Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Decoriamo il cottage con l'aiuto di vasi di fiori

Vasi da fiori all'aperto per i fiori - un ottimo modo per dare un aspetto elegante al cortile o creare un posto per rilassarsi nel giardino. Pentole, vasche e vasi di fiori pieni di fiori attirano immediatamente gli occhi e nascondono le zone sgradevoli del giardino. La recente tendenza ad utilizzare i vasi da fiori è di posizionarli all'ingresso della casa, che dà alla casa un'ombra antica e serve come una sorta di gesto di saluto per gli ospiti.



Cos'è?

La parola "vaso" significa un contenitore per la coltivazione di piante ornamentali. Il giardinaggio in container è ottimo per i giardinieri alle prime armi, per le persone che hanno troppo poco spazio per sistemare aiuole e aiuole, o per coloro che vogliono decorare un portico o un patio. Solo una pianta o un'intera combinazione di piante può essere piantata in un vaso, a seconda dello scopo che stai affrontando.

In questo modo, puoi coltivare piante che non sono adatte al tuo giardino a causa delle condizioni del terreno o posizionare pentole con piante con differenti esigenze di terreno una accanto all'altra.



Piante popolari per contenitori - fiori, erbe, verdure, varie piante grasse, piccoli arbusti. Le piante in crescita in vasi da fiori sono disponibili per tutti, compresi i bambini, le persone con mobilità ridotta e gli anziani, in quanto non è necessario estirpare e utilizzare attrezzi pesanti.

Se si desidera aggiornare l'aspetto del sito, i vasi possono essere facilmente spostati in base alle nuove esigenze. Lo schema dei colori delle piante coltivate nel vaso, puoi anche cambiare, sostituendo le piante dopo la fioritura o la fruttificazione.




tipi

I vasi da fiori decorativi per giardino possono avere una grande varietà di forme e, in base alle loro forme, possono essere usati in modo diverso per la progettazione di un sito. I vasi da fiori all'aperto possono essere del tipo a pavimento o su una gamba (piedistallo). In alcuni casi, la pentola e il piedistallo sono due parti separate.



Vasi da fiori Piedistallo ti permettono di aggiungere alcuni elementi davvero interessanti al design del giardino. Ad esempio, sono ottimi per la dimostrazione di piante come l'edera e le felci, che di solito sono sullo sfondo e possono perdersi tra piante da fiore e arbusti. Di norma, la progettazione di vasi da fiori a piedistallo corrisponde alle tradizioni classiche (ad esempio l'urna greca), spesso sono fatte di pietra artificiale.


Un modo molto efficace di utilizzare tali vasi per fiori è quello di raggruppare tre vasi da fiori di diversa altezza, e quindi piantare piante adatte in essi, ad esempio, tre tipi di felce.

Per il giardinaggio verticale vengono usati vasi sospesi. Ci sono molti tipi di vasi sospesi, per esempio, sotto forma di cesti di vimini. In questo caso, la dimensione è molto importante. Le piante piantate in vasi troppo piccoli richiederanno annaffiature e potature più frequenti. Più grandi sono le pentole, meglio è, perché un grande contenitore trattiene meglio l'acqua, il che significa meno lavoro e maggiori opportunità di piantare piante più grandi e più luminose.






Quando si coltivano piante in vaso di solito si usano le fodere. Lo scopo del rivestimento è la ritenzione dell'umidità nel terreno.

Il materiale più comune per questo è il muschio di sfagno, conserva perfettamente l'acqua grazie alla sua consistenza spessa e soffice e alla presenza di cellule secche e vuote negli steli. Ci sono navi di cocco, che di solito sono vendute in forma preformata sotto vasi di diverse dimensioni. Lo svantaggio è il loro notevole spessore, che complica il posizionamento delle piante lungo i bordi dei vasi. Ci sono anche rivestimenti in materiali sintetici.


Il contenitore tradizionale per le piante è una pentola di terracotta. È abbastanza forte e stabile, abbastanza decorativo e corrisponde alle condizioni di crescita della maggior parte delle piante. Le pareti del vaso di terracotta sono porose, quindi l'umidità in eccesso può evaporare attraverso di esse. Allo stesso modo può lasciare sali tossici.


Se hai piante che richiedono alta umidità, un vaso di plastica sarebbe più adatto. In questo caso, devi essere sicuro di non traboccare dall'impianto, poiché l'acqua in eccesso non sarà in grado di evaporare attraverso le pareti di plastica.

Se nel tuo giardino non c'è abbastanza spazio per coltivare verdure o terreni non adatti a questo, allora un orto in contenitore sarebbe una scelta eccellente. A questo scopo, vasi adatti, scatole di legno o di plastica e persino vecchi bollitori, brocche e lattine. Nel fondo sarà necessario praticare dei fori per il drenaggio.




Nei freddi mesi invernali, quando il cielo grigio contribuisce a uno stato d'animo oscuro, un colorato giardino d'inverno può migliorarlo. Per fare questo, scegli un vaso abbastanza grande (diametro circa 45 cm), in modo che possano ospitare 9-10 piante. Poiché le piante crescono in inverno molto lentamente, piantare esemplari adulti e metterli più vicini tra loro che durante la semina estiva. Il materiale del vaso deve essere resistente e resistente al gelo: fibra di vetro, ceramica o pietra.



materiale

A seconda dei requisiti per l'aspetto e la resistenza della pentola, i materiali possono essere utilizzati in modo molto diverso: amianto, cemento, argilla, metallo, plastica, fibra di vetro e legno.

I più economici sono vasi di plastica. Tendono ad avere più fori di drenaggio rispetto alla terracotta, alla ceramica o al cemento. Se necessario, è facile praticare fori aggiuntivi. I vasi di plastica sono fatti in tutte le forme, colori e dimensioni e trattengono bene l'umidità. Tuttavia, le materie plastiche sono prodotti petroliferi, quindi Cerca di evitare pentole in PVC e vasi in policarbonato, poiché nel tempo potrebbero essere rilasciati prodotti chimici dannosi.



I vasi più sicuri sono fatti di polipropilene. Evitare anche l'uso di vasi di plastica graffiati o consumati, in quanto ciò può anche portare alla lisciviazione di sostanze chimiche.



I vasi di plastica possono essere usati solo per alcune stagioni, poiché diventano fragili se esposti alla luce solare.

I contenitori in legno, di regola, sono ben combinati con altri oggetti di design da giardino, come panchine o griglie, proteggono bene le radici delle piante dal surriscaldamento e sono relativamente resistenti. Di solito è una buona scelta per grandi progetti di giardinaggio di contenitori e per coloro che amano decorare il giardino con le proprie mani, perché sono facili da dipingere o dipingere a proprio piacimento.

Tuttavia, richiedono un trattamento conservativo annuale con una vernice non tossica o un agente impermeabilizzante. I contenitori di legno non trattati perdono la loro attrattiva e alla fine marciscono. Inoltre, poiché il legno è un materiale naturale, i parassiti possono insediarsi.



I vasi in terracotta, argilla e cemento (cemento) solitamente hanno un solo foro di scarico nella base. Per la maggior parte delle piante questo non è abbastanza. Dovrai praticare ulteriori fori senza danneggiare la pentola. Il grande vantaggio dei vasi in terracotta e argilla è che sono fatti da materiali porosi naturali che permettono alle radici delle piante di respirare. Allo stesso tempo, l'umidità lascia facilmente i pori, di conseguenza, il terreno nelle pentole si asciuga rapidamente e le piante devono essere annaffiate più spesso.

Tutti questi materiali trattengono il calore per lungo tempo, il che, se lasciato al sole per lungo tempo, può portare al surriscaldamento della terra, allo stesso tempo, le radici delle piante e i microrganismi benefici possono morire.



Le pentole in cemento spesso hanno grandi dimensioni, quindi sono adatte per grandi arbusti e alberi. Il calcestruzzo è un buon isolante, quindi è adatto per un clima con bruschi cambiamenti climatici, in quanto protegge il terreno dalle temperature estreme. Tuttavia, il calcestruzzo contiene molta calce, che è tossica per molte specie di piante.


Risciacquare accuratamente il contenitore del calcestruzzo prima dell'uso per sciogliere la calce in eccesso e lasciare che l'acqua si scarichi più volte.

Vasi di pietra: resistenti e resistenti. Realizzati in pietra naturale, sono belli e molto decorativi, ma di solito sono molto costosi e pesanti. I contenitori in pietra artificiale sono più leggeri, più economici e disponibili in diverse dimensioni e stili. Molti vasi in pietra sono realizzati con una miscela di calcare e fibra di vetro leggera, quindi hanno una buona resistenza e resistenza all'acqua e, allo stesso tempo, abbastanza leggeri.


I vasi di metallo sono molto decorativi, ma al sole aperto si surriscaldano. Per evitare ciò, posizionare all'interno una fossa di plastica o di plastica come rivestimento.. Nel giardinaggio di contenitori, spesso non vengono usati vasi di fiori di metallo solido, ma cornici decorative forgiate in cui sono collocati rivestimenti in cocco o sintetici.


I vecchi pneumatici per auto sono diventati contenitori popolari per il giardinaggio nel paese. Sono comode da usare, poiché le gomme possono essere spostate da un posto all'altro, verniciate o appese, non è necessario scavare il terreno. Per le piante che necessitano di terreno caldo, il pneumatico è il contenitore perfetto. La gomma nera si riscalda bene, specialmente alla luce solare diretta. tuttavia Cerca di evitare l'uso di pneumatici per diverse stagioni, poiché la gomma può rilasciare sostanze nocive durante l'invecchiamento.



Attualmente sono comparsi nuovi tipi di contenitori efficienti, ad esempio in tessuto traspirante. Hanno molti vantaggi. In vasi di plastica standard, le radici, raggiungendo le pareti impenetrabili del vaso, iniziano a crescere verso il basso. Raggiungendo il fondo del vaso, sono intrecciati tra loro, il che porta a una crescita più lenta della pianta nel suo complesso. In un vaso di tessuto, le radici possono germogliare attraverso pareti permeabili in tutte le direzioni.

Tuttavia, alcune radici che sono germogliate attraverso il tessuto muoiono a causa dell'esposizione alla luce e all'aria, quindi la pianta inizia a generare nuove radici.


Aumentando la massa delle radici si ottiene un migliore assorbimento di acqua e sostanze nutritive, che consente alla pianta di crescere più velocemente.

dimensioni

La dimensione dei contenitori gioca un ruolo importante nel modo in cui le piante crescono e si sviluppano. In generale, è preferibile una grande pentola, perché le radici delle piante dovrebbero avere abbastanza spazio per una buona crescita e, inoltre, un grande contenitore consente al terreno di trattenere meglio l'umidità.



Tuttavia, una grande pentola non è sempre migliore di una piccola pentola. Se pianti una pianta giovane con un piccolo sistema di radici in una grande pentola, l'equilibrio di umidità nel terreno può essere disturbato.

Anche la larghezza (o il diametro) della pentola è importante. Ad esempio, un vaso alto e stretto non è adatto per posizionare diverse varietà di piante, per questo è meglio prendere un vaso largo e basso. Il più frequentemente utilizzato in floricoltura è una capacità di 3-3,5 litri con un diametro di circa 15 cm e un'altezza di 18-20 cm Una pentola con un volume di 7-7,5 litri è adatta per la coltivazione di piante con un'altezza di circa 60 cm, ad esempio, cespugli bassi. In un vaso da 20 litri puoi coltivare piante con un'altezza di 1-1,5 m.

colori

Vasi di fiori colorati nei toni del blu, rosso, arancione o addirittura viola sono in molti casi preferibili ai contenitori di colore scuro che si fondono con il terreno. Ad esempio, le parti ombreggiate di un giardino appaiono spesso inespressive a causa del fatto che la maggior parte delle piante da fiore preferisce crescere al sole. Questo problema può essere risolto posizionando nell'area ombreggiata un contenitore colorato pieno di piante che amano l'ombra, ad esempio, gli ospiti.



I vasi bianchi riflettono la radiazione solare, che aiuta a proteggere le radici delle piante dal surriscaldamento. Se necessario, possono essere facilmente verniciati in qualsiasi colore. Il colore bianco sembra festoso su qualsiasi parte del giardino ed è uno sfondo eccellente per la maggior parte delle piante.



forma

Grazie alla combinazione di funzionalità e versatilità, la più comune è la tradizionale pentola rettangolare. È ideale per piccoli cortili, cortili o aree di forma irregolare dove l'uso di contenitori tondi ingombranti è limitato. I vasi rettangolari possono essere posizionati lungo una linea lungo il tracciato o lungo i confini del sito. Possono anche essere organizzati in modo tale da dividere un grande spazio aperto in aree più piccole o separare le aree ricreative dal resto del territorio.

I vasi tondi sono più adatti per creare accenti di colore sotto forma di aiuole. Con l'aiuto di piccoli contenitori rotondi, è anche possibile creare vignette di fiori in diverse parti del giardino.






La tendenza del moderno giardinaggio in contenitori - forma insolita di vasi da fiori.

I fiori possono crescere in vecchi bollitori, cestini, stivali e cappelli. Ci sono anche vasi da fiori sotto forma di animali affascinanti: un elefante, una volpe o una lumaca. In tali vasi, i fiori si affacciano scherzosamente dal dorso o dalla testa degli animali. Le piante in tali contenitori conferiscono al giardino un aspetto originale.




Stile e design

Lo stile e il design della pentola dovrebbero essere in armonia con l'ambiente circostante. Se si prevede di utilizzare vasi di fiori nel giardino tra le altre piante, è meglio utilizzare materiale naturale, ad esempio il legno. Questo sposta il fuoco visivo dalla pentola alla pianta stessa. Sulla veranda della casa in stile cottage sembra buona cesto di fiori di vimini. L'urna alta e maestosa sembra buona all'ingresso del giardino ufficiale.


I mosaici sono un'aggiunta elegante a qualsiasi giardino.



L'arte del mosaico risale all'epoca greca e romana, quando era usata per decorare templi e palazzi. Attualmente, possiamo utilizzare motivi a mosaico per decorare le nostre case e i nostri siti. È possibile ricreare il carattere di antichi mosaici decorando una normale pentola di terracotta. Usa pietre, perle di vetro, pezzi di tazze rotte.

Quando decorare un giardino in stile marittimo, il compito è quello di creare un'immagine della costa. Per questo si adattano contenitori decorativi sotto forma di un'onda o creature marine insolite. Posiziona i contenitori contro una tessera blu-bianca. Pianta in loro erbe decorative blu e verdi (per esempio, un picco sabbioso), che oscillerà nel vento, creando l'impressione delle onde del mare.


Quale è meglio scegliere?

Se hai pochissimo spazio libero, scegli un vaso dai colori vivaci e accattivante. Pianta in esso una pianta con fogliame in un colore contrastante. Se si desidera creare un accento architettonico, scegliere un grande contenitore con una forma interessante e posizionarlo su uno sfondo di ambienti contrastanti (ad esempio, un contenitore alto e stretto, situato accanto a una pianta rigogliosa e arrotondata).


Non acquistare molti piccoli vasi della stessa misura. È meglio prendere quelli che sono fatti nello stesso stile, ma in diverse dimensioni.

Metti grandi vasi con piante alte sullo sfondo e posiziona quelli più piccoli con fiori bassi davanti a loro. La tua composizione sembrerà armoniosa.


Che fiori si adattano?

Nel contenitore puoi piantare quasi tutti i fiori, arbusti o piccoli alberi. Le più adatte sono le varietà nane o con una forma compatta di crescita. Se pianti una pianta a crescita rapida in un contenitore, sarà presto necessario un trapianto.

Si prega di notare che la maggior parte delle piante perenni non crescono in un contenitore delle stesse dimensioni del suolo. Ad esempio, una pianta che cresce in un giardino fino a 3 m di altezza in un contenitore raggiungerà solo la metà di questo valore. Pertanto, se vuoi che il tuo contenitore abbia un bell'aspetto, pianta in esso piante già mature.


Le piante che crescerete in vasi dovrebbero essere combinate tra loro per condizioni agrotecniche. Le piante ombreggiate non dovrebbero crescere nello stesso contenitore con il sole. Presta attenzione a quale tipo di terreno hanno bisogno le piante: sabbiose o ricche di humus, acide o alcaline, secche o bagnate. Combina solo quelle piante che hanno bisogno di condizioni simili. Le piante con diversi requisiti per le condizioni di crescita sono piantate in diversi vasi.



Non è necessario piantare molti fiori in ogni contenitore. Per una migliore progettazione, aggiungi uno o due elementi alla composizione con una singola pianta. Ad esempio, un singolo cespuglio di un ospite maturo sembra impressionante, specialmente se circondato da vasi con altre piante.

Quando si sceglie il materiale vegetale, prima di tutto prestare attenzione al colore e alla consistenza del fogliame, e solo dopo la fioritura, la forma e la dimensione dei fiori. Se lavori con piante perenni, allora dobbiamo ricordarlo Fioriscono solo per un tempo limitato, a differenza delle annuali che fioriscono per tutta l'estate.



Consigli e trucchi

Per creare contenitori che restino attraenti per tutta l'estate, guarda le annuali. Una buona scelta sono gerani, calendula, begonie di cera, coleus (Solenostemon scutellarioides), salvia (Salvia splendens) e tabacco profumato. Conifere nane, piccoli arbusti, erbe ornamentali sono ideali per il giardinaggio in container.




Le composizioni con fogliame decorativo mantengono il loro fascino il più lungo. Pianta Coleus Rustic Orange al centro e le sue foglie arancioni bruceranno al gelo. По краям горшка посадите импатиенс SunPatiens (Impatiens sp. ), его небольшие цветы также оранжевого цвета и приятно контрастируют с темными блестящими листьями. Наконец, ампельная торения Yellow Moon (Torenia sp. ) добавит к композиции пышную зелень и очаровательные мелкие жёлтые цветочки с фиолетовыми язычками.

Tutte queste piante sono amanti dell'umidità, quindi il contenitore dovrà essere annaffiato spesso. Puoi metterlo al sole o in ombra parziale.



Per piantare vicino alla casa, zinnie rosa e gialle brillanti, che sembrano grandi nei tradizionali vasi da fiori a forma rotonda, funzioneranno bene.


Per creare un contrasto di consistenza e colore, aggiungi "riempimenti" di sfumature fredde, ad esempio, viola e blu calibre. Raggruppa i vasi sotto il portico e ottieni un meraviglioso mini-giardino all'ingresso. Inoltre, quando si posizionano tali contenitori vicino all'intensità della percezione del colore aumenta.

Durante l'irrigazione, assicurarsi che l'acqua sia completamente satura di contenitore. Quante volte l'irrigazione dipende da molti fattori: clima, dimensioni delle piante e contenitore, posizione (al sole o all'ombra). Non lasciare che il terreno in contenitori si asciughi completamente, poiché sarà difficile immergerlo nuovamente. Per preservare l'umidità, applicare uno strato di pacciame sulla superficie del terreno ad una distanza di 2-3 cm dagli steli delle piante.


Le piante da giardino in contenitore necessitano di alimentazione regolare. Questo può essere fatto annaffiandoli con fertilizzante liquido diluito, estratto di alghe o alimentazione fogliare con le stesse preparazioni. Inizia alimentando una volta ogni 2 settimane, quindi regola la frequenza in base alla risposta delle piante.



Per rendere i vasi da fiori migliori e essere i "punti focali" del giardino, rimuovere tutte le foglie ingiallite e le infiorescenze fiorite dalle piante.

Se alcune piante diventano troppo "a gambe lunghe" e saranno espulse dalla massa totale, rimuovile anche tu. Tieni i parassiti lontani dal giardino, come afidi e acari.

Bellissimi esempi e opzioni

I designer offrono le seguenti opzioni:

  • Un vaso da fiori può trasformare una normale panchina nel cortile in un luogo ideale per rilassarsi all'aperto. Il colore del rame del vaso di fiori è in armonia con le zinnie rosa, il calibro giallo e la verbena viola creano un piacevole contrasto con loro.
  • Contenitore insolito per dare può essere fatto da una scatola di metallo per strumenti. Il fascino principale di questa composizione è il contrasto tra la lucentezza metallica del contenitore e i fiori morbidi e delicati delle piante. Nella composizione sono usati menta da giardino, geranio rosso e alissum bianco.

  • Vaso di fiori, decorato in uno stile romantico. Tutte le piante sono selezionate nei toni del rosa: Cordilina, garofano del giardino, angelonia. Il contrasto crea foglie scure e lobelia blu pallido. La forma della pentola porta anche un elemento di romanticismo.
  • Il contenitore romantico crea un eccitante senso di magia e mistero grazie ai suoi colori vivaci e al senso del movimento. Per ottenere questi effetti, devi selezionare il rapporto corretto tra colori e verdi. Nei vasi sospesi con una fodera di muschio, pianta garofani rosa e petunie, e sui lati sistemare edera variegata e piccole foglie di salina.
  • Puoi spostare questi contenitori dove vuoi, sia che si tratti di una porta d'ingresso, di un portico, di gradini o di un cortile interno. Una volta che i bulbi hanno finito di fiorire, trapiantali in giardino. La composizione utilizzava pentole classiche in terracotta, ma i narcisi sono fantastici in qualsiasi contenitore, quindi scegli ciò che è meglio per il tuo giardino.


Lascia Il Tuo Commento