Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Battiscopa sul soffitto: come tagliare gli angoli?

Qualsiasi lavoro di riparazione termina sempre con una finitura. In rari casi, l'interno di una stanza non ha un basamento a soffitto, la sua presenza aiuta a nascondere le giunture dei materiali di finitura utilizzati per le superfici di pareti e soffitti e non bisogna dimenticare la funzione decorativa di questo elemento. Per organizzare il perimetro della stanza, semplicemente fissandolo in linea retta, facile. È molto più difficile tagliarlo correttamente negli angoli senza danneggiare il materiale e impiegare un minimo di tempo e denaro.

Caratteristiche speciali

Il plinto a soffitto, come ogni altro elemento dell'interno, ha le sue caratteristiche, quindi prima di acquistarlo presso il negozio di ferramenta, devi affrontare i materiali con cui questo elemento è realizzato e quali difficoltà dovrai affrontare nel corso del lavoro.

In precedenza, il soffitto aveva un nome diverso: filetto. Tradotto dal tedesco significa "groove" o "groove". Il materiale utilizzato per realizzare questo elemento decorativo era il gesso, versato nello stampo preparato. L'elemento di gesso congelato è stato fissato sulla superficie del soffitto con una malta. Ad oggi, il basamento del soffitto in gesso è molto raro, il suo costo è elevato ed è molto più difficile montarlo rispetto alle controparti moderne.

Oggi producono elementi per soffitti di diversi tipi di materiali in numerose configurazioni. Costano meno gesso e sembrano altrettanto buoni. Le copie più economiche sono realizzate in polivinilcloruro (PVC). Questo materiale con un leggero effetto meccanico è soggetto a deformazione, la formazione di ammaccature o pieghe rimovibili porta alla completa sostituzione dell'elemento. Inoltre, tutti gli zoccoli in PVC realizzati sono elettrostatici e la polvere si accumula molto rapidamente.



I controsoffitti in poliuretano e polistirolo sono tra i prodotti più ricercati. Hanno guadagnato la loro popolarità a causa di un prezzo ragionevole, una vasta gamma di modelli di profili, una varietà di formati (la loro larghezza varia tra 5-250 mm), così come la resistenza all'umidità. Gli elementi del soffitto in poliuretano si possono trovare nel design di molte stanze, sono perfette in ogni interno. Ma ci sono degli inconvenienti, il materiale non tollera le cadute di temperatura, è suscettibile alle fessurazioni, soprattutto se è installato sopra il fornello della cucina.

La versione classica del soffitto è un pezzo di legno. Gli elementi in legno, a differenza dei tipi elencati, non sono installati sulla colla, per il fissaggio utilizzano viti autofilettanti. Plinti di questo materiale decorano case o stanze in legno il cui stile è dettato dall'uso di elementi in legno.






Strumenti richiesti

L'installazione del plinto del soffitto implica il taglio della lunghezza extra e il montaggio negli angoli. Al fine di rendere l'assetto, gli strumenti necessari. La scelta dell'uno o dell'altro tipo di utensile dipende dal materiale con cui viene realizzato lo zoccolo.

Quando si lavora con legno e plastica, viene utilizzata una troncatrice elettrica. La circoncisione con l'uso di questo strumento è accurata, veloce e senza molti sforzi, è sufficiente impostare i parametri necessari e posizionare correttamente il plinto. Scegliere lo strumento appropriato non fa molto sforzo, il vantaggio dei produttori di produrre questo strumento in un'ampia fascia di prezzo.

Ma, con il legno e la plastica, puoi farcela con altri strumenti di falegnameria conosciuti - tuslom in coppia con un seghetto. Questo strumento ha la forma di un vassoio, è realizzato in legno, in plastica o in metallo. Le fessure per la sega sono presenti su due lati paralleli del foglio per facilitare il taglio del plinto ad angolo retto. In una semplice modifica dello strumento, l'elemento del soffitto può essere tagliato con un angolo di 45 o 90 gradi, e in una versione più complessa, il basamento può essere tagliato con un angolo di 60 gradi.



Una troncatrice e un seghetto sono meno costosi di una troncatrice, ma hanno anche il loro inconveniente: questo è il rischio di danneggiare il materiale, soprattutto se la qualità del materiale acquisito lascia molto a desiderare. Inoltre, la calotta è più adatta per stanze con pareti e angoli uniformi.

Per un taglio più uniforme senza il rischio di danneggiare il materiale e senza stratificare la struttura, il puzzle è adatto. È facile da gestire questo strumento, può essere utilizzato per impostare qualsiasi direzione e realizzare i tagli più precisi. Per materiali più leggeri con una struttura meno resistente, è possibile utilizzare un normale coltello da costruzione, la cosa principale è scegliere un campione con una lama affilata.


Come tagliare?

Due problemi principali sono di fronte all'installazione del plinto a soffitto. Come tagliare correttamente il battiscopa senza spazi vuoti e con una perfetta unione negli angoli e quali strumenti dovresti usare per ottenere un elemento per soffitti ben posizionato? Per comprendere questi problemi è necessario esaminare tutti i metodi e gli strumenti utilizzati per tagliare il basamento. Quasi tutti i metodi e gli strumenti possono essere utilizzati per adattare il battiscopa negli angoli interni ed esterni.

Angolo esterno

Per l'angolo esterno del rivestimento del battiscopa è tagliato con un angolo di 45 gradi. Per prima cosa devi controllare la planarità dell'angolo esterno. Se le superfici del muro sono in contatto l'una con l'altra esattamente con un angolo di 90 gradi, è possibile utilizzare la falena per tagliare il basamento. Per tagliare correttamente le strisce dell'angolo esterno, è necessario posizionare correttamente entrambi i lati del plinto.

Innanzitutto, è necessario delineare la lunghezza di entrambe le metà e solo allora tagliarle con un angolo di 45 gradi. Per non modificare la posizione della sega e non confondersi con la disposizione delle due metà del plinto, è necessario posizionarli correttamente nel tessuto. La metà sinistra è posta a faccia in su, e la parte adiacente al soffitto dovrebbe essere più vicina al centro, e il secondo lato adiacente al muro dovrebbe essere premuto sul fianco con le fessure. Con la metà destra, tutto è diverso: devi metterlo a faccia in giù sul pannello laterale, e la posizione delle parti adiacenti al soffitto e al muro qui sarà simile.

La plancia posizionata nella scatola per un taglio regolare dovrebbe essere premuta contro il fianco, posizionandolo il più vicino possibile allo slot. Tenendo il pezzo con la mano sinistra, è necessario tagliare e mettere da parte con attenzione. La seconda metà del plinto deve essere tagliata allo stesso modo, senza dimenticare di girarla a faccia in giù.




In assenza di una lattina, puoi realizzare il suo progetto su carta o cartone. Per prima cosa disegniamo un rettangolo, all'interno del quale disegniamo altre due linee parallele sui lati più lunghi. Su ciascun lato all'interno delle linee, con l'aiuto del goniometro, posizionare l'angolo desiderato in diverse direzioni. La preparazione e il successivo taglio degli spazi vuoti sono esattamente gli stessi dell'utilizzo dello strumento stesso.

Questo metodo è buono perché puoi posticipare l'angolo non strettamente a 45 o 90 gradi, ma un po 'più o meno, perché le superfici delle pareti negli angoli non sono sempre dirette l'una verso l'altra con un angolo di 90 gradi, ci sono degli errori. Pertanto, per un taglio più accurato sulla tela raffigurata sulla carta, è possibile disegnare qualsiasi angolazione usando un goniometro. Il grado dell'angolo viene prima controllato con un goniometro, il valore risultante viene diviso per 2. Il numero risultante sarà il grado esatto per il sottosquadro corretto.

Se lo si desidera, il blocco può essere creato con le proprie mani. Il modo più semplice per creare uno strumento è il legno, devi solo prendere tre assi e metterle insieme nella forma di una lettera P. Quindi fai un segno sulle parti laterali in gradi diversi, fai uno slot usando un seghetto. È possibile creare un blocco e da due piastre, avendo precedentemente inserito delle fessure, o utilizzato per determinare con precisione l'inclinazione di un disegno con gli angoli retti sulla carta.

Anche un tavolo può essere usato come aiuto. La cosa principale è che ha avuto angoli su cui navigare.


Per tagliare correttamente gli angoli esterni, è possibile fare a meno degli strumenti ausiliari e dei disegni su carta, è sufficiente progettare l'angolo futuro.

Il plinto dell'angolo esterno sporge sempre nella stanza di una quantità pari alla sua larghezza, quindi, per determinare il taglio esatto, è necessario fare segni sulla metà destra e sinistra del plinto. Ritarda la quantità di larghezza necessaria dal lato adiacente al muro. Quindi dal punto risultante portare la linea fino all'angolo superiore della metà. Il triangolo risultante deve essere tagliato e le due metà posizionate sul posto per l'anteprima.


interno

Per abbinare le metà dello zoccolo nell'angolo interno, puoi usare gli stessi metodi e strumenti. La disposizione delle metà nel taglio durante il taglio per l'angolo interno è identica alla disposizione delle parti utilizzate per unire l'angolo esterno. Ma non è possibile ruotare la metà destra del piedistallo, ma solo per cambiare la pendenza del taglio (utilizzare un altro slot). In ogni caso, sul lato sinistro dello zoccolo la linea sarà inclinata a sinistra del punto d'angolo situato sul lato adiacente al muro, e sul lato destro dello zoccolo la linea sarà inclinata a destra del punto posizionato in modo simile.

Per superfici perfettamente lisce dell'angolo, al posto della lettiera, è possibile utilizzare un pezzo angolare normale. Per fare ciò, premere la metà della base per l'angolo interno del righello e tagliare la parte non necessaria con un angolo di 45 gradi. Non è difficile farlo, dal momento che il lato del righello e parte dello zoccolo formano un totale di 90 gradi, la linea di tacche divide questo angolo a metà, il che significa che parte dello zoccolo verrà tagliata con un angolo di 45 gradi.



Per i piedistalli in legno e plastica, fare un'incisione sul posto non funzionerà, puoi solo applicare i segni sulla superficie del basamento e tagliarlo da solo per fare un segno dopo usando un seghetto o sega.

Al fine di tagliare correttamente, e quindi ancorare le due metà dello zoccolo per l'angolo interno, è necessario misurare sul posto con una matita semplice. Lo spazio in bianco deve essere attaccato all'angolo con il lato appropriato finché non si arresta. Sulla superficie del soffitto, lungo le due metà, mantieni la linea e metti da parte il bianco. Facciamo lo stesso con l'altra metà.

All'intersezione di due linee formate un punto con il quale è necessario fare segni su ciascuna metà del basamento. Per porre fine, è necessario allegare una metà al luogo di unione. Dal punto ottenuto devi disegnare una linea nell'angolo inferiore della metà, di conseguenza ottieni un piccolo triangolo, che devi tagliare.

Le metà tagliate in questo modo devono essere regolate l'una con l'altra, con bordi tagliati in modo impreciso, le sezioni possono essere livellate con un coltello, se il materiale di produzione è di plastica espansa.


Per eliminare piccoli difetti sul taglio di battiscopa in legno o poliuretano sarà necessario utilizzare un file. Solo dopo una completa coincidenza dei tagli puoi iniziare a fissare le metà.

A volte una vestibilità perfetta non è possibile, ma c'è sempre una via d'uscita. Per eliminare gli spazi vuoti, puoi usare uno stucco. La scelta dell'intonaco dipende dal materiale del basamento. Per eliminare le imprecisioni nel taglio dei battiscopa, è necessario esercitarsi con piccoli pezzi di battiscopa o tagliare le strisce leggermente più lunghe delle dimensioni previste. Tale stock renderà possibile creare un nuovo sottosquadro se è stato realizzato con una inclinazione errata o se il materiale nel punto di taglio è stato deformato.

Consigli

Per una buona misura del battiscopa del soffitto non è sufficiente tagliare e unire le metà, è necessario incollarle correttamente. Per non dover coprire in seguito le lacune negli angoli o rifare completamente il lavoro, è necessario seguire alcuni consigli.

  • Prima dell'installazione finale del basamento, è necessario preparare adeguatamente le superfici che verranno a contatto con esso. L'adescamento o il semplice trattamento di parti delle superfici del soffitto e della parete contribuiranno a migliorare la qualità dell'adesione tra lo zoccolo e le superfici.
  • Gli angoli della stanza in cui sono installati gli zoccoli dovrebbero essere progettati per primi. Le restanti parti del perimetro vengono montate solo dopo l'installazione completa degli elementi angolari.

Se nella stanza non ci sono solo angoli interni, ma anche esterni, la priorità nel design è negli angoli interni, poiché c'è il rischio di sbagliare con la lunghezza del basamento.


  • Per fissare l'elemento del soffitto senza spazi vuoti, è necessario premere a fondo il battiscopa su entrambe le superfici. Vale la pena ricordare che una pressione eccessiva su alcuni materiali può portare alla deformazione dell'elemento.
  • Per evitare residui di colla sulla superficie frontale dell'elemento, è necessario rimuovere immediatamente la composizione adesiva in eccesso, prima che si sia asciugata.
  • Il trattamento delle giunture e degli spazi vuoti con il sigillante deve essere effettuato solo dopo che la colla si è completamente asciugata. Gli acrilici sono i più adatti come sigillanti.


In alternativa al metodo di taglio che richiede molto tempo, puoi preferire un'opzione più semplice per sistemare gli angoli. Oggi, nei negozi di costruzione, è possibile vedere la vendita di elementi angolari già pronti. Non è necessario tagliare lo zoccolo sotto la pendenza desiderata, è sufficiente montarli in lunghezza e quindi collegarsi. Angolo pronto devi solo attaccarti all'incrocio delle due metà e tutti i difetti saranno nascosti. È molto comodo quando non c'è tempo per il montaggio o il materiale del battiscopa è troppo pesante nel lavoro.

Guarda il video: Come incollare i battiscopa - Tutorial Leroy Merlin (Potrebbe 2019).

Lascia Il Tuo Commento