Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Miscelatori di bronzo: pro e contro

I tempi in cui l'impianto idraulico era scelto esclusivamente dal criterio di affidabilità e durata erano finiti. Oggi, le persone si sforzano di arredare armoniosamente la propria casa nel modo più armonioso possibile, quindi l'aspetto dei rubinetti non ha alcuna importanza. Per creare un'atmosfera familiare calda e accogliente è più adatto miscelatore di bronzo.

Caratteristiche e vantaggi

I miscelatori in bronzo sono caratterizzati da un lungo periodo di funzionamento, sono resistenti alle alte e basse temperature, alle differenze di pressione e ai reagenti chimici. E grazie alla resistenza alla corrosione di un tale dispositivo per lungo tempo mantiene un aspetto attraente. Negli interni classici, un miscelatore di questo tipo sembra elegante e nobile, si adatta facilmente a un design antico di un bagno, oltre che adatto allo stile country, ecc.

Non è sorprendente che tali vantaggi causino l'alto costo del miscelatore di bronzo. tuttavia Oggi i produttori offrono una costruzione analogica in ottone più economica, rivestita in bronzo. Quest'ultimo viene evaporato mediante elettrodeposizione, che garantisce la continuità degli strati.

I miscelatori in ottone con rivestimento in bronzo si distinguono anche per la loro durata, resistenza all'abrasione e ai danni, agli effetti delle temperature e ai componenti aggressivi, che sono invariabilmente presenti nell'acqua del rubinetto. Sebbene i dispositivi in ​​ottone per il bronzo siano in qualche misura inferiori alle controparti in bronzo in queste qualità. Tra i vantaggi del primo, vale la pena notare il peso inferiore, che in alcuni casi è importante durante l'installazione.



stilistica

Molte persone associano un rubinetto di bronzo con interni in stile retrò, tuttavia questo design non è l'unico in cui un dispositivo del genere sembra armoniosamente ed elegantemente.

Negli interni classici, un miscelatore di bronzo sottolinea lo stato, la rispettabilità e il buon gusto del proprietario di una dimora o di un ufficio. Si abbina bene con sanitari bianchi, materiali naturali e piastrelle, tessuti di alta qualità. La tavolozza preferita va dal bronzo chiaro (giallastro) a quello più saturo.

L'uso di miscelatori e accessori in bronzo in tonalità chiare consente di enfatizzare la libertà e la facilità della vita rurale, caratteristica soprattutto degli interni in stile country.



Il bronzo chiaro e scuro degli elementi in stile provenzale, compresi i miscelatori, consente anche di ottenere lo stile desiderato. È importante scegliere le forme ornate del dispositivo per ottenere il massimo dello stile.

Anche i rubinetti in bronzo stile vintage sono belli da vedere. Di regola, sono combinati con mobili bianchi come la neve o, opposti a quelli colorati (solitamente neri) e sanitari.

Se date al miscelatore bronzo o al di sotto di esso un design minimalista e assicurate la semplicità delle forme, allora sarà appropriato anche negli interni high-tech.



Recensione dei produttori

Si ritiene che l'impianto idraulico più di alta qualità, compresi i rubinetti, prodotto da aziende provenienti dalla Germania, Italia. Sono di alta qualità e resistenti. Meno - il costo elevato.

Tuttavia, se i fondi lo consentono, è necessario prestare attenzione ai miscelatori tedeschi Grohe. Nonostante il fatto che il produttore si proponga di produrre prodotti moderni, nella sua linea è ancora possibile trovare alcuni modelli in bronzo in stile retrò. Il produttore fornisce una garanzia di 5 anni sui prodotti, ma in pratica i prodotti di questo marchio hanno una durata massima di 10 anni, senza necessità di riparazione.



Miscelatori italiani Cezares stupire non solo con affidabilità e alta qualità, ma anche con un design elegante. Il produttore offre anche una garanzia del prodotto di 5 anni, anche se servono fino a 10-12 anni senza deterioramento delle caratteristiche tecniche. La gamma comprende sia modelli piuttosto costosi che più economici. Tuttavia, è giusto notare che, in ogni caso, questo è un prodotto d'élite.



Uno dei produttori più famosi di miscelatori di bronzo è Zorg. Gli acquirenti apprezzano particolarmente il rubinetto della cucina, che può essere utilizzato sia come rubinetto per l'acqua del rubinetto che per un filtro, il cosiddetto Zorg 2-in-1.

Gli utenti contrassegnano l'alta qualità corrispondente al valore dichiarato. Tutte le parti sono lisce, ben lucidate. Un beccuccio alto è ottimale per la cucina - può anche lavare piatti impilati. La durata e l'ampia gamma di colori sono un altro vantaggio del prodotto. Per quanto riguarda le cartucce, sono per lo più in ceramica. Questo design è considerato il più riuscito per interni retrò.



Per la cucina, puoi anche scegliere modelli a doppia leva di marche Elghansa Retro, Teka, Kaiser Decor. Questi prodotti sono simili nelle loro caratteristiche tecniche (hanno un deflusso girevole, installazione orizzontale), ma allo stesso tempo differiscono significativamente nel design. I modelli dei primi due produttori specificati appariranno più armoniosi nel retrostyle, mentre il mixer Kaiser Decor, nel suo stile, è ancora un classico.



rubinetti Boemia Molti sono soddisfatti a causa del rapporto "buona qualità - prezzo ragionevole". La gamma comprende un gran numero di disegni per il bagno e la doccia. A causa della ricchezza della gamma di colori (dal bronzo chiaro al bronzo scuro, così come i modelli combinati) e la varietà di design, è possibile trovare un'opzione adatta per ogni stanza.



Se stai cercando un rubinetto per il bagno, presta attenzione al modello. "Cezares Retro VD2-02". Questo è un miscelatore vasca con doccia. Può essere acquistato e design universale a leva singola "WasserKraft Exter 1602L".


Anche il feedback positivo dei clienti ha un marchio. Delinia evai cui prodotti sono realizzati con materiali di alta qualità. Questo assicura la loro affidabilità e durata. Il design dell'autore rende questi mixer vintage una vera e propria opera d'arte.


Come prendere?

Quando si sceglie un miscelatore di bronzo, non si dovrebbe essere guidati prima di tutto dal suo aspetto, ma prendere in considerazione le caratteristiche del design. Quindi, per il bagno, è possibile acquistare un design tradizionale, installato sul bordo della ciotola. Questa opzione è preferibile nei bagni stilizzati, così come con una mancanza di spazio nella stanza, ciotola del bagno di forma irregolare.

Il miscelatore di nuova generazione, installato sul lato del bagno, è considerato una cascata. Oltre al miscelatore, viene completato con la gru, l'interruttore e l'attrezzatura per la doccia. L'acqua è fornita da un flusso potente, che, tuttavia, scorre senza rumore e spruzzi. Il miscelatore a cascata, come mostra la pratica, consente di riempire rapidamente il bagno. E a causa del fatto che il cablaggio è nascosto sotto il bagno, è anche adatto per l'installazione nel centro della stanza o lontano dalle pareti delle ciotole.

In ampi bagni, in presenza di una vasca idromassaggio, di solito scegliere un miscelatore da terra. Il vantaggio è, naturalmente, un grande appeal estetico: questo design consente di nascondere le comunicazioni per la fornitura di acqua sotto il pavimento. Tuttavia, il soffitto della stanza deve essere alto, perché il miscelatore del pavimento implica l'organizzazione di una nicchia, che nasconde verticalmente l'area della stanza.

La versione da parete viene solitamente scelta in stanze in stile antico. In alcuni casi, funge anche da rubinetto della doccia. Forse l'unico inconveniente è la grande laboriosità del processo, dal momento che per installare una tale struttura è necessario realizzare un muro.


Per il lavello in cucina, di solito si ottiene un miscelatore con un beccuccio alto, in modo che sia conveniente lavare una pila di piatti sotto un getto d'acqua. In bronzo, puoi anche fare un rubinetto da cui filtrare l'acqua potabile.


È anche importante decidere se il sistema sarà a leva oa due valvole. I primi sono più facili da installare, solitamente più economici, ma è più difficile regolare la temperatura in essi.

È una leva, il cui giro nella direzione consente di cambiare la temperatura dell'acqua e di spostarsi in alto o in basso - indicatori di pressione. Tuttavia, per la cucina, nella maggior parte dei casi è più comodo usare una leva - se le mani sono sporche, puoi aprirlo letteralmente con un dito (pulito), un gomito, ecc.

Anche se da questo punto di vista, il più conveniente è senza contatto. Reagisce alle mani tenute sotto il rubinetto, accendendo e spegnendo automaticamente l'acqua.

Two-valve è anche una versione classica del mixer. L'acqua di miscelazione si ottiene accendendo girando la valvola fredda e acqua calda, in modo da poter regolare la temperatura più accuratamente. Si ritiene che un tale miscelatore offra un consumo di acqua più economico (che è importante in presenza di contatori dell'acqua) e soffre meno di acqua dura, ma l'installazione è più difficile.



Dovrebbe essere chiaro che la maggior parte dei retrostili non accetta i miscelatori a leva. Lo stile degli interni del paese e della Provenza risentirà in modo significativo se si sostituisce la leva del miscelatore della valvola. Lo stesso si può dire del mixer per l'hammam. I dispositivi in ​​bronzo sono tutti uguali, per sottolineare lo stile particolare della stanza.

Prima di acquistare, valuta il peso del mixer: un prodotto di qualità non può essere troppo facile. Ispezionare con cura la superficie - non dovrebbe essere graffi, danni, ruggine.



Come prendersi cura?

Per mantenere un aspetto attraente permette una cura adeguata per i miscelatori di bronzo. Prima di tutto, va ricordato che detergenti aggressivi contenenti abrasivi, spazzole metalliche e spugne eccessivamente dure non sono adatti a questi scopi. Per dare l'idraulica dal bronzo la lucentezza e la brillantezza consente l'applicazione del detergente per vetri alla fine della procedura di pulizia. Applicare un detergente per vetri e lucidare l'impianto idraulico con un panno morbido e asciutto.

Le superfici fortemente contaminate possono essere pulite, prendendo 1 cucchiaio di farina di grano, il 6% di aceto e sale. La grana risultante viene applicata al mixer per 10-15 minuti, dopodiché viene lavato via, la superficie viene lucidata con un panno morbido in microfibra.

Preservare l'aspetto elegante e brillantezza delle tubature in bronzo consente anche l'olio di semi di lino. Periodicamente (una volta al mese e mezzo) viene applicato con uno strato sottile sul mixer e lucidato con un panno asciutto. Ciò eviterà la comparsa di macchie e l'inquinamento non sarà consumato direttamente nel bronzo.

Puoi rimuovere lo sporco dalle articolazioni e dai luoghi difficili da raggiungere usando uno spazzolino o filo interdentale.


Bellissimi esempi nell'interno

Il rubinetto in bronzo più armonioso si presenta con interni semi-antichi, stili classici e "rustici". Non dovresti essere coinvolto in un gran numero di dettagli di una tonalità di bronzo, per le stanze piccole a volte basta un miscelatore di bronzo. Riflette la luce elettrica, che rende la stanza a casa calda e accogliente.

Elegante è la combinazione del colore e della struttura del miscelatore in bronzo e del lavandino. Inoltre, questa opzione sembra altrettanto buona sia in interni moderni che in interni in retrostile.


Un po 'atteso, ma, nel complesso, la combinazione di un mixer in bronzo e una cornice a specchio, applique da parete sembra molto attraente.


È meglio posizionare il miscelatore in bronzo di tonalità chiare negli interni eseguiti su scala calda. Beige, piastrelle di sabbia, luci soffuse, tonalità chiare di tessuti - tutto questo armoniosamente combinato con questo dispositivo.


Il bronzo è elegante di per sé, quindi non richiede forme e disegni elaborati. La concisione in questo design sembra costosa ed elegante.

Ovviamente, se stiamo parlando di uno stile particolare, dovrebbe essere selezionato un aggregato di una forma adatta. Quindi, il retrostyle implica un mixer con linee curve, accessori aggiuntivi. Provenza significa dispositivi più compatti, incisi con motivi floreali, invecchiamento artificiale dell'unità.


Guarda il video: Estrattore (Luglio 2019).

Lascia Il Tuo Commento