Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Knauf dry massetto: i pro ei contro

Per rendere il pavimento uniforme, senza un singolo difetto e difetto, i costruttori professionisti utilizzano vari metodi e tecniche per lavorare. Tuttavia, nel mercato delle costruzioni ogni giorno ci sono sempre più nuovi prodotti, con l'aiuto di cui quasi ogni persona può far fronte al compito di pavimenti imperfetti.

Il metodo del pavimento asciutto offerto da Knauf consente di creare pavimenti di alta qualità nel minor tempo possibile, senza costi materiali e fisici non necessari.

Il massetto secco Knauf è la soluzione giusta per creare la pavimentazione perfetta.

Caratteristiche speciali

Knauf-superpol è di qualità tedesca, affidabilità e durata. La tecnologia è una costruzione multistrato di pannelli in fibra di gesso (GVP). Lo strato livellante è un rinterro asciutto e resistente all'umidità sotto forma di sabbia di argilla espansa, le cui dimensioni sono accuratamente selezionate e controllate. Il backfill di argilla espansa consente di rimuovere quasi tutte le imperfezioni delle solette (inclinazioni, pendenze, ecc.) E di creare una superficie di base perfettamente piana per pavimentazioni future. I pannelli di gesso sono montati rapidamente e facilmente e nel processo di lavoro c'è un minimo di spreco.

La popolarità dei pavimenti asciutti di Knauf li spiega caratteristiche tecniche di alta qualità. I pavimenti creati con questa tecnologia danno ai proprietari una sensazione di freschezza nel periodo estivo e, al contrario, riscaldano la stagione invernale. Non producono suoni estranei, non scricchiolano, non scoppiettano, garantiscono un perfetto isolamento acustico.

I pavimenti realizzati con massetto secco Knauf hanno una superficie liscia eccellente, sono esteticamente belli e resistenti.

I pavimenti ruvidi di Knauf vengono posati durante:

  • posa di vari tipi di pavimentazione in edifici multipiano a più piani, uffici e locali commerciali, in cottage, case di campagna, alberghi;
  • restauro di edifici costruiti negli anni 50-60 del secolo scorso o edifici con partizioni in legno;
  • se la stanza è sempre fredda e non è possibile eseguire una cravatta di cemento;
  • posa di un pavimento isolato termicamente in edifici con sovrapposizioni da un albero;
  • con tempi minimi per creare un sottofondo.

Il pavimento asciutto del marchio Knauf può eliminare vari difetti e distorsioni di base. L'esclusiva tecnologia del "massetto asciutto" può essere applicata a tali tipi di rivestimenti come parquet, piastrelle, laminato, linoleum, tuttavia le pieghe del linoleum e del parquet devono essere incollate con una soluzione di PVA o qualcosa di simile.

I vantaggi del piano Knauf includono:

  • la formazione di una base perfettamente piana del pavimento, che può sopportare un carico di 500 kg / m2, nella variante punto - 200 kg / m2;
  • alta refrattarietà;
  • ipoallergenico (il riempimento a secco non causa attacchi di allergia negli asmatici e le persone soggette a reazioni allergiche);
  • eccellente isolamento acustico, nessun cigolio e scricchiolii quando si cammina, nessuna frattura appare durante l'intera vita di servizio;
  • proprietà termiche ottimali;
  • la possibilità di montare cartongesso;
  • capacità operative (nel backfill, è possibile spostarsi immediatamente dopo l'installazione);
  • installazione rapida;
  • la possibilità di creare un pavimento a turno in stanze diverse senza perdere un singolo livello di altezza;
  • mancanza di processi di costruzione "bagnati";
  • la possibilità di posare sullo strato superiore del pavimento asciutto di qualsiasi rivestimento: gres porcellanato, piastrelle, pavimenti in laminato, parquet, linoleum.

Ma, nonostante gli ovvi vantaggi, il recupero a secco di Knauf ha i suoi svantaggi:

  • bassa resistenza all'umidità. Se l'umidità per qualsiasi motivo sale sul pavimento, è necessario aprire l'intera struttura per asciugarla e in alcuni casi è necessario sostituire completamente il rivestimento. Pertanto, un massetto asciutto non deve essere usato in bagno e in cucina, dove ci sono fluttuazioni di temperatura e livelli di umidità abbastanza spesso aumentati se vengono creati pavimenti ad acqua calda, scaldati o scaldati e scantinati;
  • alto grado di polverosità quando si riempiono le briciole di argilla espansa. Un respiratore deve essere indossato durante la costruzione;
  • costo superiore rispetto ad altri tipi di pavimentazione;
  • sottofondo ad alta altezza. Non è sempre opportuno utilizzare il metodo del massetto asciutto, specialmente quando l'altezza del soffitto nella stanza non è sufficiente per eseguire tale lavoro.

struttura

I pavimenti Knauf sono chiamati diversamente: massetto asciutto, riempimento a secco, superfloor. Tuttavia, tutto questo è una combinazione di diversi materiali che vengono utilizzati nell'installazione di una cravatta grezza.

Massetto asciutto è una composizione composita dei seguenti elementi:

  • Barriera al vapore Una pellicola di PVC di spessore che viene posata sulla lastra del pavimento per impedire la penetrazione dell'umidità indesiderata. Se lo si utilizza su pavimenti in legno, è possibile evitare lo sversamento accidentale di granuli di argilla espansa negli spazi vuoti tra le tavole.
  • Nastro per bordi. Viene utilizzato per l'isolamento acustico aggiuntivo. Assorbe i suoni di passi umani e altri possibili rumori. Posarlo su tutta la superficie della stanza tra il massetto e tutte le pareti.
  • Riempimento a secco. La sabbia argillosa più comunemente usata con una frazione di non più di 5 mm. Materiali come la perlite, la sabbia di quarzo, le scorie a grana fine, ecc. Sono anche utilizzati per il rinterro. Il mix secco livella la base del pavimento, leviga tutte le irregolarità, i solchi e le pendenze. Lo spessore minimo dello strato intermedio di riempimento a secco deve essere di almeno due centimetri.


  • interconnesso lastre in fibra di gesso resistenti all'umidità Dimensioni cm 120x60x2 Prodotto negli stabilimenti di Knauf e utilizzato nei sistemi a pavimento. Quando si crea un massetto asciutto, sono allineati sul riempimento, sono rivestiti con colla per costruzioni PVA e fissati con viti autofilettanti.
  • Colla vinilica Una soluzione bianca con un odore specifico viene utilizzata per l'incollaggio degli elementi del pavimento Knauf (GVL). La colla viene applicata alle giunture degli elementi adiacenti, dopo di che i fogli vengono ulteriormente fissati con viti. Gli elementi del pavimento si trasformano in una base solida e solida.
  • Viti autofilettanti. Elementi di fissaggio speciali per fibra di gesso con una testa e una filettatura esterna. Utilizzato per la posa del rinterro asciutto per legare tra loro elementi di pavimento aggiuntivi. In combinazione con la colla, PVA fornisce una fissazione di alta qualità e affidabile degli elementi del pavimento per creare una base solida, pronta per la posa dello strato finale del rivestimento del pavimento.


consumo

Per capire quanto sarà necessario il massetto asciutto per 1 m2, è necessario considerare i seguenti parametri:

  • il quadrato della stanza;
  • altezza selezionata della miscela di riempimento;
  • dimensioni e opzioni di posizionamento per materiali da costruzione.

Per l'implementazione del lavoro di installazione dovrà anche eseguire il calcolo:

  • il volume di argilla espansa (sabbia);
  • il numero di piastre GVL;
  • la lunghezza del nastro dell'ammortizzatore;
  • film in PVC a metro lineare;
  • il numero di binari del profilo;
  • il numero di viti;
  • Capacità di lettiera di colla PVA.

Prima di tutto, è necessario scoprire quali saranno le immagini del film in PVC necessarie per l'impermeabilizzazione. Non dobbiamo dimenticare che, secondo le regole, dovrebbe sovrapporsi di circa 20-30 cm e anche "adattarsi" su ogni parete (la lunghezza dipende dall'altezza del pavimento sfuso.) Il film è più spesso venduto in rotoli di 1,5 m di larghezza. per espanderlo, l'intera larghezza sarà di 3 m.

Non tutti i massetti vengono impilati utilizzando i beacon. Se la stanza è piccola, puoi fare a meno di ulteriori segnalini. Ma grazie a questi elementi, l'allineamento dello strato di backfill è molto più semplice.


Le barre profilate sono disponibili in 3 m di lunghezza, perché nella stanza di un tipico edificio a più piani sono collocate attraverso la stanza, a un metro di distanza l'una dall'altra. Con questa posizione, il numero di profili viene determinato in base alla lunghezza della stanza con un ulteriore binario.

Per scoprire quanti GVL saranno necessari, è necessario calcolare l'area del pavimento e, concentrandosi sulle dimensioni delle lastre, determinare il numero desiderato.


Per calcolare il consumo di trucioli di argilla espansa, è necessario decidere in anticipo quale spessore del rinterro verrà utilizzato, prendendo come base la figura media, che è particolarmente importante quando ci sono cadute nella base del pavimento. Lo spessore medio è determinato dal punto massimo e minimo della sua altezza. Il volume di argilla espansa viene quindi stabilito moltiplicando la quadratura della stanza in cui viene eseguito il lavoro e lo spessore dello strato di riempimento. Il calcolo perfettamente accurato non è sempre possibile, quindi gli esperti consigliano di acquistare argilla espansa con un piccolo margine.

La dimensione della striscia di smorzamento dovrebbe coincidere con il perimetro della stanza, mentre non è necessario saltare la larghezza delle porte.

È meglio comprare un nastro più lungo nel caso in cui si rompa accidentalmente o si verifichino altre situazioni impreviste.

Il calcolo della quantità di colla PVA è abbastanza semplice. Il produttore indica che sono necessari 50 grammi di colla per metro quadrato di spazio, pertanto questo numero deve essere moltiplicato per l'area della stanza e la quantità risultante del prodotto desiderato.

Secondo i codici edilizi, in ogni lastra di gesso devono essere montati fino a 10 pezzi di viti autofilettanti, ma non meno di 6. Pertanto, è molto facile calcolare il numero totale di elementi di fissaggio.


Spessore minimo

Lo spessore del backfill di una miscela secca per un pavimento dipende dalla qualità della superficie del pavimento stesso (il numero di irregolarità e altri difetti, la dimensione della pendenza), nonché dalla presenza e dalle caratteristiche delle utilità.

Di regola, lo spessore dello strato varia da 30-50 mm.

Tecnologia di posa

Il massetto secco del marchio Knauf viene realizzato in più fasi:

  • Lavoro preparatorio Completamente rimosso tutto il vecchio rivestimento, dopo il quale la superficie viene ispezionata per la presenza di difetti. Se si riscontrano difetti, devono essere riempiti con malta di cemento e sabbia in un rapporto da 1 a 3.
  • Impermeabilizzazione. È necessario stimare la quantità di lavoro da svolgere, a seconda dell'umidità installata nella stanza. Il minimo che devi fare è coprire l'intero pavimento con un film, fissare le cuciture con del nastro adesivo e poi mettere un nastro di smorzamento attorno al perimetro della stanza (se non ha un lato incollato, puoi afferrarlo con un nastro speciale per l'edilizia).

  • Installazione di beacon e profili. Senza questi elementi, è difficile mettere in atto il rinterro, specialmente in una grande stanza quadrupla. Le stecche sono posate sul pavimento (indipendentemente da dove viene eseguito il lavoro: in cucina, in salotto, in camera da letto, in ufficio o in fabbrica), sono livellate dal livello dell'edificio e dalla regola.
  • Riempimento di vuoti con argilla espansa. Al fine di ridurre il numero di movimenti lungo la superficie del nuovo massetto, la frazione di argilla espansa viene avviata dal lato opposto alla porta. Tale lavoro deve essere eseguito sia con un pavimento in legno, sia con altri tipi di rivestimento per pavimenti.
  • Massetto di allineamento. Questo processo è fatto dalla regola. Se i beacon sono preinstallati, l'allineamento avviene molto rapidamente.
  • Posa del pavimento Secondo il principio del riempimento, è fatto dall'angolo più lontano della stanza alla porta d'ingresso. I fogli Knauf sono fissati con viti autofilettanti.



La differenza principale tra il backfill a secco e il backfill bagnato è il tempo necessario per completare l'installazione.

Se nella versione "bagnata" tutte le fasi di lavoro devono essere eseguite in un giorno, quindi con la versione "asciutta", il lavoro può essere suddiviso in più giorni, una pausa può essere presa, o anche completamente sospesa per un tempo indefinito. L'eccezione è la parte finale dell'installazione, il produttore consiglia di eseguirla in un giorno. Ciò consentirà di risparmiare il backfill asciutto dall'umidità.

Recensioni

In generale, i prodotti Knauf, e in questo caso massetto secco, hanno recensioni positive. I vantaggi dei consumatori includono: esecuzione rapida dei lavori, mancanza di sporco durante l'installazione, buon isolamento acustico e il relativo calore del rivestimento. Mi piace anche il fatto che puoi camminare sul pavimento immediatamente dopo la sua installazione e sembra monolitico rispetto a un massetto di cemento.

Tuttavia, ci sono osservazioni negative. Gli acquirenti notano che se il pavimento è stato danneggiato accidentalmente (una piccola quantità di acqua è penetrata nella struttura), si potrebbe formare uno stampo sotto il sistema del pavimento. Ciò significa che devi smantellare tutta la copertura o installare un nuovo piano, e questo è gravato da ingenti costi finanziari.

Dicono anche che se il linoleum è rivestito sul pavimento, i mobili pesanti con le gambe possono spingere attraverso i piatti GFL, ei tacchi aguzzi delle scarpe da donna possono lasciare ammaccature visibili sul pavimento, il che rovinerà l'estetica del pavimento. Durante l'alluvione il massetto asciuga molto a lungo e non c'è certezza che si asciughi del tutto.

Guarda il video: Knauf: massetto fluido FE (Settembre 2019).

Lascia Il Tuo Commento