Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2020

Punti del soffitto teso: viste e posizione

Attualmente, con la crescente popolarità delle strutture del soffitto teso, vi è un crescente interesse per gli apparecchi di illuminazione per tali soffitti. Il più riuscito e pratico tra le varietà esistenti può essere chiamato un riflettore o spot. A causa delle caratteristiche del design, del design diversificato e della facilità di installazione, sempre più persone preferiscono questi modelli.

Come sono organizzati?

Spot sono chiamati faretti a soffitto, che emettono luce direzionale. Il nome di questo tipo di lampada ricevuto dalla parola consonantica inglese, che si traduce come punto o punto. I componenti principali del dispositivo di questo modello sono la sua base, una staffa mobile e una sorgente luminosa sotto forma di una lampadina. La staffa può essere rotonda, arcuata o quadrata. È la presenza della staffa sulle cerniere è una caratteristica di queste lampade e consente, se necessario, di cambiare la direzione dell'illuminazione.

Spot sono apparecchi di illuminazione universali. Possono essere installati in qualsiasi, anche i più piccoli locali. Con l'aiuto dei riflettori, puoi espandere visivamente lo spazio di una stanza con una piccola area.

È possibile montare modelli punto sia nel controsoffitto, sia nelle strutture sospese e persino nei muri. Hanno un bell'aspetto negli interni come le uniche fonti di luce e sono anche in grado di creare un insieme eccellente con il corpo illuminante principale sotto forma di un lampadario. Una così vasta gamma di applicazioni per l'illuminazione consente di realizzare qualsiasi idea di design con spot.




Per completare le idee degli interni sarà utile un'ampia varietà di colori delle lampade, oltre alla possibilità di collegarli in gruppi.

Alcuni modelli sono dotati di dimmer che consentono di regolare la potenza dell'illuminazione a seconda delle esigenze. Un tale sistema non solo risparmia energia, utilizzando i dispositivi al massimo solo quando necessario. Consente alla stanza di fornire luce di alta qualità ed evitare le aree scure.


A causa della facilità di installazione, gli spot possono essere facilmente installati da soli. Alcuni modelli sono facilmente montati già sulla superficie del tessuto del soffitto finito.

Criteri di selezione

Il moderno mercato degli apparecchi di illuminazione è pieno di una varietà di modelli di faretti di diversi produttori. Ciò consente di acquistare spot per persone con gusti e situazioni finanziarie diversi. Tuttavia, è difficile per un acquirente inesperto decidere quale modello è meglio scegliere.

Per scegliere una costruzione punto adatta per una stanza particolare, dovresti familiarizzare con le varietà di macchie esistenti.

Punto incorporato le lampade sono una struttura rotante, il cui corpo si trova sotto il soffitto teso in tela. La base di questa varietà sostituisce i raccordi che vengono con la lampada.

Macchie sospese lontanamente somigliano a un lampadario. La differenza essenziale di un tale modello è che è dotata di una regolazione della direzione dei raggi di luce. Questo tipo di apparecchi di illuminazione spot è collegato direttamente alla base del soffitto.

Modello di testa Gli spot hanno dimensioni più impressionanti rispetto ai modelli integrati. La loro convenienza sta nel fatto che sono montati sulla superficie del soffitto, che consente di installare dispositivi di illuminazione dopo l'installazione di una struttura di tensione.


Un altro importante criterio per la selezione dei punti è il materiale utilizzato per realizzarli. Di solito per la produzione di faretti utilizzare metallo o materiale termoplastico. In questo caso, la scelta viene effettuata in base alla frequenza con cui verranno utilizzate le sorgenti luminose. Se sono previsti spot come dispositivi di illuminazione aggiuntivi, è possibile scegliere i modelli in plastica, resistenti al riscaldamento. In questo caso, la preferenza dovrebbe essere data non superiore alla potenza delle lampadine da 35 W. Per l'illuminazione principale è meglio installare strutture metalliche che sono meno suscettibili al calore e che non trasmettono luce alla parte esterna del soffitto.


Inoltre, quando si scelgono lampade per il soffitto vale la pena prestare attenzione al vetro. Per l'area di lavoro è preferibile dare la preferenza agli spot con vetro trasparente, che fornisce una buona permeabilità alla luce e non causano danni alla vista. Per un ambiente romantico in camera da letto o una luce soffusa e diffusa nel bagno, è possibile scegliere i modelli con vetro smerigliato. Se gli spot svolgono solo un ruolo decorativo, così come quando sono installati in aree di intrattenimento, è possibile selezionare istanze con vetro colorato.


Prima di acquistare, dovresti anche decidere se hai bisogno di lampade singole o punti con più proiettili in una base. I modelli doppio o triplo consentono di illuminare meglio la stanza, senza dover dedicare tempo al cablaggio di allevamento, come nel caso dei punti singoli.

Quando si sceglie un modello di faretti è necessario prestare attenzione alle proprietà protettive. La resistenza all'umidità e altre caratteristiche dello spot sono particolarmente importanti quando installate in bagno o in altri ambienti con elevata umidità o polvere.

Prima di andare agli apparecchi di illuminazione del negozio, è opportuno studiare le recensioni dei clienti su vari modelli e produttori. Quindi, produttori popolari Cree o Ecola offrire la gamma a prezzi sopra la media, ma la loro qualità è fuori dubbio. È meglio pagare una grande quantità e godersi il prodotto selezionato per un lungo periodo piuttosto che risparmiare sull'acquisto e pentirsene a causa dell'imminente rottura del dispositivo.


Varietà di lampade

Oltre a scegliere un modello di lampada per controsoffitti, è anche necessario decidere quali lampadine saranno utilizzate. Esistono diversi tipi di lampade per lampade da soffitto:

  • tradizionale Le lampade ad incandescenza con basi E27 o E14 sono ampiamente utilizzate nei moderni apparecchi a soffitto, anche se oggi esistono tipi più moderni. Gli acquirenti sono attratti dal basso costo di tali prodotti. Inoltre, le lampade a incandescenza emettono una luce calda e confortevole per gli occhi e non sfarfallano. Tuttavia, questi tipi di lampade hanno un grosso inconveniente: diventano molto caldi e veloci. Per questo motivo, la loro durata è breve e l'intensa generazione di calore rende necessario scegliere lampade a incandescenza per i soffitti minimi per controsoffitti. Per un soffitto in tessuto, sono adatte lampadine non più potenti di 60 W e per tipi di pellicola - fino a 40 W. Per i modelli integrati nel soffitto, è meglio scegliere altri tipi di lampade che siano sicure per il tessuto di tensionamento.


  • alogeno Le lampadine sono un tipo più avanzato di lampadine a incandescenza. Possono essere a bassa tensione per tensioni fino a 24 volt e quelle ad alta tensione fino a 220 volt. Per la produzione del corpo di lampadine viene utilizzato vetro di quarzo resistente alle alte temperature. Vapori di bromo o iodio all'interno del bulbo proteggono le pareti del pallone dal sedimentare il tungsteno, restituendolo al filamento. A causa di ciò, la lampadina alogena emette vicino alla luce del giorno. A differenza dei suoi predecessori, questa specie è più resistente, ma consuma più energia e costa di più. Quando si installa questo tipo di lampadine, si consiglia di evitare impronte a mano sulla superficie del vetro, poiché questo influisce sulla loro durata. Inoltre, le lampade alogene non sono adatte per i modelli con dimmer, poiché la diminuzione della luminosità porterà al loro rapido esaurimento.

  • Un'altra specie comunemente usata può essere chiamata luminescente o lampadine a risparmio energetico. A causa delle loro dimensioni, tali lampade non sono adatte per modelli spot piccoli o incorporati. Tali lampadine non si riscaldano, quindi sono adatte per l'installazione in strutture di tensione. Un'unità per l'illuminazione calda e fredda consente di scegliere la lampadina necessaria, in base alle tonalità del soffitto. Le lampade a risparmio energetico di alta qualità e durevoli sono più costose delle normali lampade ad incandescenza più volte.

Per la maggior parte degli indicatori, spiccano sullo sfondo di altri tipi Luce a LED lampade. Consumano un po 'di energia elettrica, ma brillano intensamente e non si riscaldano. Queste sorgenti luminose sono le più resistenti, inoltre hanno dimensioni compatte. Il dispositivo di questa lampadina è un obiettivo con un potente LED o diversi LED sono più deboli, e le versioni con un LED dureranno più a lungo. Quasi identici all'illuminazione diurna con dimmer moderni hanno lampade a LED della categoria di prezzo sopra la media.


posizione

Prima di iniziare l'installazione di un soffitto teso con punti, è necessario determinare come posizionare le sorgenti luminose. Il criterio principale che influisce sul posizionamento dei punti sullo spazio del soffitto è la forma e l'area della stanza, la sua zonizzazione. La disposizione delle lampade sul soffitto è individuale per ogni stanza, ma ci sono diversi tipi principali di layout:

  • La forma ovale è più spesso utilizzata quando i punti fungono da illuminazione aggiuntiva al lampadario situato al centro del soffitto. A causa di questo schema, gli angoli della stanza sono illuminati in modo uniforme.
  • Circuito sotto forma di un cerchio sarà la soluzione migliore per una stanza quadrata. Il risultato con questa disposizione è lo stesso del precedente schema.

  • La disposizione di punti nella forma di due semicerchi è una soluzione tipica per illuminare una stanza ai bordi. Richiede anche l'installazione di una sorgente luminosa principale.
  • Per evidenziare l'area di lavoro, che richiede la massima illuminazione o un'altra parte importante della stanza, è possibile utilizzare lo schema sotto forma di arco.

  • Per posizionare gli accenti negli angoli della stanza, è necessario scegliere il layout delle luci incorporate chiamato focus.
  • Se la stanza ha una forma non standard, allora è necessario dare la preferenza alla posizione sotto forma di un'onda.

  • Lo schema sotto forma di rettangolo comporta l'ubicazione dei dispositivi di illuminazione attorno al perimetro della stanza. Questa soluzione aumenterà visivamente l'area della stanza.
  • Se la stanza non dovrebbe usare il lampadario, allora puoi sistemare i riflettori sotto forma di una croce.


È possibile utilizzare le opzioni proposte o presentare il proprio piano per l'immissione di sorgenti luminose, ma è necessario tenere presente che per illuminare efficacemente una stanza, è necessario installare i punti alla velocità di un dispositivo per due metri quadrati del soffitto.

Metodi di montaggio

Si consiglia di montare la base per gli apparecchi prima di installare la struttura di tensionamento, e l'installazione di punti deve essere effettuata già sul soffitto finito. Il cablaggio deve essere posato anche prima che il soffitto venga allungato. Prima di iniziare il lavoro è necessario scollegare la stanza.

Esistono tre modi per installare i faretti sui controsoffitti. Scegliere il metodo appropriato di attaccamento dovrebbe essere basato sulle caratteristiche del progetto dello spot. Tutti loro non si distinguono per la difficoltà di fissare, ma in caso di incertezza nelle loro capacità, è meglio chiedere aiuto agli specialisti.

I modelli sospesi di apparecchi devono essere montati su un gancio. Ci sono già dei ganci speciali nelle mattonelle del soffitto, ma se necessario puoi mettere il gancio in qualsiasi altro posto. Nell'area del gancio sulla tela, dovresti incollare uno speciale anello termico, la cui dimensione è inferiore all'elemento decorativo dello spot. All'interno dell'anello è necessario rimuovere il materiale teso e installare il gancio. Quindi è necessario estrarre il cablaggio attraverso il foro e posizionare la lampada sul gancio. I fili della lampada devono essere collegati al cablaggio e isolati, quindi nascosti in una nicchia e fissati saldamente alla parte decorativa della lampada.


I progetti integrati con una singola cartuccia possono essere montati su un rack di tipo regolabile. Quando sono installate le baguette per la struttura di tensionamento, è necessario fissare il supporto e instradare il cablaggio. Quindi viene installato un controsoffitto, nel quale successivamente verrà installato un anello termico nei punti della piattaforma. Spot deve essere inserito nel foro. Quando si utilizza questo metodo di fissaggio, non si deve dimenticare di lasciare una distanza tra la tela tesa e la lastra di cemento di 10 cm.

L'opzione ideale per il montaggio di faretti in testa è il montaggio su una piattaforma portante. L'algoritmo per l'installazione di apparecchi di illuminazione in questo modo è simile al metodo di montaggio su un rack, ma al suo posto, una piattaforma è montata alla base del soffitto. L'anello termico deve essere posizionato su una tela tesa nell'area del mutuo. Quindi, come in altri modi, il film viene rimosso dal centro dell'anello, dopo di che è necessario fissare la barra al mutuo. Quindi è necessario collegare i fili e, successivamente, posizionare la parte principale dell'apparecchio su perni speciali e fissare bene.

Quando si collegano i faretti a soffitto, si deve dare la preferenza al metodo parallelo di collegamento dei cavi elettrici. In questo caso, in caso di guasto di un singolo soffitto, l'elettricità non sparirà immediatamente nell'intero appartamento.


Esempi nell'interno

Oltre ai vantaggi elencati dei faretti, vale la pena ricordare che sono perfetti per quasi tutti gli interni moderni degli appartamenti. La loro funzionalità consente di organizzare con competenza l'illuminazione di qualsiasi stanza, evitando le aree scure e organizzare gli accenti necessari.

Nello spazio della cucina, i punti per i controsoffitti possono fungere da illuminazione aggiuntiva per un angolo di lavoro o una zona pranzo. Particolarmente rilevante è l'installazione di strutture rotanti in piccole cucine, quindi un punto è in grado di fornire la giusta illuminazione all'intero spazio.






Per una camera da letto o un soggiorno, l'uso di punti nelle strutture di tensionamento consente di realizzare le idee progettuali più audaci e originali. Con l'aiuto di lampade di questo tipo, è possibile enfatizzare il luogo in cui solitamente si trovano gli ospiti: un divano. Nella camera da letto, il modello originale di sorgenti luminose può essere posizionato sopra l'oggetto principale di questa stanza: il letto.


Compatto e allo stesso tempo efficace in termini di punti luce sarà un vero vantaggio per i piccoli spazi. Sono spesso montati nel corridoio, per il bagno scelgono modelli a prova di umidità, e nel camerino tali luci consentono di trovare facilmente e velocemente la cosa giusta.



Le macchie sono un'eccellente fonte di luce supplementare nel vivaio. È importante garantire la massima illuminazione, ma non dimenticare la salute degli occhi dei bambini. Di norma, nella stanza di un bambino, è necessaria molta luce nell'area di gioco e nell'angolo di lavoro - dove il bambino trascorre la maggior parte delle sue ore di veglia. Per creare un'atmosfera favolosa, puoi installare una lampada con LED che cambiano colore.




Per i proprietari di collezioni di valore o un posto separato con medaglie e altri premi, gli spot possono servire ad un buon servizio. Posizionandoti intorno al perimetro dell'angolo di intrattenimento del luogo, puoi concentrarti su di esso. Quindi gli ospiti che sono venuti a casa saranno interessati al passatempo del proprietario.


Guarda il video: Pannelli Decorativi (Gennaio 2020).

Lascia Il Tuo Commento