Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Come fare un pavimento caldo sul balcone

Ogni famiglia ha fatto almeno una volta le riparazioni nell'appartamento. La disposizione moderna consente di creare nella stanza qualsiasi interno e ha un'area abbastanza spaziosa. Tuttavia, come essere gli abitanti della piccola Krusciov? Qualcuno espande solo visivamente lo spazio, e qualcuno inizia la riqualificazione. Un'opzione eccellente è combinare un balcone con una cucina o una stanza. Soprattutto se ci sono due balconi.


Come e cosa decorare il balcone e come riscaldarsi? I pavimenti caldi vengono in soccorso. Molti credono che tali manipolazioni siano appropriate solo per bagni e cucine. Ma no! Ora la gamma di pavimenti consente di realizzare pavimenti in qualsiasi parte della stanza. Uno deve solo decidere sul tipo di riscaldamento.

Caratteristiche e vantaggi

I pavimenti riscaldati sono particolarmente importanti per le famiglie con bambini. Non dovrai preoccuparti che il tuo bambino preferito si senta raffreddare mentre gioca su una superficie fredda. Inoltre, tali strutture provocano la circolazione dell'aria, poiché il riscaldamento avviene in modo uniforme. Perché anche le allergie non sono in pericolo.

  1. I sistemi di riscaldamento differiscono nel tipo di sistema e ognuno è buono a modo suo.
  2. I pavimenti ad acqua sono perfetti per le abitazioni con riscaldamento individuale, in quanto la temperatura può essere regolata autonomamente.
  3. I pavimenti elettrici sono più popolari, poiché l'installazione può essere eseguita in modo indipendente, è possibile regolare la temperatura (anche per ogni stanza separatamente). È vero, il più grande svantaggio è il costo dei servizi per l'elettricità.

tipi

elettrico

Ce ne sono di diversi tipi: con sistema di cavi, infrarossi e tappetini.

Il sistema più semplice è il cavo.

Questo tipo di preriscaldamento è adatto per la copertura con laminato. Il filo è usato come elemento riscaldante. Affinché il pavimento abbia una temperatura confortevole, è necessaria una tensione di circa 150 watt per metro quadrato. Dopo aver posato il filo, viene realizzato un massetto di cemento e, una volta indurito, viene già applicato un rivestimento per pavimenti.

Tuttavia, il sistema presenta diversi svantaggi. Uno dei principali è quello di garantire l'impermeabilità della lastra del balcone, grazie alla quale il livello del pavimento diventa più alto di 10-15 cm, a volte si può formare una soglia all'ingresso del balcone. Questo non è sempre conveniente.


Inoltre, a causa del massetto si crea un carico aggiuntivo sulla lastra, che non è sempre accettabile per gli edifici più vecchi. Sì, e puoi usarlo non prima di un mese, in modo che il massetto abbia il tempo di indurirsi. Altrimenti, tutte le opere sono state invano, e il design diventerà inutilizzabile.


infrarosso

Questo tipo è particolarmente rilevante per le stanze di piccole dimensioni con qualsiasi copertura. Il riscaldamento si verifica in base al principio della radiazione infrarossa in un determinato intervallo. È necessario tener conto del fatto che tutti gli oggetti circostanti si surriscaldano: pareti, mobili e altre cose.

  1. L'installazione di pavimenti per film può essere bagnata e asciutta. I vantaggi del riscaldamento a infrarossi nella possibilità di utilizzare sia moquette che laminato.
  2. L'elemento riscaldante è una striscia con una pasta di carbone, interconnessa da lavsan. La pasta, a sua volta, consiste in ardesia con vari tipi di additivi. Il ruolo del conduttore dell'elettricità è giocato da un filo di rame da 220 volt.

Prima di posare il film è necessario preparare il pavimento. Il massetto è posizionato su cui è posata la pellicola a infrarossi.

La sequenza di posa del film è la seguente:

  • Fai curvatura;
  • Mettiamo substrati che riflettono il calore;
  • Mettiamo il film preparato con il lato di rame verso il basso;
  • Impostare il termoregolatore;
  • Fissiamo con strumenti speciali i terminali di alimentazione al film;
  • Riempire i contatti con materiale isolante.

Quando si ricopre la struttura con piastrelle in ceramica o pietra artificiale, è necessario utilizzare un substrato solido.






Tappetini riscaldanti

Le stuoie sono una griglia con un cavo fissato al suo interno, attraverso il quale viene trasmessa l'energia elettrica. L'anima del cavo è realizzata con qualsiasi materiale ad alta resistenza.

  1. L'isolamento termico non è richiesto per l'isolamento del pavimento. La griglia è generalmente larga 0,5 metri. Basta arrotolarlo e puoi installare un topcoat.
  2. Se scegli una tessera come copertura, i tappetini possono essere integrati in una composizione speciale. Inoltre, non è necessario fornire il pavimento del balcone per la posa della griglia di riscaldamento e la costruzione è pronta per l'uso in una settimana.
  3. L'operazione delle stuoie è abbastanza semplice. Il vantaggio di questo sistema è la mancanza di ulteriori manipolazioni per l'installazione e l'avvio, nonché l'aumento minimo del livello del pavimento. Tuttavia, è necessario prestare attenzione durante la posa del coperchio e non lasciare cadere oggetti pesanti, altrimenti la struttura potrebbe danneggiarsi.






8 foto

acqua

Il riscaldamento del pavimento è dovuto al radiatore incorporato nel massetto in calcestruzzo.

  1. Si ritiene che questo metodo di riscaldamento sia il più accettabile per un balcone. Inoltre, il design è abbastanza economico e versatile quando si sceglie un rivestimento di finitura fino alla pietra artificiale.
  2. Prima di iniziare l'installazione dei radiatori è necessario preparare il pavimento. Liberare la superficie da detriti e vecchie coperture come piastrelle o linoleum.
  3. In presenza di irregolarità vale la pena di colare cemento massetto. Successivamente, facciamo il layout della posizione dei futuri radiatori. Ora stiamo andando a costruire il sistema.
  4. Immediatamente dopo aver preparato la base, la lana minerale o di basalto deve essere posata. Questo dovrebbe essere fatto per evitare il congelamento del radiatore durante la stagione fredda.
  5. Quindi il tubo di riscaldamento è fissato alla base con speciali dispositivi di fissaggio per una maggiore stabilità.
  6. Il pavimento dell'acqua può essere disposto sotto forma di spirale e nella forma di un serpente.





7 foto

materiale

Per i pavimenti riscaldati, è possibile utilizzare assolutamente qualsiasi tipo di rivestimento: piastrelle di ceramica, linoleum, pavimenti in laminato, pavimenti autolivellanti, pavimenti 3D, gres porcellanato, pietra artificiale, parquet e qualsiasi prodotto in legno.


La regola di base che dovrebbe essere presa in considerazione non è quella di installare elettrodomestici sulla superficie riscaldata, in quanto ciò potrebbe portare al suo surriscaldamento e alla sua ulteriore rottura. Pertanto, se il balcone è combinato con una cucina, è necessario posare gli elementi di riscaldamento in modo selettivo.

Ad esempio, un pavimento in legno entra automaticamente nella categoria di caldo senza accessori aggiuntivi. Ma se si decide di coprire il pavimento con legno riscaldato, cioè una sfumatura, il pavimento in legno reagisce fortemente ai cambiamenti di umidità. Pertanto, non tutte le razze faranno.

Il truciolato, il compensato e la pavimentazione sono adatti per un sistema di riscaldamento dell'acqua. Sotto questo piano vengono eseguiti principalmente tubi in metallo-polimero. Affinché il rivestimento mantenga il suo aspetto estetico per lungo tempo, la temperatura del trasportatore di calore (acqua) non deve superare i 27 gradi. I materiali più affidabili sono fatti di faggio e quercia.

È vero, il legno non è il miglior conduttore. A causa delle qualità isolanti tale rivestimento bloccherà il calore del riscaldatore. Sì, e sotto l'influenza di cambiamenti climatici, l'albero può stratificarsi, rompersi e persino spezzarsi (nel caso di pannelli di compensato e pavimenti). Pertanto, quando si sceglie un materiale di rivestimento, vale la pena dare la preferenza a rocce più dense con una bassa conduttività termica.

I rivestimenti di legno non devono essere più spessi di 10 mm. Questi includono il pavimento del taglio trasversale, parquet e mosaico di parquet. Sono anche più resistenti al cracking.


In generale, i rivestimenti naturali sono buoni amici con i riscaldatori a infrarossi. Ma poiché le strisce riscaldanti sono riscaldate a 60 gradi, i rivestimenti in gres porcellanato e pietra saranno i più appropriati. Oltre alla bellezza, hanno eccellenti proprietà termiche.


I pavimenti autolivellanti, compresi quelli con effetto 3D, si sono da tempo consigliati dal lato buono. Ora puoi installarli da soli. Questo tipo di rivestimento è adatto per sistemi di riscaldamento dell'acqua e cavi.


Qualsiasi tipo di riscaldamento a pavimento è ideale per le piastrelle, poiché le ceramiche sono un eccellente conduttore di calore e, più spesso lo strato, meglio è. Inoltre, la tessera è la più veloce e semplice.

Recuperando popolarità recentemente il pavimento interamente in vetro. Il rivestimento è in vetro resistente agli urti. Il design è costituito da 3 strati con uno spessore di circa 8 mm ciascuno, che sono collegati tramite colla base o mediante esposizione termica.


Mosaici, acquari e solo immagini sono incorporati in tali piani, oppure puoi lasciare uno strato trasparente. Nonostante la bellezza e la durabilità, i pavimenti in vetro non sono ancora progettati come rivestimento per le strutture di riscaldamento. Anche se è abbastanza appropriato come elemento indipendente, poiché di solito il secondo strato dell'unità di vetro svolge il ruolo di isolamento.

Per non confondersi con la scelta del materiale per il rivestimento, è meglio consultare uno specialista.

dispositivo

Prima di installare un pavimento caldo, è necessario innanzitutto produrre loggia per vetri. Quindi, isolare le pareti e il soffitto. E solo dopo puoi iniziare il riscaldamento.

Non c'è molta differenza in quale tipo di pavimento ci sia. L'unica cosa che dovrebbe prendere in considerazione alcune delle sfumature a seconda del tipo di isolamento, che dipende dal metodo di finitura del rivestimento.


Come sollevare con le tue mani

Per prima cosa è necessario controllare la lastra di cemento per individuare irregolarità, incrinature e scheggiature, che vengono eliminate con il cemento versato. Può succedere che devi sostituire la valvola.


È necessario tenere conto anche di alcuni fattori da cui dipendono anche i parametri del balcone.

Estendere l'area tirando fuori il balcone sul pavimento. Tuttavia, la legge consente che questo non superi i 30 cm, altrimenti sarà richiesto il permesso dalle organizzazioni competenti. Il lavoro sull'espansione del pavimento è di fornire uno specialista, in quanto il progetto creerà un carico aggiuntivo sulla stufa.

Quindi, se viene presa la decisione di fare un balcone collegato alla stanza, allora è solo necessario rendere le pareti e il riscaldamento del soffitto sulle logge. Per prima cosa devi maneggiare la schiuma o la malta cementizia. Dopo aver installato la barriera al vapore. Per questi scopi, viene utilizzato principalmente il penofolo o la gomma liquida.


Riscaldare la loggia aiuterà a rincalzare le pareti. È di legno e metallo. Per risparmiare calore, ovviamente, è meglio scegliere il legno.

Ma se fai il pavimento sui tronchi, in linea di principio puoi fare a meno dei sistemi di riscaldamento. Come risultato di sollevare il pavimento ad un'altezza di 10 cm, o anche di tutti i 20 cm, sarà uguale al livello della soglia, e anche l'albero manterrà il calore perfettamente. Quando si calcolano i parametri delle travi, non dimenticare che livellare la cravatta aumenterà anche il livello del pavimento.


montaggio

In generale, l'installazione è abbastanza semplice e viene eseguita in tre fasi principali:

  • Il piatto del balcone è livellato con l'aiuto dei montaggi e della malta del cemento.
  • Facciamo un massetto per livellare il livello del pavimento del balcone e della stanza. Questo momento è molto importante quando si combinano i locali. Il massetto si asciugherà per circa una settimana.
  • Posa idrobarriera.
  • Posa strato isolante. Farà un riflettore di calore ordinario.
  • Posa di tubi o impianto elettrico.

Tutti i materiali dovrebbero essere scelti in base al calcolo dei carichi.


Installazione di un sistema idrico

  1. Per prima cosa devi decidere come tenere il sistema: dal riser o dalla batteria. Budget e pratico rendono l'alimentazione della batteria.
  2. Dopo i lavori preparatori inizia l'installazione dei tubi. Sono fissati su tappetini speciali o su staffe.
  3. Applicare la posa del tubo di marcatura. Per risparmiare spazio, lo styling sarà un serpente. La distanza dovrebbe essere di circa 20 cm. Distribuiamo le staffe tenendo conto della flessione del tubo. Cioè, per un tubo dritto, fissiamo gli elementi di fissaggio a una distanza di 50-70 cm, e più spesso in punti di piegatura. Dopo aver posato i tubi, versare il massetto sulla struttura.

Installazione elettrica del pavimento

  1. Mettiamo l'isolamento sul massetto preparato. Quindi, fissare il nastro di montaggio.
  2. Tappetini superiori impilati o cavo conduttivo. Il termostato è installato sulla parete in un facile accesso. Il massetto viene colato.

Come coprire

È altrettanto importante quando si installa un pavimento riscaldato per scegliere un topcoat.

In generale, l'opzione più semplice e più economica sarebbe quella di colorare la cravatta. La vernice è piuttosto piatta e sembra buona. Ma! Questa copertura dovrà essere aggiornata circa una volta ogni 3 anni. E questo è un costo aggiuntivo di tempo e fatica per pulire il vecchio strato e coprire quello nuovo.


È possibile coprire il massetto con parquet o posare un truciolato. Verrà creato il carico minimo sulla lastra, ma l'albero deve avere determinati parametri. Se l'impermeabilizzazione è stata precedentemente installata, il pavimento in legno durerà a lungo. Inoltre, può anche essere verniciato o verniciato.


Un'opzione eccellente sarebbe mettere le piastrelle in PVC. La piastrella è composta da moduli che misurano 30 x 30 cm, che è facile da assemblare senza l'uso di basi di colla e elementi di fissaggio. Può essere pulito con un aspirapolvere convenzionale e lavato facilmente con acqua. Il materiale viene prodotto, compresi i colori di marmo, granito, legno, ecc.


Il pavimento sfuso si è da tempo affermato come rivestimento per balconi. È appropriato anche sul balcone aperto. Aspetto estetico, facilità di cura, la capacità di versare su qualsiasi tipo di riscaldamento a pavimento. Inoltre, tale rivestimento preserverà l'integrità per un lungo periodo, soggetto a una leggera differenza di temperatura. Pertanto è necessario fare l'isolamento della stanza prima che il riempimento sarà fatto.


La maggior parte dei proprietari alla vecchia maniera preferisce posare laminato o linoleum. Inoltre, può essere più facile che lanciare un pezzo di materiale e cucire i bordi con zoccoli? Questa scelta è anche pratica e semplice, ma un po 'noiosa per interni moderni e originali.

Piastrelle di ceramica: il tipo più comune di rivestimento per tutte le occasioni. L'eccellente conduttività termica, la capacità di stendere da soli, la varietà di colori e trame offre innegabili vantaggi a tale rivestimento. L'unica cosa che non devi far cadere oggetti pesanti sulla superficie.

Stupisci gli ospiti, e solo il pavimento in vetro ti aiuterà a mostrare il gusto raffinato. Il vetro stratificato spesso con danni non si disperde in frammenti ed è adatto come isolamento separato. Il pavimento in vetro consente di dividere la stanza in zone fredde e calde e persino con la combinazione di vari tipi di rivestimento.

Quale è meglio

Quale piano è meglio fare la scelta è puramente individuale. Tutto dipende dalle capacità finanziarie e tecniche.


Per un appartamento, è più conveniente installare un riscaldamento a pavimento elettrico a causa della praticità e della leggerezza sufficiente della costruzione. Inoltre, il tipo di acqua dipende direttamente dalla stagione di riscaldamento. Ma qualsiasi copertura è accettabile, poiché per la maggior parte tutte le logge sono chiuse e il rivestimento non sarà esposto a effetti meteorologici avversi.

In una casa di legno è più importante condurre un sistema di riscaldamento a pavimento con acqua. La temperatura sarà regolata a discrezione del proprietario, poiché il riscaldamento è individuale e non dipende dalle utenze. Inoltre, un pavimento così caldo ridurrà in modo significativo il costo finanziario del riscaldamento, a differenza dell'elettricità.

Il rivestimento del pavimento può anche essere fatto a sua discrezione, solo la portata dell'immaginazione è più ampia e non è richiesto il permesso di organizzazioni di terze parti per la riqualificazione. Per le abitazioni private sono spesso installati rivestimenti in gomma, poiché in estate i balconi sono per lo più aperti ed è necessario evitare di far scorrere la superficie.

Recensioni

Installa o non ne vale la pena?


La maggior parte dei membri del forum vota "per"! Perché? Perché nei vecchi appartamenti in bassa stagione appena freddo. Stabilire spesso il riscaldamento supplementare di una famiglia con bambini piccoli. Dopotutto, giocano sempre sul pavimento e non amano le scarpe da ginnastica.

Recensioni particolarmente lusinghiere sul riscaldamento a pavimento a infrarossi. Completamente pagano i loro costi e servono per molti anni. E il rivestimento più popolare è diventato la piastrella preferita di tutti. Risulta economico e allegro.


L'unico svantaggio riscontrato dagli utenti è l'aumento degli odori sgradevoli nel processo di riscaldamento. Pertanto, durante l'installazione di tali pavimenti dovrebbe essere tenuto pulito. Soprattutto con animali domestici.






Interessanti soluzioni nel design d'interni

Nonostante i gusti semplici ed economici dei clienti, i produttori non si arrendono. Ogni anno vengono prodotte tutte le nuove versioni dei rivestimenti.

Un pavimento in gomma fatto di gomma è diventato una soluzione molto pratica ed economica. Il rivestimento ha tutte le qualità necessarie oltre a una mancanza di scivolamento. Una varietà di colori e modelli è sorprendente.


Per i proprietari facoltosi, i progettisti offrono pavimenti in vetro. Aspetto elegante e solido dei pavimenti divisi per zone di temperatura. Ad esempio, una zona riscaldata, e in una parte della stanza un pavimento di vetro con un acquario o una zona di vegetazione vivente. Inoltre, non è affatto necessario installare pavimenti completamente trasparenti.


La straordinaria bellezza si ottiene combinando vetro e un pavimento autolivellante con un effetto 3D. Inoltre, gli esperti possono installare progetti multi-livello.

Se pesiamo tutti i pro e i contro, la scelta è ovvia. Perché non ci sono restrizioni nella scelta sia del tipo di riscaldamento a pavimento che del metodo di finitura del rivestimento.







8 foto

Guarda il video: Infiltrazioni d'acqua su terrazzi e balconi? Ecco la soluzione Mapelastic (Potrebbe 2019).

Lascia Il Tuo Commento