Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Come scegliere una tessera per il corridoio?

Pensando alla riparazione di un appartamento, i proprietari passano spesso alla progettazione del corridoio. Un approccio del genere non è l'opzione migliore, perché dall'aspetto del corridoio c'è una prima impressione di un'abitazione per chiunque arrivi a casa tua.

Un approccio razionale, ponderato e creativo alla progettazione del corridoio consentirà di inserirsi con successo nel progetto di design complessivo dell'abitazione e di raccogliere materiali che non solo soddisferanno gli ospiti e i residenti, ma dureranno a lungo, preservando le caratteristiche estetiche e operative originali. Una scelta eccellente per il corridoio sarà piastrella.



caratteristiche speciali

La scelta dei materiali di finitura per la riparazione del corridoio dovrebbe essere particolarmente responsabile. Il pavimento in questa stanza sarà costantemente esposto agli effetti di vari fattori aggiuntivi che sono assenti in qualsiasi altra stanza. Il corridoio riceve regolarmente una quantità maggiore di polvere e sporcizia dalla strada, e nella stagione invernale anche sostanze chimiche aggressive, che trasformano le strade e i marciapiedi in ghiaccio.

Quando si apre la porta d'ingresso, c'è una forte differenza di temperatura, inoltre, le scarpe stesse, in particolare i tacchi, hanno regolarmente un effetto meccanico notevole sul rivestimento del pavimento. Gli oggetti pesanti e ingombranti e gli acquisti vengono periodicamente spostati attraverso il corridoio, l'acqua viene versata sul pavimento da ombrelli e impermeabili, la neve viene lavata da indumenti all'aperto, stivali o ruote per carrozzine.



Più di recente, la piastrella sul pavimento nel corridoio sembrava qualcosa di noioso e impersonale, ma la scelta moderna di colori, stampe e soluzioni interne pronte non lascerà indifferente qualsiasi acquirente sofisticato. Le piastrelle selezionate correttamente saranno perfette nel corridoio, sottolineando i vantaggi della stanza e il buon gusto del proprietario e del designer. È importante sapere a cosa prestare attenzione quando si seleziona la piastrella e si prende cura della pavimentazione, in modo che la riparazione non sia solo bella, ma anche di alta qualità e resistente.



tipi

La piastrella, selezionata per il rivestimento del pavimento nel corridoio, si differenzia principalmente nel materiale di fabbricazione e nel metodo di esecuzione. La piastrella di ceramica è un prodotto fatto di argilla trattata per alte temperature. È diviso secondo i metodi di questo trattamento in un vetro, rustico (cioè caratterizzato da una superficie eterogenea), poroso.

In precedenza, la piastrella veniva scoccata due volte, per dare la forma desiderata al pezzo e dopo aver applicato lo smalto per fissare. Tali tecniche di produzione hanno portato ad una maggiore porosità del prodotto risultante in combinazione con una bassa resistenza alla flessione e hanno avuto un feedback positivo reale.

Nel mercato moderno, i tipi di piastrelle ceramiche monocottura, prima realizzate con stampaggio e pressatura speciali, e poi, una volta vetrate, una volta bruciate, hanno guadagnato popolarità. Questo metodo di produzione consente di ridurre la porosità della piastrella al 3%. Lo spessore di tale piastrella è ottenuto fino a 13 mm, che è circa il doppio dello spessore dei prodotti bicottura. Le piastrelle da parete realizzate in questo modo sono abbastanza resistenti.



Così, nei moderni supermercati di edifici puoi trovare piastrelle principalmente delle seguenti versioni:

  • monocottura senza smalto (granito);
  • a fuoco singolo dopo la smaltatura;
  • Modello a doppio fuoco.

Il gres porcellanato senza smalto ha una resistenza e resistenza all'usura molto elevate, ma a causa della maggiore ruvidità della superficie per migliorare le condizioni operative, è coperto da una composizione speciale.



Forma e dimensioni

Oltre alle caratteristiche della composizione e dei metodi di produzione, le mattonelle per il corridoio variano per dimensioni, forma e colore. Le piastrelle quadrate e rettangolari sono più familiari agli acquirenti, ma i produttori moderni offrono anche opzioni sagomate e poligonali.

Le grandi piastrelle ingrandiscono visivamente la sala d'ingresso, che è particolarmente importante nelle vecchie case della costruzione di Krusciov con corridoi stretti e piccoli. Ma bisogna ricordarlo più grande è il prodotto, maggiore è l'attenzione ad avvicinarsi alla selezione dello schema di layout per evitare un aumento dei rifiuti. La superficie del materiale di finitura può essere lucida, ruvida o opaca.

La soluzione che è costosa e raramente utilizzata nei progetti di design privati ​​è costituita da piastrelle in marmo naturale: un modello di lastra tagliata grossolana o liscia, levigata, molto attraente, ma piuttosto scivolosa.



colore

In realtà l'ombra della piastrella deve essere selezionata sulla base delle tabelle dei colori, pianificando tutti i colori della stanza in un complesso, in modo che il corridoio sia armonioso. Per i corridoi, una variante di piastrelle di ceramica di colore scuro viene spesso scelta a causa di una minore contaminazione, ma bisogna tenere presente che più il rivestimento è scuro, maggiori saranno i divorzi.

È opportuno disporre di un pavimento di questo tipo in un ampio corridoio e combinarlo con mobili leggeri di forme rigorose, poiché l'ombra della piastrella assorbirà attivamente la luce. I colori vivaci della pavimentazione contribuiranno a espandere visivamente lo spazio e consentire agli occhi di rilassarsi, ma ogni punto della scarpa sarà visibile a occhio nudo.

La combinazione mosaico o scacchi di piastrelle monocromatiche in bianco e nero è un classico win-win, che sembra sempre bello, ma richiede uno stile molto liscio e di alta qualità, qualsiasi difetto attirerà immediatamente l'attenzione.


Non passare le sfumature di grigio, marrone e beige della moda. Quando si sceglie una piastrella o un gres porcellanato con una tale scala di colori, è necessario considerare attentamente la scelta del colore e della struttura dei mobili e delle pareti in modo che il corridoio sia elegante, ma non noioso.

Una soluzione interessante per il designer sarà la superficie del rivestimento, la consistenza e il colore che imitano la pietra naturale o il legno naturale. La prima opzione è indispensabile quando si progetta una stanza con un design classico, mentre la seconda è l'ideale per creare uno stile rustico distintivo.

Un corridoio di tipo aperto, dove c'è sempre accesso alla luce naturale del sole, può essere organizzato utilizzando tonalità di piastrelle di ceramica più luminose e colorate. L'illuminazione naturale non distorce i colori e il più redditizio trasmetterà l'idea creativa creativa del designer.



stampe

I produttori leader moderni di piastrelle in ceramica e gres porcellanato sono spesso offerti nel mercato delle costruzioni versioni già pronte per la progettazione del modello di piastrelle. Un tale set già pronto può essere studiato nel catalogo e immediatamente acquistato un set di piastrelle delle dimensioni desiderate a colori, progettato dal designer. Nei set possono essere piastrelle di diverse dimensioni e forme, intarsi e bordi. Tutto ciò che rimane per il proprietario è pensare a come questa immagine si adatta alle dimensioni della sua stanza e calcolare il volume dei materiali acquistati. La carta da parati deve essere combinata con una tessera. Questa combinazione sembra molto buona.

Una soluzione alla moda è un punto multicolore nel centro del corridoio con un design monocromatico attorno a un accento di colore. Preferendo questa opzione "sotto il tappeto", è necessario ricordare che il resto degli interni dovrebbe essere calmo, morbido, liscio, in modo da non stancare gli occhi degli abitanti della casa.



La tecnica patchwork alla moda ricorda una trapunta patchwork e comporta l'uso o la combinazione di piastrelle di diversi ornamenti o sfumature in un'unica scala. Tali tessere sono disposte in ordine casuale, creando un modello unico e unico. Convenientemente, la posizione di una tale piastrella non deve essere personalizzata in base al modello. La variante del rivestimento con la "trama del legno" si può notare la presenza della stessa dignità dovuta all'imitazione del modello in legno naturale.

Piastrella di posa piastrellatura popolare "a spina di pesce". Tale tecnica è applicabile sia per piastrelle rettangolari strette che grandi. Ci sono varie opzioni "abeti" - sia classici, sia asimmetrici con turni.

La posa diagonale delle piastrelle consente di aumentare visivamente le dimensioni della stanza e nascondere le sue forme imperfette.


Se i proprietari dell'appartamento accolgono il design minimalista, è preferibile scegliere una piastrella con una superficie monocromatica di tonalità rilassanti. Per creare uno stile etnico, una combinazione di ornamenti insoliti e luminosi si adatterà.

Se si suppone un interno moderno e luminoso nel corridoio, la combinazione di grandi piastrelle e piccoli elementi decorativi con una stampa brillante nel rivestimento del pavimento può essere una buona scelta. Gli originali inserti luminosi possono essere distribuiti lungo tutto il corridoio o selezionare un'area separata per la loro posizione, ad esempio alla porta o al centro.


Quale scegliere?

Quando si sceglie una tessera, prima di tutto è necessario comprendere le sue proprietà operative. La più basilare è la porosità del materiale con cui viene prodotto il prodotto. Maggiore è la porosità, maggiore è l'umidità che il prodotto si accumula. Dal momento che la tessera nel corridoio è spesso esposta all'acqua e alla neve da scarpe e vestiti, e il pavimento nel corridoio è solitamente lavato più spesso, è necessario scegliere prodotti con porosità minima, nelle case private è meglio che fosse fino al 3%. In un condominio, è consentito l'uso di piastrelle con un indicatore simile non superiore al 6%.

La porosità minima ha un effetto positivo su altre proprietà della ceramica. In primo luogo, una piastrella debolmente porosa a causa del metodo di stampaggio ha uno spessore maggiore e una migliore resistenza alla flessione. In secondo luogo, la sua forza complessiva sarà anche superiore a quella di prodotti più porosi.



Prestare attenzione alla superficie della piastrella di ceramica. È meglio posare piastrelle non smaltate o gres porcellanato attorno alla porta. La loro superficie è più ruvida, quindi il rischio di scivolare sul pavimento bagnato è ridotto. Questa proprietà della piastrella caratterizza il parametro di resistenza allo scivolamento. Buone caratteristiche di attrito mostra piastrelle con rivestimento in corindone.

Va inoltre notato che quanto più pronunciata è la lucentezza della superficie del rivestimento, tanto più chiari saranno i graffi evidenti da tacchi affilati, ruote di valigie e borse da viaggio, bastoni da passeggio e altre fonti di stress meccanico. E i punti e i divorzi sono meno evidenti se c'è un motivo luminoso colorato o un ornamento intricato sul pavimento.


Altrettanto importanti saranno le informazioni sull'abrasione del pavimento in ceramica. Questa informazione può essere trovata sulla confezione originale del prodotto. Per corridoi, corridoi e locali simili si consiglia di scegliere piastrelle con un'alta resistenza all'abrasione - 3 o 4.

Se si prevedono molti scarti durante la posa della piastrella, la resistenza massima del materiale sarà importante. Elevata resistenza e durezza superficiale contribuiranno ad evitare scheggiature e scarti inutili durante il taglio di pezzi perimetrali. Inoltre, più forte è il prodotto, più a lungo manterrà l'aspetto estetico originale, nonostante l'attrito delle gambe dei mobili e altri effetti meccanici.

Naturalmente, anche il costo del prodotto gioca un ruolo importante per la maggior parte. Ma non essere tentato di scegliere piastrelle troppo economiche, prestare attenzione al segmento di prezzo medio, in modo da non rischiare la probabilità di riparazione.

Suggerimenti per la cura

Piastrelle di ceramica - abbastanza resistenti alle diverse influenze. Ma per conservare la sua bellezza, consistenza e colore per lungo tempo, è necessario seguire una serie di raccomandazioni. Per una pulizia regolare non dovrebbe essere portato via con detergenti contenenti acido, è meglio dare la preferenza alle composizioni per una pulizia delicata. Un ambiente chimico aggressivo può compromettere le proprietà lucide di un rivestimento ceramico, nonché un effetto distruttivo sulla stuccatura delle fughe delle piastrelle. Questo è particolarmente vero per l'iniezione di cemento.

Scegli prodotti con una base di liquido o gel. Detergenti in polvere abrasivi possono lasciare graffi sulla superficie. Inoltre, le soluzioni per la pulizia speciali vengono vendute per le piastrelle smaltate, che non solo non danneggiano il rivestimento, ma prevengono anche macchie e macchie.

Non utilizzare spazzole metalliche o dure naturali, utilizzare solo spugne morbide o tovaglioli di stoffa.



Bellissimi esempi nell'interno

Per il corridoio puoi usare la tessera combinata. Sarai in grado di scegliere la combinazione più adatta a te.

Per molto tempo, la tessera degli scacchi non ha perso la sua rilevanza. Si adatta a molti stili interni.

Puoi scegliere una tessera che riproduca il legno naturale. La piastrella è molto più affidabile di un laminato.

Guarda il video: Costo per posa carta da parati (Giugno 2019).

Lascia Il Tuo Commento