Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2020

Scrivania in legno massello: caratteristiche di scelta

Gli articoli di arredamento sono beni durevoli. Questo è il motivo per cui il processo di scelta di un modello specifico richiede tempo e un'attenta valutazione di molti fattori. La conoscenza delle caratteristiche del prodotto, le sue caratteristiche di qualità e prezzo, i produttori e gli aspetti specifici della produzione, le tendenze dello stile moderno sono le basi su cui si basano i criteri principali per la sua selezione.



Caratteristiche speciali

La tradizionale popolarità dei tavoli da scrittura in legno massiccio è dovuta alla particolarità caratteristiche che sono intrinseche in esso:

  • Elevata resistenza e quindi durata. Tale scrivania è spesso utilizzata da diverse generazioni di proprietari;
  • Compatibilità ambientale L'albero, a differenza, ad esempio, di materiali artificiali non emette odori sgradevoli e non nuoce alla salute, perché la consistenza del materiale è una composizione naturale, in cui non ci sono impurità nocive;

  • Estetica e bellezza di questi prodotti nessuno dubita. Il legno è una struttura relativamente malleabile per la lavorazione, che consente di creare bellissime forme scolpite e decorare i prodotti in modo elegante in conformità con l'interior design complessivo. Le superfici in legno verniciate conservano a lungo un aspetto piacevole.

Tuttavia, l'albero reagisce all'umidità e potrebbe modellarsi. Pertanto, le superfici in legno sono ricoperte da speciali composti protettivi.

È anche importante che il costo dei prodotti in legno sia relativamente elevato, il che, tuttavia, è compensato dalla durata e dal prestigio di questi mobili. Ci sono vari tipi di scrivanie dal massiccio del legno, che sono classificate in base a varie caratteristiche. Se parliamo di modelli classici, lo scopo è di assegnare banchi per ufficio, ufficio e tavoli per gli scolari:

  • Per tavoli da gabinetto Come i prodotti tradizionali di questa classe sono caratterizzati da dimensioni massicce (fino a 2 m di lunghezza) e dal piano del tavolo fondamentale. Comfort, praticità e stabilità pronunciata sono le loro qualità principali. Di norma, i cassetti sono molto spaziosi e dotati di dispositivi di blocco. Le dimensioni della zona salotto consentono di disporre una sedia solida e confortevole. La durabilità di tali tavoli è elevata, perché nella loro fabbricazione vengono solitamente utilizzati legni duri - ciliegio, faggio, quercia, noce. Il design performante di tali tavoli è molto vario e può contenere decorazioni intagliate, intarsi, così come una copertura in pelle del piano del tavolo.


  • Per scrivanie da ufficio il fattore di funzionalità è più importante quando "tutto è a portata di mano". Questi tavoli sono fatti da legni meno costosi. Strutturalmente, possono essere eseguiti in diverse forme, ad esempio tabelle angolari, sotto forma di lettere "g" o "p", che sono nuovamente determinate dalla funzionalità e dalle caratteristiche di posizionamento di ciascun prodotto. Spesso questi tavoli hanno mobili supplementari - varie nicchie, spazio per un computer, cassetti per scrivanie e pavimenti, scaffali. Le basi per la fabbricazione di questo tipo di scrivania sono tipi di legno meno costosi, ad esempio il pino. Design del prodotto, di regola, professionale, laconico, con gamma di colori maturata.

  • I criteri principali per la selezione scrivanie per lo studente anche la loro funzionalità è importante ed è importante considerare l'età e l'altezza del bambino. La posizione dello studente al tavolo non dovrebbe causare sensazioni di tensione e disagio. Un banco scolastico di solito contiene cassetti per articoli per studenti, il cassetto si trova a destra oa sinistra della scrivania. Il ripiano del tavolo dovrebbe essere spazioso. La vita del banco della scuola può essere aumentata in modo significativo se ha una regolazione in altezza, cioè è fatta per la crescita. Scrivendo tavoli situati nelle camere da letto dovrebbe essere in armonia con i loro interni e la combinazione di colori dello spazio delle stanze.

Ad esempio, se lo stile provenzale domina, è opportuno utilizzare l'ombra chiara del tavolo con un motivo intagliato rilassato; per le camere da letto in stile art deco si adattano al colore scuro del tavolo con superfici lucide. Oggi in vendita sono spesso rappresentati banchi con una forma insolita e non standard. Questi includono la console da tavolo, l'ufficio da tavolo.


  • Console appropriato se vi è la necessità di risparmiare spazio, si tratta di una sostituzione relativamente adeguata di una grande scrivania in senso funzionale. Le peculiarità di tali tavoli sono di piccole dimensioni, grazie alle quali questi tavoli possono essere collocati anche nel corridoio, dove è possibile inserire il telefono, mettere un notebook o altri elementi necessari. Le tabelle-console sono eseguite in diverse opzioni di stile e possono essere eseguite con disegni intagliati, motivi, vari frammenti decorativi.

  • Scrivania - un prodotto con un design insolito e una lunga storia. L'idea di un tale tavolo è stata implementata nell'era del classicismo. Con dimensioni relativamente piccole, questo prodotto è estremamente funzionale e conveniente, poiché implementa perfettamente l'idea di "tutto è a portata di mano". La parte superiore del prodotto è pieghevole, dietro la quale vi è un posto comodo per riporre i vari accessori. È conveniente posizionare un tavolo simile in stanze diverse, poiché non richiede molto spazio e le sue caratteristiche di stile sono diverse e possono contenere anche elementi di arredo artistico.


materiale

La qualità dei prodotti in legno in generale e, in particolare, l'aspetto della scrivania, la sua estetica dipendono direttamente dalle caratteristiche qualitative delle specie legnose da cui proviene. Tuttavia, così come il suo costo, ma perché questa domanda è tutt'altro che inattiva. Ci sono diversi gruppi di mobili che sono suddivisi in base alle caratteristiche utilizzate nella fabbricazione di specie di legno: da specie esotiche, da specie pregiate, da legno massiccio e da legno medio tenero. Il legno tenero nella produzione di mobili non è praticamente usato.

Quindi, madri:

  • Gruppo esotico È rappresentato da piante resistenti come amaranto, eucalipto, bakuta, wenge, ferro e mogano, suar, teak, yatoba e altri. Il legno di questi alberi ha un'alta resistenza dovuta alle caratteristiche della struttura fibrosa del materiale, che non è molto suscettibile alle deformazioni, e per questo motivo i mobili fatti di esso possono rimanere a lungo in condizioni di bagnato o asciutto senza danni.

  • Gruppo di legno pregiatoÈ suddiviso in legno duro e medio morbido. Dalle varietà domestiche di latifoglie emettono acacia, faggio, betulla, hevea, quercia, ciliegio, olmo, noce, larice, ciliegio, frassino e altri. I mobili realizzati con tale legno sono resistenti e possono essere usati per secoli. Ad esempio, in condizioni di elevata umidità, il larice, che non marcisce, può servire come materiale domestico relativamente economico e pratico per i tavoli.
  • Nella produzione di scrivanie viene utilizzato non solo il legno di queste specie, ma anche rivestimento (un sottile foglio di legno) da cui creare un disegno artistico speciale. Tali intarsi, ad esempio i piani dei tavoli, possono essere eseguiti esclusivamente da professionisti.

  • Più ampiamente usato razze di media morbidezzache sono rappresentati da pino, abete rosso, pera, cedro, acero, tiglio, ontano e altre piante. Questo legno ha una trama flessibile, colori ricchi, comodo e facile da lavorare, il che spiega il costo relativamente basso. Ad esempio, i prodotti a base di pino sono quasi due volte meno costosi dei prodotti ricavati dalla quercia naturale.

Colori e decori

Nel processo di implementazione delle soluzioni di colore, che si tratti di un ufficio o di un appartamento, è importante tenere in considerazione che la gamma di colori dei vari legni presenta un ricco spettro di varie sfumature di colore, la cui variabilità ha numerosi rapporti tonali. Anche una razza può avere dozzine di sfumature diverse a seconda delle condizioni in cui cresce, viene memorizzata o elaborata. Ad esempio, un nuovo taglio di un albero di wenge ha una tonalità marrone dorato, ma in seguito il suo colore cambia in un marrone scuro pronunciato. Grazie allo straordinario colore classico del cioccolato con bellissime venature, c'è persino un termine speciale. "colore sotto wenge".

È importante sapere che quasi tutti i materiali in legno cambiano anche il loro colore dopo l'elaborazione con diverse composizioni (vernici, oli, ecc.). Tuttavia, alcune specie arboree cambiano leggermente colore, mentre altre - in larga misura.

Per tradizione, le specie arboree sono divise in tre gruppi in base a colori chiari, scuri e rossi. Le luci a loro volta sono divise in sottogruppi con sfumature: biancastre, rosa, grigiastro, giallo:

  • Il primo gruppo comprende abete, quercia, faggio, frassino, acero, betulla, hevea, larice, acacia gialla e altre piante.
  • Per il secondo - acero, ciliegia, ontano, pera, ciliegina e altri.
  • Per il terzo - prodotti da noce, frassino, acacia.
  • Dal quarto - betulla della Carelia, pino, castagno, bosso.

Le razze leggere sembrano grandi negli interni di salotti, cucine, corridoi. Il legno rosa è ampiamente utilizzato nella produzione di mobili per camere da letto.

Possiede ebano scuro, wenge e quercia macchiata. Tali mobili, di regola, equipaggiano ampie stanze con interni dai colori vivaci.

Ciliegie, kempas, padouk e un certo numero di altre piante possiedono il colore rosso della texture. I prodotti da loro sembrano eleganti.


Teak, eucalipto, noce, palissandro, merbau e altre piante hanno il colore marrone.

Il legno è percepito esteticamente con sculture in legno, vari intarsi e decorazioni che possono essere realizzati anche per un modello pieghevole. La bellezza del disegno e della trama del legno è unica e unica, nessun sintetico può riprodurlo. Tali mobili possono decorare quasi tutti gli interni.


dimensioni

La scelta di una scrivania comporta la considerazione delle dimensioni del prodotto. In questo senso, la questione dei suoi parametri tipici è pertinente. Un tavolino a un posto letto singolo (ad esempio, per un ufficio) nella sua versione standard può avere dimensioni di ingombro di 1300 × 600 × 760 mm. La lunghezza della scrivania varia generalmente nel raggio di 1-2 m. Le misure più comuni: 1x1 metri o 1,2x0,8 metri. Altezza - circa 70 cm.

Se la scrivania viene fatta su ordinazione, i desideri del cliente sono una priorità per il contraente. Si presume che il cliente prima di ordinare fatto tutte le misure necessarie, tenendo conto delle caratteristiche degli interni, così come le caratteristiche di un particolare consumatore di prodotti (ad esempio, uno studente).

Spesso l'artista è invitato in ufficio o in appartamento per una consulenza qualificata, effettuando un ordine ed eseguendo le misurazioni necessarie.



Recensione dei produttori

Nel passato recente, la maggior parte delle aziende produttrici di mobili in legno naturale era rappresentata principalmente da aziende straniere. Oggi i produttori russi stanno lavorando con successo in questo segmento di mercato. Tra loro ci sono la fabbrica di mobili. ReVerto da Tambov (prodotti in legno pregiato, principalmente di quercia), fabbrica di mobili Saransk "Orimeks" (strutture in massello di rovere), così come l'azienda "Alleanza XXI secolo" da Vladimir (prodotti da quercia solida).

La produzione di mobili su piccola scala in Russia non è praticamente sviluppata, a causa dell'elevato costo di produzione, dei problemi del personale e dell'alto costo del prodotto finale.



Oggi, i prodotti mobili provenienti dalla Bielorussia, dalla Malesia e dall'Indonesia sono molto richiesti in Russia. Gli ultimi due paesi sono principalmente impegnati nella produzione di tavoli da piante esotiche e più spesso legno rosso. I maestri bielorussi producono prodotti di quercia, frassino, faggio e carpino. Le fabbriche Polesye sono tradizionalmente conosciute in Russia da molto tempo e producono prodotti di buona qualità:

  • Tavolo "Milano" (Bielorussia) dal massiccio di quercia della fabbrica "Pinskdrev". Dimensioni - 1894x924x778 mm. Costo: circa 100 mila rubli;
  • Un altro noto produttore bielorusso - la società "Belfan" - produce il popolare tavolo del massiccio di quercia "Marseille-039". Ha un comodo ufficio addizionale. Il costo del prodotto è di circa 99 mila rubli.

Idee alla moda all'interno

I modelli di design moderni sono sviluppati in diverse direzioni:

  • futurismo. Presentato scrivanie forme originali, realizzate con materiali moderni. Tuttavia, le scrivanie di legno tradizionale in questo contesto hanno un aspetto elegante e futuristico;
  • Design classico si nutre delle idee del passato. Le nuove opzioni di design dei mobili sono state sviluppate come analoghi ai vecchi interni reali, tavoli per le campagne militari, uffici aristocratici e segretari del diciannovesimo secolo;
  • Mescolando diversi stili e le direzioni seguono il percorso di sviluppo di progetti di tabelle originali. Ad esempio, combinano elementi classici e un ripiano di vetro della forma originale.


Nonostante tutto, i classici (l'uso di massicci di legno, gambe intagliate, facciate in legno pregiato) sono sempre di moda. Quindi, ora è possibile definire un sistema di criteri per la scelta di una scrivania:

  • Combinazione armoniosa con lo spazio e l'interno della stanza;
  • Affidabilità e durata del legno massello naturale;
  • La tavolozza dei colori del prodotto non dovrebbe distrarre dalla soluzione dei problemi di lavoro;
  • I materiali utilizzati devono essere rispettosi dell'ambiente;
  • Ingombri ottimali e quantità necessaria di scatole;
  • Superficie da tavolo liscia e pratica.

Guarda il video: IL FRASSINO - Enciclopedia del legno (Gennaio 2020).

Lascia Il Tuo Commento