Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Come pulire le cuciture della piastrella del pavimento?

I giunti di piastrelle sono i luoghi più sensibili a vari contaminanti. Se le si cura in modo errato, è improbabile che il rivestimento duri a lungo, inoltre, perderà il suo aspetto originale e apparirà disordinato. Sapendo come pulire correttamente le cuciture delle piastrelle del pavimento, puoi risolvere con successo questi problemi domestici.

La necessità di purificare

Non è difficile pulire la piastrella, ma la pulizia delle articolazioni può richiedere molto tempo, se si ha una cattiva idea di quale strumento è necessario. Questioni e tecnologia di tali opere. Ma prima devi determinare il tipo di inquinamento.

Le piastrelle di solito coprono il pavimento della cucina, sala, bagno, non sorprende che possa soffrire di molte influenze esterne, come ad esempio:

  • contatto regolare con l'acqua;
  • sporcizia intrappolata in una zona residenziale con scarpe da esterno;
  • polvere, compresa la costruzione;
  • piccole particelle di rifiuti alimentari;
  • rifiuti di costruzione;
  • detergenti aggressivi.

Se non si eliminano costantemente le cuciture, muffe e altri agenti patogeni possono apparire su queste piastrelle.. Tale assorbimento intensivo di sporco, polvere e grasso dovuto alla struttura porosa dello stucco, di conseguenza, il suo colore si scurisce.

Ecco perché esperti artigiani raccomandano l'uso di composizioni con resine epossidiche per resistere alla corrosione come questo materiale. Inoltre, è meglio scegliere una miscela di colore scuro.

Funzionamento e cura

Prima di familiarizzare con i mezzi efficaci di base, è necessario conoscere le regole generali di funzionamento e cura del rivestimento delle piastrelle.

La ceramica, nonostante la sua durata, può essere influenzata negativamente, a causa della quale le sue caratteristiche di prestazione sono ridotte:

  • i detersivi domestici possono danneggiarlo se contengono acidi;
  • per pulire il pavimento, dovresti scegliere le composizioni appositamente progettate per le piastrelle;
  • le emulsioni protettive sono adatte per le specie opache e quindi la superficie è cerata;
  • i pavimenti lucidi sono vulnerabili a qualsiasi detergente abrasivo, non possono essere lavorati con spazzole dure, soprattutto metalliche, poiché questi strumenti lasciano segni evidenti;
  • Per la ceramica, non usare detersivi in ​​polvere a base di solventi di sabbia o grasso.

Esistono diversi tipi di pavimenti piastrellati e quasi tutti hanno creato una speciale sostanza chimica per uso domestico, che dovrebbe essere utilizzata. Non usare immediatamente formulazioni aggressive., a volte è sufficiente lavare le fughe tra le piastrelle con acqua normale usando un pennello per rimuovere lo sporco.

Mezzi con la presenza di gesso è meglio non acquisire - dopo tali soluzioni rimangono macchie, che possono essere abbastanza difficili da eliminare.

Uso domestico

Per pulire le giunture sul pavimento del bagno o in cucina viene utilizzata una varietà di prodotti chimici domestici, a volte nemmeno destinati a tali scopi. Secondo i professionisti, in alcuni casi, è possibile utilizzare i mezzi per lavare e sbiancare il materiale, composizioni detergenti per piatti e lavandini.


Naturalmente, il risultato dipende da quanto sono scure le cuciture:

  • Per piccole sporcizie, come la calce e il grasso, le stoviglie sono l'ideale. fatapure Cilit. La polvere può essere usata "Pemolyuks": Bagnato con una polvere applicata alla composizione viene applicato per 10 minuti, quindi pulire le articolazioni con acqua.


  • Gli sbiancanti di ossigeno sono considerati più potenti - Ossigeno, Persol, Bos. Devono essere allevati in proporzioni uguali con l'acqua, applicati alle cuciture e lasciati per un'ora. L'ossigeno rompe lo sporco, dopo di che il rivestimento viene lavato con acqua. Questi rimedi sono efficaci contro sporco persistente, depositi di grasso e muffe.


  • Se la malta è chiara o bianca, è possibile ripristinare il colore con preparazioni contenenti cloro. Di solito applicato "Bianco", "Santry", "Domestos". Agiscono rapidamente: bastano 4-5 minuti per ripristinare l'aspetto originale del rivestimento. Dopo l'elaborazione, asciugare la superficie con un panno morbido.


Non è necessario utilizzare composizioni sbiancanti, quando la malta è colorata, inoltre, ha una struttura porosa e assorbe intensamente gli odori che non scompaiono a lungo.

Le ricette testate nel tempo comprendono metodi per pulire le cuciture con l'aiuto di alcuni mezzi farmaceutici e improvvisati:

  • Puoi sempre pulire le giunture otturate con bicarbonato di sodio ordinario e acqua, in un rapporto di 3: 1. Avrai anche bisogno di un vecchio spazzolino da denti e guanti.
  • Le macchie di grasso vengono rimosse con l'essenza di aceto: prima la soda viene applicata ai punti e poi cosparsa di aceto. Come l'aspetto della schiuma, è pulito con la sporcizia. Il metodo è adatto per piastrelle, ma non è raccomandato se la piastrella è in marmo e la boiacca è a base di calcare.
  • Un altro strumento efficace è il perossido di idrogeno. Dobbiamo prendere un bicchiere di bicarbonato di sodio per ogni quarto di una bottiglia di perossido. Si consiglia di massaggiare la massa risultante nelle giunture, e un po 'più tardi per rimuovere lo sporco con un pennello. Questo è un composto abbastanza forte che non è applicabile per colore o malta scura.
  • Dopo la riparazione, è possibile lavare i giunti delle piastrelle, che sono tracce di polvere, primer o vernice. In questo caso, hai bisogno di uno strumento aggressivo e potente. Per questi scopi, vengono utilizzati ammoniaca, diluente o kerosene. Queste sono soluzioni efficaci che aiutano ad ammorbidire lo sporco duro e sciogliere il grasso vecchio. I mezzi possono essere utilizzati solo in forma diluita.
  • In caso di macchie stabili, viene utilizzato un metodo di rimozione meccanico, utilizzando una lama di rasoio o uno speciale raschietto per la pulizia. Usali con cautela per non lasciare graffi sulla piastrella.

Un pulitore a vapore aiuterà a far fronte rapidamente alla sporcizia, la cosa principale è scegliere l'ugello più adatto per dirigere il vapore verso l'articolazione. Questa apparecchiatura consente di risparmiare tempo rispetto alla pulizia con una spatola o un raschietto.

Altre opzioni

Per aggiornare le superfici contaminate delle cuciture, è possibile acquistare un pennarello per la pulizia contenente una tinta impermeabile. È adatto per chiarificazione, purificazione, inoltre, ha proprietà battericide e antisettiche, distruttive per diversi tipi di batteri e funghi. È sicuro per l'uomo ed è inodore e non causa allergie.

I principali vantaggi dello strumento:

  • resistenza all'umidità;
  • risultato veloce che dura a lungo;
  • costo accessibile.

Le migliori marche di tali prodotti - Palla di neve Edding 8200Le matite economiche sono pensate per tutti i tipi di piastrelle e pannelli "PUFA", applicato a mano con un pennello alle cuciture, i loro resti sono facilmente rimossi dalla superficie della piastrella.

La spugna di gomma melaminica in combinazione con componenti polimerici consente di pulire in modo rapido ed efficiente lo sporco duraturo. L'unico svantaggio di questo strumento innovativo è il suo alto prezzo.



Misure radicali

Quando nulla aiuta o macchie scure sulla malta appaiono ancora e ancora, questo significa che il materiale è stato esposto al fungo. In questi casi, rimane una cosa: aggiornare le cuciture rimuovendo il vecchio strato. La scelta migliore sarebbe un marcatore a matita con proprietà antimicrobiche, che, inoltre, rinfrescerà l'aspetto delle articolazioni.

È possibile rimuovere il metodo meccanico, utensili manuali (cazzuola o raschietto metallico) e disinfettare, trattare tutte le articolazioni antisettiche del fungo. È necessario attendere che le cuciture siano asciutte, quindi procedere al riempimento delle fessure. Prima dell'inizio del processo di lavorazione, affinché il materiale danneggiato possa essere facilmente eliminato, viene ammorbidito camminando su di esso con una soluzione di acqua e aceto.

La penetrazione profonda del fungo e della muffa nera nel rivestimento è pericolosa per la salute, quindi in caso di emergenza è opportuno spostare nuovamente la piastrella.

Consulenza di esperti

Per aggiornare le cuciture e renderla il più qualitativamente possibile, i professionisti consigliano:

  • poiché molti prodotti per la casa contengono sostanze tossiche, è meglio lavorare sempre con i guanti e una maschera protettiva speciale;
  • se si decide di usare un agente potente, vale la pena provarlo prima su una piccola area in un posto poco appariscente;
  • se è necessario rimuovere il grasso dalle articolazioni, è possibile pre-trattarli con una soluzione di cherosene o ammoniaca e lasciare per qualche tempo, in seguito sarà facile lavare le macchie;
  • i detergenti acidi non sono adatti per superfici a mosaico e vetro;
  • per sbiancare le articolazioni, adatto perossido di idrogeno, che si trova in ogni farmacia di casa, dopo averlo applicato non viene lavato;
  • per pulire lo sporco tra i frammenti di piastrelle sono strumenti eccellenti per la pulizia di specchi e superfici vetrate.

È molto difficile pulire le cuciture con sporco vecchio e macchie di grasso, quindi È più saggio evitare questo inquinamento. In effetti, il risultato è una muffa nera, così pericolosa per la salute umana. La pulizia giornaliera non richiede molto tempo, ma eliminerà la necessità di rimuovere parzialmente o completamente la malta.

Guarda il video: Aceto e bicarbonato: i miei utilizzi in casa (Potrebbe 2019).

Lascia Il Tuo Commento