dal peso e ciò influirà sulla planarità del soffitto o del rivestimento.


  • Profili in acciaio riutilizzabili hanno un prezzo elevato, perché sono usati più di una volta. È comodo farlo nel lavoro per i costruttori che utilizzano costantemente i beacon nel loro lavoro. Tali dispositivi hanno un'elevata resistenza dovuta al fatto che hanno un profilo zincato, quindi non hanno bisogno di essere fissati a fondo, non porteranno, il che significa che il risultato sarà positivo. Nonostante tutte le comodità di questi beacon, ci sono alcuni svantaggi in essi - questo è il costo, che è molte volte superiore alle opzioni precedenti, e la possibilità di danni o rotture quando viene estratto dalla soluzione congelata.

  • fatto in casa fornire l'opportunità di utilizzare sotto forma di beacon tutto ciò che è a portata di mano. Può essere un tubo di metallo o un angolo, ma puoi anche usare delle doghe di legno, che i professionisti usano meno spesso. È possibile utilizzare il profilo per cartongesso, ma in questo caso, la quantità della soluzione sarà molto più che con altre opzioni.
  • stringa - Questo è il modo più semplice e più economico per usare i fari. Per installare, è necessario avere le proprie viti, filo o filo e trapano. Fare dei fori per i tasselli, è necessario ruotare le viti e serrare il filo, il livello con cui sarà applicato l'intonaco. È importante rendere lo strato leggermente più spesso della superficie, la cui sfera superiore viene tagliata dal filo, creando una superficie perfettamente piana. Questo stadio viene fatto quando l'intonaco si indurisce un po '.

Ci sono alcuni inconvenienti qui. Quindi, installando le viti in modo errato, e il filo sarà attaccato in modo non uniforme, il che significa che le pareti o il soffitto avranno difetti.


  • Gesso. Per il processo di applicazione, è necessario preparare la superficie del muro e riempirlo con le unghie sotto un certo livello, e anche controllarli con un filo a piombo. Una soluzione di gesso viene applicata alle unghie e rimossa dal cappuccio, formando gli stessi fari. Dopo che il muro è stato intonacato, i lampioncini devono essere rimossi buttandoli fuori. Questa opzione è abbastanza difficile da usare, perché applicata da professionisti.
  • Elementi di fissaggio "eared" ha qualcosa di simile ai metal beacon, ma ha un certo numero di caratteristiche. È fissato al muro in modo rapido e sicuro, inoltre, se lo si desidera, può essere smontato e riutilizzato. La facilità di funzionamento garantisce la popolarità di questo meccanismo. Il titolare in questo caso può essere sia una clip che un cerotto. Il metodo della malta è più conveniente nel caso di grosse gocce nella parete o nel soffitto.

Come scegliere?

La scelta di un particolare tipo di faro dipende dalle sue caratteristiche. Quindi, se si prende in considerazione il materiale di cui è fatto il profilo, la varietà plastica viene utilizzata se i beacon non rimangono nel muro o le loro condizioni operative sono molto confortevoli e senza improvvise cadute di temperatura. Il faro in acciaio sarà molto più affidabile, perché non è influenzato da temperatura, umidità, sostanze chimiche, funghi. Quando li si utilizza, è possibile lasciare i beacon nel muro sia all'interno che all'esterno.



Se ti concentri sulla dimensione, i beacon possono essere da 3 a 30 mm. Devi scegliere un faro che corrisponda alle dimensioni delle irregolarità del muro. Lo spessore dello strato di intonaco è applicato in modo che lo strato superiore possa essere lucidato, senza raggiungere i fari. Se parliamo della lunghezza dei profili, possono essere da due a sei metri.

Piccole dimensioni vengono utilizzate nella normale riparazione di locali residenziali e le grandi dimensioni sono utilizzate per lavori nei magazzini, ecc.

Puoi anche concentrarti sulla forma dei beacon, che possono essere a forma di T e a forma di V. Il primo tipo è montato nell'angolo della stanza, il secondo - sull'intero piano del muro. Le strutture angolari sono comode da usare quando si organizzano finestre, per le quali i fissaggi dovrebbero essere minimi e il materiale durevole. Le strutture metalliche in questo caso saranno più promettenti, perché proteggeranno meglio l'angolo della finestra da danni, screpolature o qualsiasi altro impatto.

Se parliamo di fari fatti in casa, vengono usati quando non ci sono opzioni di acquisto a portata di mano o se non ci sono fondi per loro. Il modo più semplice per utilizzare le stringhe che vengono allungate alle viti. Puoi fare lo stesso con filo di piccolo diametro, che è comodo per rimuovere lo strato superiore di gesso per garantire una superficie liscia.


marcatura

È possibile eseguire il markup in due modi: più semplici o più complessi. Nel primo caso, è necessario seguire queste istruzioni:

  • La rientranza dall'angolo di 30 cm, e dal pavimento con il soffitto si arresta di 15 cm. Dopodiché, una striscia verticale viene disegnata dal basso verso l'alto, che viene controllata usando un livello.
  • La distanza tra le linee finite è controllata e divisa per 1,5 m, che darà il numero richiesto di beacon. Il profilo viene tagliato a 30 cm in meno rispetto all'altezza dal pavimento al soffitto.
  • I fori per i tasselli sono realizzati nella parte superiore e inferiore della linea e installati.
  • Rivestire il muro con nuove strisce con una distanza di un metro e mezzo.
  • Un filo viene avvolto sulle viti e allungato da una all'altra.
  • Il livello dei tappi delle viti è allineato a una posizione che consente di livellare il muro.
  • È necessario serrare il filo diagonalmente, controllando il piano risultante. Il filo dovrebbe toccare leggermente il punto più alto del muro. Dopo di ciò, i fili vengono rimossi e il muro viene coperto con un primer.

La seconda opzione richiede l'uso di un livello laser. Se è disponibile, allora deve essere posizionato vicino al muro opposto da quello in cui verrà eseguita la riparazione, e accendere il cross-level. Questo darà l'opportunità di ottenere lo spessore esatto dello strato di intonaco. Sulla parete saranno visibili segni su cui è possibile tracciare linee con gli stessi rientri considerati prima.

Quando questa fase di lavoro è completata, il livello viene impostato a 40 cm dal muro nell'angolo della stanza, dopodiché viene selezionata la modalità linea verticale.


In questo caso, è necessario trovare il punto in cui la trave alla parete è più vicina, quindi con un righello di mezzo metro segnare il punto a 35 cm. Segue la preparazione del faro e l'applicazione della colla sulla parete. L'incollaggio viene eseguito fino a quando il beacon coincide con il livello del laser.

montaggio

Una volta completata la preparazione, è possibile procedere alla procedura di installazione stessa. Per fissare i beacon sulla parete o sul soffitto, ci sono tre opzioni:

  • Fissaggio con malta o colla. La soluzione viene preparata secondo le istruzioni sulla confezione. Per lunghe opzioni di asciugatura, è meglio aggiungere alabastro, che aiuterà a raffreddare rapidamente la massa. La soluzione finita dovrebbe essere applicata al muro marcando. Il profilo dovrebbe essere pronto in anticipo, perché deve solo essere collegato alla soluzione e leggermente premuto. I punti di riferimento per il faro sono viti autofilettanti, ma è possibile utilizzare anche un livello laser, se disponibile. Dopo aver allineato il faro, è necessario rimuovere una soluzione che non è necessaria.
  • Fissaggio con elementi di fissaggio. Dopo l'apparizione dei fari stessi, hanno sviluppato un sistema per il loro attaccamento. Quindi, con l'aiuto di clip speciali, in cui le viti sono pre-inserite, sono attaccate al muro. La distanza tra loro deve essere di almeno 30 cm. Il fissaggio aiuta ad aumentare il ritmo di lavoro, ma il consumo di gesso aumenta, perché lo spessore dello strato con questo metodo aumenta di mezzo centimetro.

  • Puoi montare i beacon e con l'aiuto di "Ushastik" in metallo. Il faro è posizionato vicino al muro e, passo dopo passo, è fissato con "orecchie" ad esso. In questo dispositivo c'è già una vite autofilettante, che viene avvitata alla profondità richiesta, e ciò garantisce l'installazione del livello per l'intonaco. È facile assemblarli, ma è molto più difficile rimuoverli dalla struttura finita.

Puoi realizzare il muro completamente anche con le tue mani, la cosa principale è sapere che cosa è esattamente necessario per questo e attenersi alla tecnologia. È meglio rimuovere i fari dal muro, da qualsiasi materiale siano fatti. Ciò fornirà il risultato migliore e più importante - duraturo.

Cosa sostituire: alternativa

Prima che comparissero fari moderni, l'uso delle doghe di legno era l'opzione più popolare. Sono stati installati su intonaco o malta cementizia e livellati con un filo a piombo. Questo non è il materiale più conveniente e affidabile, poiché col tempo l'albero inizia a gonfiarsi, il che rende la superficie del muro irregolare.


Un'altra opzione era quella di utilizzare trucioli di legno segati, che erano incollati insieme a materiali speciali. Tra questi arbolit, truciolato e MDF. A causa della sua struttura, tale materiale non si deteriora e non è deformato nemmeno dall'umidità, il che rende possibile effettuare riparazioni di alta qualità per molti anni. Questa opzione è ancora utilizzata oggi se non è possibile acquistare fari moderni.


Fare riparazioni è una vera arte, e in questo caso è necessario utilizzare correttamente gli strumenti e gli accessori per aiutare a creare un lavoro di qualità su qualsiasi superficie, sia all'interno che all'esterno della stanza.

Consigli e avvertenze

Se non ci sono fondi sufficienti per le riparazioni, è molto vantaggioso utilizzare i fari metallici, perché aiutano a rendere lo strato di gesso il più sottile possibile, risparmiando sui materiali. Solo 1 cm della soluzione, che può essere rimosso, renderà possibile non utilizzare 10 litri per m2, e per i grandi locali i risparmi saranno in sacchetti.

Se non è possibile rimuovere il faro dal muro, non è possibile farlo, ma si consiglia di rimuovere i fari e sigillare lo spazio rimanente con una soluzione, che è stata intonacata con il muro.


È possibile creare beacon dalla soluzione stessa, per cui viene determinata l'irregolarità delle pareti, le viti autofilettanti vengono montate alla profondità richiesta e i beacon vengono realizzati dai loro cappucci. Quando si asciugano, la soluzione principale viene applicata al muro, che viene livellato usando la regola dal pavimento al soffitto. È importante lavorare in modo fluido e lento e rimuovere tutta la soluzione in eccesso in un vassoio comune. La regola stessa deve rimanere la stessa forma, non deformarsi dal peso della soluzione.

I fasci di gesso sono più convenienti, perché si congelano più velocemente e sono molto più potenti. Prima di applicare la soluzione al muro, deve essere bagnato con acqua per funzionare più velocemente e in modo più conveniente. In questo caso, la regola stessa viene preferibilmente trattata con una vernice impermeabile o impregnata con un olio essiccante, che è stato preriscaldato.

Se possibile, quindi per l'installazione di beacon e lavorare su di essi è necessario assumere maestri. Sanno mettere i beacon e lavorare su di loro molto più velocemente, e il risultato è molte volte migliore.

Ma ci sono casi in cui non c'è l'opportunità di assumere una brigata e nessuno deve chiedere aiuto, quindi è importante armarsi di conoscenza e lavorare lentamente per poter imparare dai propri errori.


Ci sono una serie di errori che incidono in modo significativo sull'esito delle riparazioni, sugli sforzi e sui fondi necessari:

  • Posto inadatto per un faro. Se lo installi non nel punto più profondo del muro, lo strato di intonaco sarà molto più grande, il che significa che ci vorrà un sacco di fondi per la riparazione.
  • Fari difettosi Il profilo metallico ha un materiale sottile, quindi si piega dai carichi. Per risolvere il problema, è necessario stabilire un intervallo minimo tra le fixture o segnalare la soluzione sotto il profilo stesso nel caso di correzioni su larga scala.
  • La mancanza di smantellamento funziona con i fari, che possono in seguito arrugginire, calpestare o sgretolarsi e violare l'integrità della superficie.

Considerati tutti gli errori e i suggerimenti, è possibile pianificare correttamente il lavoro per distribuire razionalmente potenza, finanze e tempo e infine ottenere una parete e un soffitto lisci.

Guarda il video: Fai da te - Intonaco civile tutto quello che c'è da sapere. lavorazione edile (Febbraio 2020).

Lascia Il Tuo Commento