Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2020

Come riparare il muro a secco al muro?

Il muro a secco è usato molto ampiamente. Ma molte persone non sanno come montarlo, attaccarlo al muro. Conoscenza semplice consente di eseguire questo lavoro in modo efficace e senza problemi inutili.


Caratteristiche speciali

Muro a secco - un materiale pratico e pratico che consente di livellare le pareti. Ma non tutti sanno come lavorare con lui correttamente. In ogni caso ci sono alcune sfumature che devono essere prese in considerazione. Il requisito universale è che il muro obiettivo deve essere studiato attentamente. È necessario scoprire il tipo di materiale, trattare tutti i difetti.

Per installare il muro a secco per il livellamento, l'isolamento, la protezione dal rumore e altri scopi devono essere diversi.

Al muro di cemento che presenta una superficie idealmente piana senza deformazioni esterne, si possono incollare fogli di cartongesso. La preparazione è ridotta all'impregnazione di una miscela antisettica e di un primer. Quindi la superficie viene contrassegnata per i fogli, la colla viene preparata e il materiale di finitura viene installato. Tra i blocchi deve esserci uno spazio di 0,5 cm, le giunture a croce non sono accettabili. In presenza di recessi, dovrebbero essere usati i beacon: quindi la velocità di lavoro aumenterà.


Unire il muro a secco al calcestruzzo è possibile usando i telai. Sono in legno, alluminio con uno strato di zinco esterno. I costruttori fanno da soli la scelta esatta, concentrandosi sulle proprietà della superficie bersaglio e sul suo uso futuro. La maggior parte dei professionisti non pensa inizialmente alla scelta, preferendo le strutture in legno. Le lamelle sono preferite, i loro punti di fissaggio sono contrassegnati, quindi i tasselli devono essere fissati in questi punti.

Quando si lavora con un muro di mattoni di un vecchio edificio, un edificio non residenziale o un giardino, è consentito utilizzare solo profili metallici. Ci sono troppe possibilità di una collisione con alta umidità, soffiaggio e scoppi di temperatura. Per attaccare il cartongesso alle superfici di materiali diversi, devi prima contrassegnare i muri, disegnando una linea estremamente piatta (questa sarà una caratteristica di livello). Si consiglia di utilizzare per il lavoro non un semplice livello di costruzione, ma una livella. Mettendo i segni sui muri adiacenti, il loro livello viene controllato su un muro specifico e in tutti gli angoli, cercando di mantenere le linee nella spinta.


Per quanto riguarda i modi per livellare le pareti della casa con l'aiuto di fogli di cartongesso, in ogni caso viti o tappi di plastica devono essere usati. È vietato l'uso di chiodini per chiodi verticali. I rientri delle pareti fanno il più possibile simmetrico. Per attaccare il materiale al massiccio di cemento, c'è solo una possibilità: l'uso di tasselli metallici che sono in grado di resistere a notevoli sollecitazioni meccaniche.

Vale la pena rimanere sulla finitura in cartongesso di strutture in calcestruzzo aerato. Questo materiale è abbastanza morbido, quindi è consigliabile usare chiodi o piccole viti per il fissaggio.

Quando è necessario raggiungere la massima resistenza per strappare la forza, vale la pena di applicare chiodi a forma di cuneo.

Vale la pena ricordare che gli elementi di fissaggio metallici in tutti i tipi di calcestruzzo sono facilmente distrutti a causa dei processi chimici che avvengono all'interno. Per il collegamento vale la pena prendere le viti con un filo su tutto il corpo. È inaccettabile utilizzare elementi di fissaggio in acciaio arrugginito, non coperti da uno strato di zinco. In questo caso, i migliori elementi di fissaggio sono i tasselli in nylon, sono affidabili, servono più di molti altri nodi di connessione.


Nel tentativo di risparmiare denaro nella decorazione di case in cemento cellulare, si dovrebbe usare la colla. Contribuirà a ridurre i costi e a garantire lo spazio massimo in una piccola stanza. Allo stesso tempo, il legame adesivo non influenzerà la qualità della mascheratura dei difetti nel materiale di base e il cablaggio elettrico indesiderato. Ma il calcestruzzo aerato dovrà essere pulito e asciutto a fondo. Solo in questo caso la frizione sarà normale. Lo spessore della saldatura che viene creata è influenzato dalla gravità dei difetti meccanici della superficie.


Montaggio a telaio

Considerare più in dettaglio il montaggio del muro a secco sulla parete in base al telaio. Soffermiamoci sui tipi di profili e montaggio.

Tipi di profilo

Per il montaggio del cartongesso, è possibile utilizzare vari tipi di design del profilo. Tutti si riducono a due opzioni chiave:

  • blocco di legno;
  • blocco di metallo.

L'acciaio di qualità, trattato con zinco caldo, ha una durata estremamente lunga. Piuttosto, gli inquilini si trasferiranno in una nuova casa a causa della demolizione del vecchio dal decadimento, piuttosto che un composto simile viene degradato. Il metallo zincato è estremamente resistente alle invasioni di insetti aggressivi che possono abbattere il legno più forte in pochi anni. La stabilità della forma e delle dimensioni dell'acciaio è anche un vantaggio significativo. Nessuna specie di albero è assicurata contro i cambiamenti delle proporzioni durante i salti di umidità. La differenza sta nel modo in cui questi cambiamenti sono espressi. Anche un leggero cambiamento di proporzioni porta alla rottura della pelle e alla divergenza delle articolazioni.

Il profilo del metallo è diverso nelle prestazioni:

  1. L'opzione rack è contrassegnata con la nota "PS" (nella versione di importazione "CW").
  2. La guida è solitamente indicata come "Mon" o "UW".
  3. Esistono due tipi principali, ma sono progettati per funzionare con i soffitti, non sempre adatti ai muri ("UD", "CD").
  4. Il ruolo di supporto ha un profilo ad arco flessibile. Lo scopo del suo utilizzo - la formazione di archi a causa di un leggero raggio di curvatura.

Le strutture angolari sono messe sotto il mastice per rendere più forti gli angoli esterni delle pareti, le aperture di finestre e porte.


Parte dei profili angolari prodotti dal cloruro di polivinile. Gli angoli di rinforzo in plastica sono talvolta dotati di reti di rinforzo. Con l'aiuto di un profilo rack è possibile assemblare rack verticali per una parete o un telaio divisorio. Funzione ausiliaria di esso - la preparazione di ponticelli che separano il rack l'uno dall'altro. Questa decisione aiuta a rendere più difficile la cornice.

Il tipo di profilo guida viene inserito in strutture capitali (pavimento, soffitto, adiacenti alle pareti da rifinire). All'interno è possibile realizzare le estremità degli scaffali. Il profilo del soffitto (normale e guida), oltre al tettuccio del soffitto, risulta essere un dispositivo prezioso per il livellamento delle pareti con una deformazione significativa (superiore a 5 cm). I rack tollerano bene un effetto di flessione, ma il profilo per il soffitto è montato utilizzando sospensioni dirette e regolabili. Se la lunghezza delle orecchie non è sufficiente, è possibile collegare in serie una coppia di sospensioni dirette per allargare il divario dalla parete principale al materiale di rivestimento.


Scegliendo rack, è necessario concentrarsi sulle loro dimensioni. (più ampio è il prodotto, maggiore è la sua resistenza alla flessione). La lunghezza di diversi produttori varia da 250 a 600 cm, ma il problema è che non è sempre possibile trovare un set completo nelle vetrine. Di solito ci sono guide (parete e soffitto) con una dimensione di 3 m, così come rack di 3 e 4 m. Quando la lunghezza disponibile dei profili non è sufficiente per lo scopo previsto, può essere utilizzato un connettore dritto. In alcuni casi, applica il tipo di croce, il cosiddetto "granchio".

Il vero costo dei profili è determinato non solo da una sezione e dalla lunghezza del materiale: anche lo spessore della struttura fa la sua parte. I modelli Premium con uno spessore di 0,55 mm sono circa il 50% più costosi di un'opzione economica con uno spessore di 0,4 mm. Qualsiasi profilo zincato può essere tagliato solo con forbici metalliche. Il taglio abrasivo con una mola danneggia la guaina di zinco. Per questo motivo, in futuro, il materiale può arrugginire rapidamente con il minimo contatto con l'umidità. La resistenza della superficie determina la dimensione dei dispositivi di fissaggio installati.


Come allegare?

Un tassello di dimensioni 4x0,4 deve essere inserito nel cemento pesante e 8x0,8 cm in calcestruzzo sfuso Le guide devono essere fissate dopo la perforazione con un perforatore, la punta viene inserita direttamente attraverso il profilo di pressione. La vite di centraggio inserita nel foro perforato è attorcigliata (questo schema di lavoro consente di fissare le strutture senza problemi inutili). Il passo tra i punti di fissaggio è di circa 50 cm Le sospensioni per il profilo sono posizionate sul soffitto con un intervallo di 0,6 m.

Sulle pareti dove trasferiscono il carico più piccolo, vengono montati con un gradino di 80 cm.

Le guide in ambienti umidi non devono essere installate con chopik di legno. Questi oggetti si asciugano troppo rapidamente e cadono.

Tra le viti autofilettanti, i migliori risultati sono mostrati su prodotti in metallo, la cui lunghezza è di 0,9 cm. È difficile ruotare le viti con i cacciaviti, quindi i costruttori esperti utilizzano sempre un cacciavite. Gli spazi tra i rack o gli elementi della stecca sono di 0,6 m Il passo viene misurato da un asse all'altro del fotogramma.

Quando è noto che la struttura sarà soggetta a carichi significativi, lo spazio tra i profili può essere ridotto a 0,3 m L'unica condizione è la molteplicità della larghezza del cartongesso e la distanza scelta. Per rinforzare il frame di partizionamento, non è affatto necessario utilizzare rack più spessi o avvicinarli. In ogni rack vengono inserite delle barre con una sezione di 5x5 cm. Inoltre, utilizzando la tecnologia, è possibile collegare i supporti stessi (ne inseriscono uno nell'altro o li fissano da vicino).


L'uso di una cintura damper aiuta ad aumentare la protezione contro il rumore estraneo. A causa di ciò, la trasmissione delle onde sonore dal muro a secco agli elementi di capitale della casa viene interrotta. Se è necessario installare una porta o un blocco finestra (anche in metallo), è necessario collegarlo ai profili laterali e ai ponticelli orizzontali. Per i giunti in questi casi, vengono utilizzate viti autofilettanti con una lunghezza di 1,6 - 3,2 cm. Al fine di aumentare la tenuta e la resistenza della struttura, è consigliabile utilizzare in anticipo la schiuma di montaggio.

Creare partizioni è abbastanza semplice:

  • Per prima cosa, prendi un piombo e segna l'asse sul pavimento, sul soffitto e sulle pareti adiacenti.
  • Quindi lungo questa linea montare le guide.
  • Segnare i rack sui soffitti e sui pavimenti, anche per questo utilizzare un filo a piombo.
  • La marcatura deve essere mantenuta disponibile per l'osservazione anche dopo che il riquadro è stato chiuso con uno strato GCR. Sarà più facile allegare i fogli quando i rack sono nascosti.
  • I rack sono tagliati a misura e inseriti nei tag. Ciascuno di essi è attaccato alle guide su entrambi i lati.
  • Le istruzioni passo passo per le partizioni insonorizzate sono diverse. Richiede la creazione di una coppia di frame autonomi, lo spazio tra i quali è solo di circa 1 cm.



Indipendentemente dalla composizione del lavoro svolto, è necessario selezionare attentamente elementi di fissaggio. Dovrebbero essere:

  • visivamente liscio;
  • valore standard;
  • con uno strato solido galvanizzato.

Per montare correttamente la cornice del profilo per cartongesso, si desidera utilizzare parti di qualità.



La loro scelta in sé è piuttosto complicata. È inaccettabile prendere profili più sottili di 0,55 mm. Vale la pena provare a usarli, non appena viene trovata la rapida cancellazione del thread. Il negozio è meglio andare con un calibro pronto.

Il prossimo passo di verifica è cercare i segni di ruggine. Ma anche se non lo sono, è necessario prestare attenzione all'abbondanza di lubrificante (quasi sempre a causa del suo tentativo di mascherare la scarsa qualità dell'elemento). Se un profilo è attorcigliato o si differenzia da una parte con una forma normale, è meglio rifiutarsi di acquistarlo. Durante il lavoro tali disegni causeranno molti problemi. Avvitare le viti con le proprie mani sarà più facile se la tacca viene resa il più omogenea e qualitativa possibile. Le costole eccessivamente grandi negli scaffali dei prodotti della categoria CD sono inaccettabili.

Anche i migliori profili non funzioneranno correttamente avvitati se gli elementi di fissaggio sono cattivi. L'ispezione visiva della punta è insufficiente, vale la pena prendere una piastra di metallo con sé e provare ad avvolgerne una o due.

La presenza di elementi di fissaggio con parti rotte, elementi scarsamente macinati o fessure non ben ritagliate è inaccettabile. Non è consigliabile utilizzare profili con bave, chiodi a punta con tappi di plastica gonfiati. Solo quando su tutti i punti le cose sono in ordine, puoi comprare merci.

Se si decide di utilizzare barre di legno per il telaio, il loro contenuto di umidità dovrebbe essere compreso tra il 12 e il 18% (è impossibile garantire un valore inferiore, più svaluta l'intero lavoro). In primo luogo, il legname viene posato orizzontalmente e fissato con ancore. Quindi posiziona le doghe verticalmente e attaccale a questa barra. Dalle rotaie al listello, dovrebbe rimanere circa 1 cm Il passo tra le strutture verticali è di 0,6 m Prima di avvitare il cartongesso, è consigliabile misurarlo nuovamente per assicurarsi che tutte le parti siano pari.


Montaggio a colla

La descrizione delle manipolazioni, inevitabile quando si sceglie il metodo frame, è semplice. Ma dato che ad ogni passo puoi commettere errori, e il tempo totale di lavoro è abbastanza grande, alla minima occasione, anche i professionisti cercano di mettere il cartongesso su di esso. Il vantaggio di questa opzione è che puoi dimenticare la cornice di finitura e meno rumore, perché molto spesso puoi fare a meno di un pugno.

Tuttavia, il metodo di connessione adesivo ha due lati.

Prima di incollare il foglio al cemento, è necessario completare qualsiasi lavoro interno.

In uno strato sottile di colla non sarà in grado di posare il cablaggio elettrico. Perciò è necessario prendere un pugile e fare con esso i colpi necessari. Dopo 40 - 50 cm fili devono essere fissati con morsetti speciali. E dovrai preparare nidi per podrozetniki (cioè, non puoi fare a meno di una corona di diamanti).



Ma tutti i lavori sono stati completati (o non ce n'è bisogno su questo muro). Questo non significa che puoi immediatamente occupare il muro a secco. La superficie deve essere innescatae se il calcestruzzo è aperto, la preparazione è finita. Cose molto più complicate con le pareti dipinte con vernice (specialmente olio). Rimuovendolo con gli strumenti creerà inevitabilmente nuvole di polvere, le mole faranno nuovamente rumore. Applicare un primer direttamente sopra il materiale di verniciatura è molto più semplice, ma nessuno qui darà una garanzia di qualità.

Si consiglia di utilizzare il contatto concreto della categoria delle formulazioni del terreno.

I fogli di fissaggio con colla devono essere eseguiti rigorosamente secondo le istruzioni ad esso:

  • La maggior parte delle miscele viene diluita in piccole porzioni in modo che la composizione preparata non abbia il tempo di asciugarsi mentre si lavora con un foglio.
  • È necessario spalmare un cartongesso con una colla con una spatola dentata, e mettere la composizione in modo corretto significa sporcarla su tutta la superficie.
  • Formalmente, puoi solo coprire il perimetro e fare una striscia spessa al centro, ma più grande è l'area di adesione, meglio è.

Attaccando il foglio alla parete, non viene premuto immediatamente stretto, e guarda l'installazione corretta. E se necessario, correggilo. Il livellamento viene eseguito con l'aiuto di regole di intonacatura, che non devono essere premute eccessivamente. Anche in fase di preparazione, è necessario rimuovere tutte le viti sporgenti e altri elementi di fissaggio. La base del mattone può essere regolata con intonaco da una miscela di cemento e sabbia.

Anticipo è necessario preparare fogli installabili. È molto più facile tagliarle alla giusta dimensione e preparare buchi sul pavimento, piuttosto che provare a farlo sul muro. Negli appartamenti, dove l'altezza del soffitto è standard, un foglio lungo 250 cm chiuderà l'intero spazio. Ma se la stanza è più alta, vale la pena montare il gesso orizzontalmente.

Quando si segna prestare attenzione al fatto che il numero di giunti era il più piccolo.


Su qualsiasi tipo di muri che devono essere allineati, stanno cercando 2 delle aree più importanti e le collegano con una linea. Quindi, tornando allo spessore del foglio, metti un segno di spunta. Utilizzando un livello o una linea a piombo, è necessario spostare queste linee verso il soffitto. Sapendo che il rilievo è di 5 mm o meno, è necessario tagliare i fogli in dimensioni, spalmare il lato posteriore con colla (viene applicato con ampi tratti sul perimetro e al centro). Incollare il muro a secco è necessario dall'angolo. Nei locali con la geometria corretta, è consentito piegare i fogli ad angolo retto nei punti del giunto, segare il materiale con un mulino

Mettere il rivestimento inferiore con uno spessore di 10 - 15 mm deve essere rimosso il secondo o il terzo giorno, riempire gli spazi con il sigillante. È necessario incollare il muro a secco solo a temperature comprese tra +15 e +20 gradi. In questo caso, il coefficiente di umidità non deve superare il 70%. Se le pareti sono quasi diritte, la curvatura non supera i 2 cm, è necessario lavorare in modo leggermente diverso. La colla è presentata sotto forma di una specie di torte con un diametro di 1,5 e un'altezza di 2,5 cm Ciascun frammento deve essere più alto dei difetti esistenti, tra i quali gli intervalli sono di 200 - 300 mm.

Come fissare le viti?

Avvitare il muro a secco sulle viti, in modo rapido e affidabile, se si rispetta rigorosamente la tecnologia. Per fare ciò, non è nemmeno necessario preparare un telaio speciale, se la curvatura delle pareti è inferiore a 5 cm.

Insieme alle viti puoi usare:

  • tasselli (in modo ottimale per mattoni o cemento);
  • viti (per metallo con fori preforati);
  • unghie (se la base è di legno).

Le superfici dell'albero sono pre-sospese con un aereo o una piccola ascia. Per migliorare la base del calcestruzzo espanso, applicare un trapano a percussione con scalpello incorporato. I fogli di cartongesso sono posizionati con uno spazio di 250 - 350 mm, sono distribuiti sulla parete secondo uno schema a scacchiera. Шляпки саморезов и прочих крепежей полагается утапливать в материал. Метизы полагается не затягивать до упора, чтобы не повредить материал.

Consigli utili

  • При сравнительно большой кривизне поверхности наклеивать гипсокартон нужно с использованием маяков, их ширина составляет 100 мм. Эти маяки формируют своеобразное подобие каркаса.
  • All'incrocio con il pavimento e sotto il soffitto stesso dovrebbero essere incollati strisce orizzontali. Il ruolo di queste strisce è il compito di riferimento. Le linee verticali che partono dagli orizzontali diventeranno una cassa. Tutti gli elementi sono controllati di livello fino a quando la massa adesiva si è indurita.

  • È possibile salvare cartongesso, se invece di dividere il foglio in strisce, dissolverlo in quadrati ordinati. In assenza di smussi di fabbrica, la successiva finitura (verniciatura) viene eseguita solo dopo essere state tagliate con un coltello. I giunti delle lamiere devono essere riempiti con mastice speciale.
  • Se non è stato scelto l'incollaggio, ma il fissaggio con viti, la lunghezza della vite di queste parti dovrebbe consentire loro di passare completamente attraverso l'involucro e fissarlo sulla cassa.
  • Le viti autofilettanti più pratiche: trapano. Il loro diametro è di 0,39 cm e la lunghezza è di 0,95 cm Queste strutture possono essere avvitate al telaio stesso.

Guarda il video: Come ripristinare un vecchio muro a secco (Febbraio 2020).

Lascia Il Tuo Commento