Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Regole di decorazione murale in gesso

Qualsiasi riparazione è accompagnata da pareti in gesso, poiché questo tipo di lavori di costruzione non solo consente di eliminare i difetti superficiali, ma prepara anche la base per la finitura decorativa. Uno dei tipi più popolari di gesso è la malta di gesso. È caratterizzato da alta qualità, plasticità e durata.

Inoltre, questo gesso è facile da usare ed è perfetto per la decorazione della parete in tutte le zone residenziali. La superficie dell'impasto intonacato diventa liscia e levigata, dopo di che può essere incollata con carta da parati o dipinta.

Pro e contro

L'intonaco a base di gesso è un materiale da costruzione versatile, ampiamente utilizzato nelle costruzioni e nelle finiture. È realizzato secondo tecnologie speciali da materie prime ecocompatibili, quindi ha una struttura unica e si applica facilmente alle pareti. Come ogni malta, l'intonaco ha i suoi vantaggi e svantaggi.

Le sue caratteristiche positive includono:

  • naturalezza. Il componente principale del materiale è il gesso, è un materiale naturale e non contiene sostanze nocive. Pertanto, tale rivestimento è completamente sicuro per la salute.
  • Peso ridotto. Grazie a questo indicatore, le strutture in lavorazione acquisiscono perfetta integrità e non richiedono rinforzi aggiuntivi.
  • Nessun restringimento. Dopo aver finito le pareti diventano lisce e nessuna crepa appare sulla loro superficie.
  • Elevata resistenza all'umidità. Il gesso si indurisce rapidamente e si asciuga. Il tempo di asciugatura richiede diverse ore. Se l'acqua si deposita sullo strato di intonaco finito, ciò non influirà sulla qualità del rivestimento e la finitura non si sgretolerà o si incrinerà in futuro.

  • Resistenza alla formazione di funghi e muffa.
  • Creare un microclima nei locali. La struttura porosa del materiale può assorbire l'umidità in eccesso e ad alta temperatura lo rilascia.
  • Buon suono e isolamento termico.
  • Alta sicurezza antincendio.
  • duttilità. È facile lavorare con questo tipo di cerotto, poiché l'applicazione è veloce. Inoltre, la soluzione rimuove perfettamente tutte le irregolarità delle pareti.
  • Spesa economica. A differenza di altre miscele, la malta di gesso viene applicata in un unico strato fino a 60 mm di spessore, il che consente di salvarlo.

Per quanto riguarda le carenze, sono poche:

  • È impossibile eseguire la finitura in ambienti in cui l'umidità aumentata viene costantemente osservata.
  • Il materiale è caratterizzato da costi elevati.
  • Il lavoro deve essere svolto in piccole aree. Il gesso si indurisce rapidamente, quindi non è possibile preparare una soluzione di grandi volumi.

Selezione del materiale

L'intonaco di gesso è considerato il principale materiale di finitura, ampiamente utilizzato nella moderna costruzione. Oggi il mercato è rappresentato da una vasta selezione di miscele a base di gesso, con cui è possibile intonacare la superficie delle pareti. Pertanto, prima di effettuare un acquisto, è necessario prestare attenzione alle proprietà di qualità del materiale. Deve avere una struttura omogenea e rispettare tutti i codici di costruzione.. Un buon cerotto allinea perfettamente la base, la rende liscia e non crea macchie, macchie o bolle sulla superficie.

Importante anche scegliere il materiale, tenendo conto delle condizioni climatiche nella stanza in cui è prevista la finitura. Sebbene l'intonaco di gesso sia resistente all'umidità, non è consigliabile esporlo a un'esposizione costante al vapore e alla condensa.




Quando si intonacano ampie aree, è meglio dare la preferenza a soluzioni applicate in uno strato, grazie alle quali lo spessore del rivestimento sarà ridotto e il consumo di materiale diminuirà.

È possibile acquistare intonaco di gesso, sia di produzione estera che nazionale. I marchi Knauf e Volma hanno funzionato bene.. I loro prodotti sono utilizzati per la decorazione d'interni, prepara perfettamente le pareti per la decorazione, non è necessario pulirne la superficie. Vale la pena notare questo indipendentemente dall'intonaco scelto, deve essere usato rigorosamente in conformità con i requisiti, indicato sulla confezione. In caso contrario, la soluzione perderà le sue proprietà e la tecnologia dell'applicazione verrà eseguita in modo errato.


Come diluire la soluzione

Prima di iniziare a livellare le pareti, diluire la soluzione. Per ottenere intonaco di gesso sarà necessario:

  • polvere secca;
  • acqua;
  • spatola;
  • trapano;
  • serbatoio, dove puoi impastare la miscela.


La polvere viene versata in un contenitore asciutto e l'acqua deve essere gradualmente aggiunta ad essa. Per ottenere una soluzione di qualità, Si raccomanda di osservare la ricetta di preparazione, di norma sono necessari 1,8 l di acqua per 3 kg di miscela. Se il cerotto aderisce alle pareti del contenitore, questo processo può essere prevenuto.

Per fare questo, l'intonaco deve essere diluito in questo modo:

  • versare acqua;
  • riempire la parte desiderata di polvere.

È necessario mescolare la soluzione con l'aiuto di un trapano elettrico, è meglio farlo lentamente, in modo che la miscela risulti essere una consistenza omogenea senza grumi. Poi l'intonaco finito dà il tempo di sistemarsi, ed è di nuovo mescolato. Si consiglia di utilizzare la soluzione preparata per 20 minuti, in quanto imposta e indurisce rapidamente.


Come mettere le tue mani: l'ordine del lavoro

I muri di gesso non sono particolarmente difficili, quindi possono essere fatti in modo indipendente, senza l'aiuto di esperti. È necessario iniziare a lavorare con la bagnatura preliminare della superficie con acqua.. Questo di solito è fatto con uno spray o un pennello speciale.

Uno strato spesso di malta viene versato sulla fondazione bagnata con una cazzuola in modo che penda leggermente sopra la superficie del muro. Posare la miscela deve essere moderata, altrimenti l'intonaco sotto il proprio peso potrebbe collassare.



La tecnologia per eseguire questi lavori richiede una distribuzione uniforme della soluzione, quindi dopo aver preparato le pareti, viene eseguita l'installazione dei beacon. Per rimuovere la miscela in eccesso, prendi la regola e portali sopra i beacondopo di che viene spostato a zigzag da destra a sinistra.

Se l'intonaco viene applicato correttamente, alla fine dell'allineamento tutti i vuoti e le irregolarità saranno riempiti con la malta. Per ottenere una base liscia, la finitura deve essere lucidata e lucida.


L'intonaco a base di gesso viene spesso utilizzato per la finitura di mattoni, può essere applicato su superfici in cemento e calcestruzzo. Nel caso in cui le pareti abbiano difetti di grandi dimensioni, la miscela dovrebbe essere lanciata in diverse passeggiate, in attesa che lo strato precedente si impigli.

Per garantire una maggiore durata del rivestimento, si consiglia di utilizzare una griglia di pittura.. Viene posizionato attorno al perimetro della superficie di lavoro e fissato con una soluzione. La griglia consente di migliorare l'adesione del materiale di finitura alla base del muro, di conseguenza il rivestimento non si affloscia e non si incrina.


Alla fine dell'intonaco, i fari vengono rimossi e le scanalature formate sotto di essi vengono ulteriormente sigillate con intonaco e riallineate. Se i beacon non vengono rimossi, nel tempo comparirà la ruggine su di essi, che può attraversare uno strato di finitura.

Le pareti dopo il rivestimento con la malta del gesso sono considerate idealmente preparate per il successivo incollaggio con carta da parati o pittura. Inoltre, per la loro decorazione, è possibile applicare speciali stencil e in questo modo applicare disegni o schemi originali. Sembra bello, ad esempio, un'imitazione dell'intonaco veneziano.



Preparare la stanza e la superficie

La miscela di gesso renderà le pareti lisce e levigate, se applicate su un substrato preparato in precedenza. Inoltre, prima di terminare è importante acquisire non solo strumenti materiali e appropriati, ma anche elaborare un piano dettagliato di attività. Pertanto, prima di tutto, prima di usare l'intonaco, vengono preparati i muri e la stanza.

Per fare questo, svolgere il seguente lavoro:

  • Completa tutti i tipi di finiture "bagnate", poiché l'intonaco può essere eseguito solo su una superficie asciutta.
  • Installa il cablaggio e il sistema di comunicazione.
  • Gli elementi metallici sono coperti con uno strato protettivo, poiché la malta di gesso può causare corrosione del metallo.
  • Sgrassare la base e pulirla da macchie o tracce colorate, se presenti.

  • Fare il priming.
  • Proteggi gli angoli sporgenti. Questi elementi strutturali sono più soggetti a danni meccanici, quindi devono imporre angoli speciali.
  • Chiudere e rafforzare le articolazioni.
  • Porta fuori dalle stanze tutti i mobili e gli oggetti sfusi. Se questo non è possibile, possono essere coperti con un involucro di plastica.
  • Nella stanza in cui è prevista l'intonacatura delle pareti, tutte le finestre e le porte dovrebbero essere chiuse, in quanto la tecnologia di finitura sarà disturbata a causa di possibili correnti d'aria.

Prestazioni di lavoro con e senza fari

Molti maestri intonacano le pareti senza l'uso di fari. Questo metodo è più adatto per quelle superfici in cui i difetti sono minori e se hai solo bisogno di tagliare la base sotto lo strato decorativo. In questo caso, determinare la deviazione del piano dal livello desiderato. Questo viene fatto usando la regola, che viene premuta contro il muro.

In primo luogo, le grandi cavità vengono sigillate con una miscela, quindi la soluzione viene distribuita su tutta l'area, livellandola. Quindi ripetere l'ispezione superficiale. Se non ci sono spazi tra la regola e il muro, il lavoro viene eseguito correttamente.e puoi procedere a intonacare la sezione successiva. Quando la base si indurisce completamente, deve essere levigata e coperta con finiture decorative.

Semplifica il lavoro con l'installazione in gesso dei beacon. La finitura viene eseguita in modo simile al metodo precedentemente descritto, ma in questo caso le guide speciali sono fissate alla parete, lungo la quale viene livellata la base.


È importante assicurarsi che i fari siano posizionati orizzontalmente rispetto al piano. Inoltre, la distanza tra loro deve essere calcolata in modo tale che lo strato della soluzione sovrapposta sia minimo. Ciò non solo accelera il lavoro, ma salva anche il materiale.

Strato sottile: come?

Durante l'allineamento delle pareti gioca un ruolo enorme spessore dello strato di intonaco. A seconda della presenza di difetti sulla superficie, potrebbe essere diverso: in un'area è più sottile e nell'altra è più spessa.

Inoltre, per ogni tipo di rivestimento ci sono determinati standard per l'applicazione della soluzione. Quando si intonacano mattoni, il suo spessore non deve superare i 20 mm. Ciò deriva dal fatto che la struttura in rilievo delle pareti richiede lo spessore massimo dell'intonaco. Se lo strato è ridotto al minimo, il rivestimento potrebbe esplodere e rompersi durante il funzionamento.


Pareti in calcestruzzo rifilate con uno strato di 2 cm. Tale lavoro viene spesso eseguito utilizzando il rinforzo. Per il muro a secco, lo spessore minimo della soluzione è 1 cm., ma in questo caso si consiglia di rafforzare l'intonaco con le reti di fissaggio. La superficie ideale per il rivestimento è in cemento cellulare, ha una base liscia e una buona adesione. Pertanto, per tali pareti è sufficiente distribuire la miscela con uno strato di 5 mm.

Ci sono anche pareti di legno che devono essere preparate per la decorazione. Il più spesso su loro mettono la soluzione di cerotto non più di 2 cmQuesto spessore è sufficiente per livellare il rivestimento e non per rendere la struttura pesante. Inoltre, l'aspetto della malta di gesso svolge un ruolo importante nel rivestimento.

Di norma, per gli intonaci, lo spessore minimo è considerato di 5 mm, se lo strato viene ridotto, il rivestimento risulterà di scarsa qualità e non durerà a lungo.


Importante: l'ultima tappa

Il completamento dell'intonaco è la stuccatura delle pareti. Può essere eseguito solo dopo completa asciugatura della superficie. Prima di stuccare, diluire una piccola parte della soluzione e inumidire con essa l'area di lavoro. Per eseguire correttamente il processo, è opportuno dividere il muro in zone separate di 1 m². La miscela viene applicata sulla cazzuola e la si distribuisce in uno strato sottile sulla base, dopo di che fanno una forte pressione e levigano tutto con un angolo di 45 °.

Il quadrato selezionato viene sovrascritto fino a quando la soluzione non si accumula sul tabellone. Di conseguenza, il muro otterrà un aspetto uniforme e uniforme. Allo stesso modo, esegui il lavoro con altri siti. Strofina sempre la base..


Consigli e trucchi

La maggior parte dei proprietari di casa preferisce la riparazione del budget, in cui la maggior parte dei lavori di costruzione viene eseguita da soli. Non fa eccezione a questo, e pareti in gesso.

Questo processo non è difficile, ma per fare tutto correttamente, le seguenti raccomandazioni di esperti artigiani possono aiutare:

  • L'intonacatura richiede solo quei muri che presentano difetti e irregolarità significativi. Ciò contribuirà non solo ad accelerare la riparazione, ma anche a risparmiare sulla finitura. Pertanto, il controllo delle superfici viene eseguito per primo, e se l'illuminazione cade su di loro con un angolo obliquo, allora l'allineamento è fatto. Per coprire con un mortaio è anche necessario anche quei muri sui quali si prevede di fissare un plinto.
  • Per garantire una buona durata del rivestimento, è possibile utilizzare un primer fatto di acqua e colla vinilica.
  • Se l'intonaco viene applicato sulla muratura e la temperatura nella stanza supera i 23 ° C, la sua base deve essere completamente inumidita.

  • Quando si allineano le pareti, è consigliabile utilizzare i beacon, che consentono di impostare correttamente il livello e determinare lo spessore ottimale della finitura.
  • Nel caso in cui la base sia a un solo strato, dovrebbe essere livellata immediatamente dopo il rivestimento con una soluzione. È anche possibile utilizzare per queste cazzuole speciali, vengono utilizzate dopo aver impostato il rivestimento con la superficie. Se la finitura fornisce un secondo livello, è importante attendere la soluzione del primo livello da impostare.
  • Realizzare pareti in gesso di alta qualità consente di realizzare lastre di gesso. Sono adatti nei casi in cui è necessario livellare aree molto grandi della stanza, poiché la costante preparazione della soluzione può rallentare il lavoro. La miscela si indurisce rapidamente e dopo non può essere utilizzata.
  • Prima di iniziare l'intonacatura, è necessario calcolare l'area di lavoro e determinare il livello di tutte le differenze e inclinazioni. Grazie a tali calcoli, è possibile calcolare preventivamente il consumo di materiale e fare stime.

Per aumentare la resistenza all'umidità delle pareti consentirà l'impermeabilizzazione di alta qualità. Questo è particolarmente vero per le superfici in gesso nei bagni e in cucina.

  • Dopo la finitura possono apparire piccole e grandi incrinature, se la soluzione è scarsamente miscelata o asciugata rapidamente sotto l'influenza di correnti d'aria. Pertanto, la miscela deve essere accuratamente miscelata e intonacata solo in spazi chiusi. Inoltre, la superficie deve essere ben levigata e, se la miscela viene applicata in più strati, è necessario utilizzare una griglia di costruzione.
  • Il mastice può solo eliminare le irregolarità minori, raggiungendo 5 mm, dal momento che il suo strato non può superare i 5 cm. Pertanto, se le pareti hanno gocce grandi, è meglio nascondersi sotto il muro a secco, quindi applicare la miscela. È anche importante fare calcoli della geometria della stanza e fare tutti gli angoli a 90 °, poiché le irregolarità e la curvatura causeranno incoerenza della carta da parati e la formazione di una pendenza sbagliata sopra gli armadietti.
  • L'intonaco di gesso deve essere acquistato tenendo conto delle condizioni climatiche nella stanza. Se c'è una caduta di temperatura costante e un'umidità elevata, è necessario privilegiare tipi speciali di miscela.

È impossibile aggiungere coloranti alla soluzione, poiché peggioreranno la proprietà del materiale. Vale la pena ricordare che il compito principale dell'intonaco è l'allineamento delle pareti e non la decorazione decorativa.

Guarda il video: Come stuccare una parete: gesso e stucco per il fai da te (Giugno 2019).

Lascia Il Tuo Commento