Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Miscelatore nero in interior design

Il colore nero negli interni di oggi è uno dei più popolari, che i produttori di articoli sanitari e dei suoi elementi non potevano ignorare. Ecco perché il mercato offre una vasta gamma di miscelatori di un colore così insolito. Per la scelta giusta vale la pena considerare alcune sfumature.



Caratteristiche e tipi

I miscelatori neri sono generalmente realizzati in diversi metalli di base: ottone, cromo, ceramica e acciaio inossidabile. Plastica più resistente e miscele di diversi metalli. Le tecniche di produzione di questi prodotti sono piuttosto laboriose e costose, quindi il prezzo di tali miscelatori è elevato. Come dimostra la pratica, il prezzo giustifica la qualità, dal momento che tali gru sono più resistenti e resistenti alle sollecitazioni chimiche e meccaniche e la durata è superiore rispetto ai modelli convenzionali.

A seconda del metallo che diventa la base del prodotto, i rubinetti hanno una superficie lucida, opaca e moiré. È inoltre possibile selezionare diversi tipi di rubinetto, a seconda del metodo di approvvigionamento idrico.


Gru con due valvole

Questo tipo è il più comune. Ha un tipo classico di miscelatore, in cui è installata una valvola su ciascun lato per la fornitura di acqua calda e fredda. Per creare una temperatura confortevole, è necessario ruotare la valvola con acqua fredda e calda.


Gru a leva singola

In questo tipo di approvvigionamento idrico è dovuto al sollevamento della leva, che deve essere ruotata verso sinistra o destra per impostare una temperatura confortevole. Tali miscelatori sembrano concisi in ogni interno, ma come mostrano le recensioni, a volte ci vuole molto tempo per girare la leva da un lato all'altro per regolare la temperatura confortevole.


Miscelatori touch e termostato

Questi tipi sono piuttosto una nuova tendenza nel mondo degli impianti idraulici, ma sono già riusciti a catturare la fantasia degli acquirenti. Il mixer con il sensore tattile incorporato ti consente di versare automaticamente l'acqua non appena porti un oggetto o una mano. Questo tipo è molto conveniente in cucina, quando nel processo di cottura le mani non sono sempre pulite o libere per aprire le valvole. Il miscelatore del termostato è buono perché la temperatura del fluido viene regolata automaticamente.

Le caratteristiche di tali prodotti e dei loro tipi consentono di utilizzarle sempre più all'interno di qualsiasi stile.


Mixer all'interno della cucina e del bagno

Oggi, la cucina, così come il bagno, ha cessato di essere solo una stanza funzionale. La cucina non è solo un luogo per cucinare cibo, ma anche un luogo per incontri amichevoli, riunioni familiari o romantiche. Il bagno non è solo una stanza per il lavaggio, ma anche un piccolo angolo per il relax e trattamenti termali. Ecco perché è necessario affrontare a fondo la scelta di ogni dettaglio, compresa la scelta di un mixer. La gru nera all'interno della stanza consente non solo di ampliare visivamente lo spazio, ma anche di valorizzare favorevolmente lo stile scelto.

Per la cucina in stile retrò, i miscelatori antichi con due leve si adattano bene. Queste valvole possono anche essere realizzate in bronzo o oro. Questa combinazione è adatta anche per lo stile barocco. In questo caso, è possibile fornire un supporto decorativo o elementi forgiati per le leve. Per tali tendenze moderne nel design, il mixer nero high-tech, loft, moderno e minimalista è un attributo necessario.


Sarà armoniosamente combinato con il bianco e il nero e con i colori di una tavolozza più luminosa. Se la lucentezza domina all'interno, allora è meglio scegliere un mixer con la stessa superficie. Se sono presenti solo elementi lucidi, è possibile scegliere un mixer con una superficie lucida o opaca. Una buona combinazione sarebbe un mixer nero e un piano di lavoro in marmo o granito. Un tale tandem enfatizzerà la grazia e una certa grandezza della stanza della cucina.

Per quanto riguarda il meccanismo del prodotto per il lavello in cucina, è significativamente diverso dai rubinetti per il bagno. Questo miscelatore ha una forma speciale di beccuccio, in cui l'acqua scorre direttamente nel centro del lavandino. Secondo gli esperti, per una cucina non si dovrebbe scegliere un miscelatore alto, altrimenti un getto d'acqua può spruzzare una persona e la superficie più vicina. Idealmente, il miscelatore dovrebbe essere scelto in base al volume del lavello, o raccogliere il rubinetto con un soffione. Questo tipo ti permette di lavare oggetti e verdure da tutti i lati.


Per un bagno in stile classico, un rubinetto nero sembrerà un po 'fuori posto. L'opzione più armoniosa è quando domina l'ombra chiara delle pareti e del soffitto. Ci devono essere un sacco di illuminazione e specchi, così come alcuni elementi neri. Un'altra gru nera è appropriata in una tavolozza più luminosa, dove diventa il punto focale della stanza. Di conseguenza, l'impianto idraulico è meglio scegliere con gli stessi colori scuri. Un rubinetto di bronzo sarebbe appropriato in un bagno in stile scandinavo o in stile country.

Particolare attenzione attirerà il mixer in bronzo, se la stanza ha elementi simili. I tipi più popolari di rubinetteria per il bagno sono integrati, combinati e montati a parete. La caratteristica principale dei rubinetti incorporati è l'indipendenza dello scarico dell'acqua, quindi possono essere installati ovunque. La vista combinata ha una base piuttosto flessibile, grazie alla quale può essere utilizzata contemporaneamente per il bagno e il lavandino. Ci sono tali prodotti e un meno è l'arresto costante dell'acqua quando si trasferisce dal bagno al lavandino. I rubinetti a muro sono considerati un'opzione classica, dotata di un tubo flessibile e di un annaffiatoio per la doccia.





Selezione e regole di cura

Al momento dell'acquisto di questo prodotto, i clienti dovrebbero prestare attenzione alle seguenti sfumature.

fabbricante

L'unica decisione giusta nella scelta di un produttore non è, ma gli esperti raccomandano di dare la preferenza a società ben note. Ad esempio, come Kludi, Hansa, Carlo Frattini. Se ci sono dubbi, è meglio chiedere un certificato di qualità.


Specifiche tecniche

Il primo è guardare l'altezza della gru. Se il bagno è meglio scegliere un rubinetto alto, allora la cucina si adatta ad un prodotto di media altezza. Anche il design del prodotto stesso è un aspetto importante. È consuetudine individuare le composizioni e le costruzioni gettate. Secondo le recensioni, quest'ultima opzione è più pratica, poiché è un metallo solido, senza cuciture.

tutta la vita

Se i miscelatori sono esposti a carichi giornalieri frequenti, vale la pena scegliere un prodotto migliore, anche se sarà più costoso.

Dopo aver scelto molti acquirenti, inizia a preoccuparsi di come prendersi cura di un prodotto del genere. Ci sono molti strumenti speciali sul mercato, ma devono anche essere usati con cautela. Le sostanze abrasive possono lasciare macchie sulle gru lucide, e per le superfici opache non saranno di grande utilità.

Puoi pulire le macchie e i rimedi domestici - aceto o limone. Pulire bene la superficie e lucidare con un panno asciutto. Anche il sapone da bucato e la soda aiutano a rimuovere le macchie.


Guarda il video: Miscelatore Lavello Cucina con Doccia Nero e Cromato Moderno KT0039C Hudson Reed Italia (Giugno 2019).

Lascia Il Tuo Commento