Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

La scelta di scaffali nella dispensa

Ripostiglio - una stanza separata di un appartamento o di una casa, e la sua disposizione dovrebbe essere razionale. Di solito nell'armadio sono immagazzinate molte cose, la maggior parte delle quali ingombrano lo spazio e interferiscono con un'organizzazione chiara. Per evitare confusione, puoi mettere un rack in questa stanza.

Capiremo le caratteristiche di tali mobili e le modalità di sistemazione razionale della dispensa.

Caratteristiche della scaffalatura

Il rack è una struttura composta principalmente da scaffali aperti, incorniciata da una struttura robusta e affidabile. Una caratteristica distintiva di questi mobili è la capacità con forme relativamente compatte.


Varietà destinate all'installazione nella dispensa, modelli più semplici per salotti, sale studio e camere per bambini. Spesso, il design funzionale è abbastanza conveniente per ospitare correttamente tutte le cose. Se ogni oggetto sarà nel suo scompartimento, trovare la cosa giusta non è difficile.

Spesso, i modelli moderni sono caratterizzati dalla presenza di ripiani e cassetti vetrati. Allo stesso tempo, la parte principale del rack è completamente aperta. Alcune varietà non hanno un muro di fondo. Altri sono pensati in modo particolarmente accurato, quindi possono assomigliare esternamente a sezioni del set da cucina, con i reggimenti incernierati e incorporati.


tipi

I tipi esistenti di scaffalature per un armadio di un appartamento o di una casa possono essere divisi in tre gruppi:

  • lineari;
  • angolazione;
  • U-shaped.


I prodotti lineari sono normali scaffali di tipo dritto. Sono i più semplici, occupano lo spazio minimo, risparmiano spazio di archiviazione utilizzabile. I modelli angolari sono caratterizzati dalla presenza di un angolo solido, i prodotti a forma di U occupano gran parte dello spazio. Tutti i modelli sono uniti dal fatto che sono selezionati in base alle caratteristiche del filmato della dispensa.

Insieme alle categorie classiche ci sono design modulari. Sono convenienti perché consentono di selezionare i moduli esattamente in base alla dimensione della dispensa. La comodità di tali strutture è la possibilità di coinvolgere l'area utilizzabile con il massimo beneficio.lasciando spazio alla libera circolazione per la cosa desiderata.

Ad esempio, da tali parti è possibile realizzare disegni angolari, per completarli con ripiani e cassetti separati.


Secondo il tipo di rack di montaggio per la dispensa sono divisi in due tipi:

  • falso (fissato direttamente sul muro);
  • classico (montato su supporti resistenti).

La differenza tra questi modelli è il carico di peso. Le opzioni che si trovano sul pavimento possono sopportare più peso. Possono essere utilizzati al massimo, in base al tipo di materiale.

Le varietà attaccate al muro non sono in grado di resistere a cose pesanti. Pertanto, non possono essere utilizzati, ad esempio, per lo stoccaggio di materiali da costruzione.


Materiali e strutture

I principali tipi di materie prime per la produzione di rack sono metallo e legno. Entrambi i materiali forniscono al telaio affidabilità, durata e resistenza ai danni meccanici. Lo svantaggio dei materiali è la loro instabilità all'umidità, alla cui apparenza è incline un gran numero di case. Sia il metallo che il legno si deteriorano sotto l'influenza del vapore acqueo.

I ripiani per conservare le cose sono fatti di materiali diversi. Possono essere, come il telaio, metallo (ferro, zincato) e legno. Anche nella produzione di MDF, truciolato e vetro.


Ogni tipo di materiale per scaffali dipende da cosa ci starà sopra. Per esempio compensato e truciolato non sopporteranno il pesoma possono essere usati per conservare biancheria e vestiti pastello. Il vetro per lo scaffale viene utilizzato rinforzato, tuttavia, è inferiore al legno e al metallo. Sulle mensole di vetro possono essere memorizzati prodotti sfusi.

Per conservare un numero di lattine da tre litri con inscatolamento domestico, loro non sono intesi.

Uno dei materiali moderni per la produzione di rack è plastica. I produttori assicurano che tale materiale è in grado di sopportare un carico di peso fino a 30 kg. Non è soggetto a corrosione (ruggine), sembra sempre pulito (le materie prime sono completamente tinte, quindi la vernice non "si stacca" durante tutto il periodo di funzionamento). Questo materiale è più spesso utilizzato per la produzione di piccoli rack. La base della loro cornice è a volte di ferro.



Sistemi di stoccaggio

La gamma di scaffalature è varia. I disegni differiscono per capacità e organizzazione speciale. Il modello classico più semplice è costituito da tre o quattro ripiani, situati alla stessa altezza l'uno rispetto all'altro. Sono utilizzati in un piccolo armadio, il cui spazio non supera 1,5 m.

Alcuni modelli sono simili al designer di assemblaggio finito. La larghezza del rack è in media di 45 - 55 cm. Se lo spazio lo consente, ordina modelli larghi speciali. La loro altezza raggiunge spesso 2 m, lunghezza - da 80 cm a 2 m e oltre. Allo stesso tempo, la scaffalatura intera e pieghevole può essere stretta. I modelli più compatti sono le varietà incastonate in una nicchia. A volte la larghezza di tali modelli è di soli 30 cm..


Spesso la disposizione degli scaffali è asimmetrica. Possono essere costruiti in diversi livelli, oppure possono essere collocati in ciascuno di essi compartimenti di diversa altezza. Notevole sistema di regolazione dello scaffale per altezza e inclinazione. Il cambio di altezza è conveniente quando l'articolo desiderato non si adatta allo scaffale.

La regolazione dell'angolo del ripiano è utile per riporre le scarpe.

Inoltre, il sistema di archiviazione può avere un appendiabiti. Tali disegni sono particolarmente convenienti: ti permettono di liberare l'area della sala dai capispalla, rendendo visivamente più solita la solita stanza. A volte il rack e assomiglia a mobili per il corridoio con una massa di ripiani incorporati e un posto sotto l'armadio. Alcune varietà sono simili ai modelli di presentazione. Il loro sistema di stoccaggio è conciso, è un rack stretto con cinque ripiani vetrati della stessa altezza.



posizione

Il posizionamento del rack nell'armadio dipende dalle caratteristiche del design della stanza. Di solito la dispensa non ha sporgenze, quindi il rack può essere appeso al muro o inserito in un angolo.

In ogni caso, la posizione è soggetta alla lunghezza dei muri e al metodo di apertura della porta. Se si apre verso l'interno, l'accesso agli scaffali non deve essere bloccato. In questo caso, vale la pena posizionare il rack sul lato opposto all'apertura della porta.


Se la stanza è stretta e la larghezza non supera i due passaggi, vale la pena installare la cremagliera di fronte all'ingresso, posizionando il modello lineare o a parete sull'intera parete. Se la stanza è più spaziosa o vicina al quadrato, puoi inserire un modello angolare, prendendo l'angolo opposto all'ingresso. Set di modelli a forma di U che utilizzano le tre pareti della dispensa.

Con una mancanza di spazio, scegli i modelli regolabili. In questo modo puoi aumentare l'altezza dei ripiani, cambiare la pendenza dei sistemi di stoccaggio delle scarpe.



Suggerimenti per la scelta

Scegliendo un rack per la dispensa, vale la pena considerare le principali raccomandazioni:

  • Cerca un design robusto, resistente a carichi pesanti e che non si rompa quando si immagazzinano carichi pesanti.
  • Prestare attenzione alla praticità: il modello deve includere ripiani chiusi o cassetti. Ciò salverà gli oggetti immagazzinati dalla polvere.
  • Considerare in anticipo il sistema di archiviazione: considerare ogni articolo che può essere memorizzato sugli scaffali del rack, risparmiando lo spazio dell'appartamento (casa) da un senso di confusione.
  • Quando si sceglie tra design creativo e funzionalità, dare la preferenza a un modello pratico che si adatta più vicino al muro.

  • Scegli un modello con gambe alte o la presenza di spazio libero sottostante. Ciò garantirà la circolazione dell'aria e talvolta permetterà di posizionare le scarpe sul pavimento.
  • Considera la praticità della costruzione: ogni scaffale dovrebbe avere libero accesso, compresa l'intera altezza del prodotto.
  • Prestare attenzione alla profondità del modello: i ripiani con una larghezza inferiore a 40 cm non sono molto funzionali. È inaccettabile che gli oggetti pendono da loro, creando una situazione traumatica.
  • Se il budget è organico e si prevede di acquistare un modello per la conservazione della biancheria, vale la pena acquistare un prodotto da truciolato o MDF.

Per conservare le lattine con inscatolamento domestico, è possibile acquistare una struttura in legno.


  • Escludere dalle possibili varianti di varietà di plastica. Nonostante le assicurazioni dei venditori, questo articolo non è pratico. Non durerà a lungo e, in caso di un carico meccanico accidentale, potrebbe persino staccarsi dalla base.
  • Concentrarsi sui parametri della stanza, data l'altezza delle pareti, scegliendo la larghezza e la profondità consentite del modello. Pensa anche alla sua posizione, che non dovrebbe impedire l'apertura della porta all'armadio.
  • Se si prevede di acquistare una scaffalatura alta, è importante occuparsi di un cavalletto aggiuntivo.

Non pagare più del dovuto per il nome del marchio. La pubblicità non è sempre un indicatore di merci di buona qualità. Per valutare le caratteristiche di prestazione dei prodotti, rivedere le recensioni dei clienti sui forum di mobili. Questo renderà chiaro quale modello vale la pena acquistare. Leggendo i commenti, prestate attenzione al materiale di fabbricazione e al carico di peso massimo di ciascun modello specifico.

Se il modello finito non si adatta allo spazio del magazzino, ha senso ordinare un design con le dimensioni richieste individualmente.


Bellissimi esempi

Puoi valutare la possibilità di organizzare una dispensa attraverso il rack, facendo riferimento ad esempi di gallerie fotografiche.

  • Il modello laconico con scomparti per il cibo, scaffali per il vino e un cesto di frutta è conveniente anche in uno spazio ristretto.
  • La costruzione in legno di tipo aperto consente di posizionare lattine con inscatolamento domestico.

  • Il modello a forma di U accoglie piatti, utensili da cucina, condimenti, prodotti sfusi, verdure e frutta.
  • Il rack con ripiani angolari è molto conveniente. Un'organizzazione chiara consente di posizionare i piatti, il vino, il cibo e gli strofinacci da cucina.

  • La struttura in legno con ripiani angolari arrotondati è perfetta per una dispensa vicina.
  • Questo modello può servire come organizzatore nella sistemazione della dispensa sotto il camerino. Il design comprende un posto per scarpe, scomparti per scatole e scaffali per vestiti.

  • Usare il rack nell'armadio per materiali da costruzione e strumenti è una grande idea. Il modello prevede il gancio per abiti da lavoro.
  • Il modello con cesti di tipo tessuto e metallo è adatto per conservare frutta e verdura. Su una mensola con una facciata in vetro è possibile conservare i piatti.

  • Modello angolare, creato sul principio della cucina, comodo e funzionale.
  • Se una nicchia è riservata alla dispensa, è necessario utilizzare gli scaffali incorporati. Tale rack sarà molto pratico, occupando uno spazio minimo.

Guarda il video: Spazi più ordinati, con mobili e scaffali intelligenti! (Giugno 2019).

Lascia Il Tuo Commento