Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Come fare un plinto per una piastrella?

Dopo aver completato l'installazione di un pavimento piastrellato, è comune montare lo zoccolo per chiudere i giunti delle pareti con il pavimento. Poiché le piastrelle sono realizzate principalmente in stanze con elevata umidità, sono disponibili due opzioni: cordoli in ceramica e plastica. Entrambi i materiali sono resistenti all'umidità e all'aspetto estetico.

ceramica

Battiscopa in ceramica hanno molti vantaggi.

  • durabilità. Non perderanno il loro aspetto e non richiederanno la sostituzione finché il pavimento non sarà smantellato. Resistono anche a piccoli carichi meccanici.
  • appello. Battiscopa in ceramica sono perfettamente combinati con piastrelle. In vendita sono varie opzioni (ricca e neutra, opaca e lucida, concisa e con una cornice decorativa). Per una migliore combinazione di colori, è possibile acquistare piastrelle per pavimenti e battiscopa da un produttore o scegliere l'opzione appropriata sul modello. Tutte le modifiche sono completate da eleganti tappi alle estremità e agli angoli.
  • Resistenza ai raggi UV. I prodotti non si sbiadiscono al sole e mantengono sempre un colore uniforme.
  • Facilità di cura La cura per i plinti viene eseguita contemporaneamente alla pulizia dei pavimenti e non richiede ulteriori azioni.

Gli svantaggi di questo tipo sono nel suo costo elevato (soprattutto per i prodotti con l'aggiunta di composizione di granito), complessità di installazione e fragilità del materiale.

Per fare la scelta giusta, è necessario considerare le seguenti caratteristiche di base:

  • una combinazione di colori e design con finitura del pavimento;
  • nessun difetto;
  • la presenza di estremità lisce (specialmente nelle aree di contatto con le superfici).

plastica

I più comuni sono i prodotti di plastica. Sono convenienti, facilmente abbinabili a qualsiasi rivestimento e sono considerati universali.

Hanno anche altri vantaggi:

  • resistenza all'umidità;
  • possibilità di utilizzo in qualsiasi locale;
  • facilità di installazione, una varietà di opzioni di montaggio;
  • non c'è bisogno di una base di fissaggio perfetta;
  • plasticità (nascondere piccole irregolarità delle pareti);
  • la possibilità di localizzare il cablaggio del cavo elettrico sottostante (oltre alla possibilità di accedere al cavo in qualsiasi momento);
  • facilità di docking

Tuttavia, tali prodotti non sono senza difetti:

  • la plastica eclissa l'attrattiva del pavimento in piastrelle e non funziona bene con esso;
  • è necessaria una perfetta aderenza dell'intera superficie alla base;
  • i raggi del sole portano a prodotti sbiaditi.

Quando si sceglie un plinto in PVC, è importante prestare attenzione alla qualità.

  1. Il materiale deve essere forte, ma allo stesso tempo elastico. Più è duro, più forte. Un'eccessiva morbidezza parla anche della bassa qualità del prodotto.
  2. La colorazione dovrebbe essere chiara, senza divorzio. Tali difetti sono possibili a causa di difetti di fabbricazione o lavorazione su apparecchiature difettose.
  3. È necessario scegliere attentamente il tono e la trama.

Chiave corrispondente

Se si sceglie il colore del pavimento quando si sceglie il colore degli zoccoli, è meglio acquistare i prodotti in tinta sul pavimento o con una differenza di un paio di toni.

Se riesci a trovare la combinazione perfetta di sfumature, aiuterà a espandere visivamente lo spazio.


Se il rivestimento murale è monofonico, è possibile raccogliere un bordo in base alla sua tonalità. In presenza di un rivestimento multicolore è meglio trovare un'opzione neutra tra i colori del pavimento e delle pareti.

Puoi prendere il basamento e il tono della porta. Tuttavia, in questo caso, è necessario tenere conto dei parametri del telaio della porta e del materiale di cui è composta la porta. Solo in questo modo il confine apparirà armonioso all'interno.

Caratteristiche di installazione

Puoi installare tu stesso il plinto. Per questo hai bisogno di alcuni strumenti.

Per installare ceramiche sono necessari:

  • spatola dentata;
  • mazza di gomma;
  • livello;
  • colla o malta cementizia;
  • soluzione fugovalny.




Processo di assemblaggio

Il luogo in cui verrà montato il cordolo dovrebbe essere accuratamente ripulito dai detriti. Per fare questo, puoi usare un pennello e un panno umido.

Quindi è necessario applicare una colla a spatola o malta sulla superficie posteriore del basamento. Attaccalo con cautela al posto richiesto e controlla la posizione orizzontale con un livello. Se necessario, livella la posizione con le mani o con un martello.

Dopo che la colla si è asciugata, è necessario rimuovere il residuo e riempire i giunti con la soluzione di giunzione. Lo stesso dovrebbe essere fatto con gli spazi tra la parete e il pavimento per impedire l'ingresso di umidità. Questo è particolarmente importante per le stanze con alta umidità.

Per l'installazione di prodotti in plastica è necessario:

  • viti e tasselli;
  • unghie liquide;
  • trapano;
  • punta di trapano;
  • cacciavite;
  • spatola.


flusso di lavoro

Alcuni elementi sono uniti da angoli speciali e giunti interni, quindi è necessario pre-calcolare il loro numero.

I piedistalli in PVC sono fissati in due modi. Il primo - con l'aiuto di viti, che sono avvitate nel tassello. Per fare questo, forare è necessario praticare fori ad uguale distanza l'uno dall'altro (circa 50 cm sotto il tassello). Quindi è necessario fissare la parte operativa del basamento e installare la parte decorativa.

La seconda opzione è l'incollaggio su unghie liquide. Con il loro aiuto, ha riparato la parte operativa del basamento. Quindi imposta la parte decorativa principale. Qui non è richiesto ulteriore lavoro.

Vale la pena considerare che quando si usa il trapano non è possibile attivare la modalità scossa. Inoltre non è possibile utilizzare un pugno, altrimenti si può danneggiare la superficie del muro. Inoltre, è importante scegliere la dimensione e il tipo di punta più adatti.


Plinti fatti in casa

C'è un altro modo per progettare la giunzione di pareti e pavimento. In alcune situazioni, è anche l'opzione migliore. Se la stanza viene posata su un pavimento di piastrelle, puoi realizzare un basamento dello stesso materiale. Particolarmente efficacemente questo design appare nei bagni e nei bagni.

I battiscopa discussi sopra sono piuttosto bassi. La stessa opzione può andare sul muro fino a un'altezza di sette centimetri, proteggendo in modo affidabile il rivestimento. Inoltre, è molto pratico, perché in tali aree è necessaria una pulizia a umido regolare.

Tuttavia, c'è un punto negativo: il consumo eccessivo di materiale. Da una tessera, puoi ottenere solo due finiture con un buon margine. Sebbene, se dopo l'installazione del pavimento ci sono degli scarti di materiale, ciò può semplificare notevolmente la questione.

Se il colore della tessera non ha uno schema specifico, può essere tagliato in strisce per creare un bordo. Tuttavia, in questo caso sarà necessario utilizzare ulteriormente un profilo piastrellato o un angolo per nascondere i bordi tagliati.

L'installazione di questo tipo di battiscopa sembra essere un lavoro semplice, ma potresti avere problemi a causa della ruvidità delle pareti e del pavimento. Particolarmente difficile è l'installazione in corrispondenza dei giunti di elementi di cordolo. Pertanto, la posa deve essere eseguita con molta attenzione.

Le irregolarità possono essere corrette dallo spessore della soluzione adesiva. Non essere pigro per ricontrollare il livello dell'aereo.

Se il plinto è completato con una tessera, tutti i problemi scompaiono. La superficie di tali prodotti è già stata elaborata e non è necessario nascondere il profilo. Questo è particolarmente efficace quando il rivestimento murale è costituito da piastrelle.

Se non si dispone di un dispositivo per il taglio di piastrelle, è possibile utilizzare un semplice tagliavetro. La quantità di lavoro non è così grande da acquisire l'attrezzatura necessaria. Questo metodo è il più conveniente. Il principio di funzionamento non differisce dall'azione delle attrezzature meccaniche, solo tutte le manipolazioni sono fatte manualmente.

Si consiglia di utilizzare strumenti con rivestimento diamantato. È inoltre possibile utilizzare un'altra parte da taglio in lega resistente.

Processo di produzione:

  • Per prima cosa devi disegnare una linea sul lato frontale.
  • Quindi devi attaccare un righello e mettere il tagliavetro sul bordo più lontano della piastrella lontano da te, in modo che la parte da tagliare sia sulla linea tracciata.
  • Premere verso il basso e, senza strappare il tagliavetro, tagliare la linea in continuo movimento. Troppa pressione non ne vale la pena.
  • Tocca la tessera con la maniglia dello strumento lungo la linea, assicurandoti che la fessura prosegua dritto lungo la linea.
  • Posiziona l'elemento piastrella su un piano piano in modo che una parte si blocchi dal bordo e la linea di taglio si trovi sul bordo del piano.
  • Premere verso il basso su questa parte e rompere la tessera lungo la linea tracciata. Se riesci a fare un taglio profondo, il bordo risulterà liscio e senza imperfezioni sul lato anteriore. Invece, ottieni il taglio perfetto.

Occasionalmente, i battiscopa sono realizzati con altri materiali, ma se non sono resistenti all'umidità, è necessario trattare i prodotti con impregnazioni idrorepellenti. Una caratteristica di tali fondi è incolore, il che ne consente l'uso senza il rischio di rovinare l'aspetto dei prodotti. Alcuni prodotti, ad eccezione degli additivi resistenti all'umidità, contengono coloranti speciali. Come risultato dell'elaborazione di tale impregnazione, la superficie acquisisce non solo proprietà protettive, ma anche la tonalità più profonda.

Il dispositivo semplice ha un nastro di base. Quando si sceglie è necessario solo tener conto delle sue caratteristiche tecniche.

Per le scale, è meglio usare un battiscopa ad angolo. La sua altezza è adatta a questo.


Precauzioni di sicurezza

È auspicabile lavorare con abiti comodi, non con movimenti agghiaccianti. Si raccomanda di fare qualsiasi lavoro con i guanti per evitare tagli su spigoli vivi e frammenti (specialmente per il taglio di piastrelle). Utilizzare un trapano dovrebbe essere pulito. È inoltre necessario fare attenzione agli elementi chimici che possono essere contenuti nell'impregnazione.

Guarda il video: Fai da te - Come fare un buon calcestruzzo a casa (Luglio 2019).

Lascia Il Tuo Commento