Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Studio interno di 26 metri quadrati. m

Anche un piccolo studio consente di creare un interno funzionale e pensare al design originale del suo spazio. Lo studio ha solo 26 metri quadrati. m sarà una casa eccellente per una piccola famiglia di due persone; se il numero di persone che vivono in un appartamento è molto diverso, vale la pena pensare alla suddivisione in zone se non è possibile acquistare un appartamento più grande.

Monolocale è caratterizzato dalla presenza di solo due camere: uno spazio spazioso e un bagno con WC. Vale la pena notare che una singola stanza svolge le funzioni di una cucina, camera da letto, soggiorno e corridoio, quindi l'interno dello studio è di 26 metri quadrati. dovrebbe essere il più pensieroso possibile Da due piccole stanze è facile creare un appartamento a tutti gli effetti, se si circonda lo spazio in base al loro scopo La suddivisione in zone può essere sia l'arredamento che l'arredamento: colori e trame di colori diversi e partizioni.







8 foto

Ci sono diverse regole obbligatorie nell'organizzazione dello spazio funzionale in un piccolo studio:

  1. I colori degli arredi e dei mobili sono prevalentemente di luce - questo aumenterà visivamente lo spazio;
  2. I mobili nello studio dovrebbero essere pratici, cioè non stare "inutilizzati" ed essere usati per il suo scopo diretto e indiretto;
  3. Per creare l'aspetto di più spazio, devono essere utilizzate le superfici speculari e di vetro;
  4. Mobili e carta da parati scuri dovrebbero essere esclusi dal design degli interni di un piccolo appartamento;
  5. L'uso di decorazioni per pavimenti supplementari dovrebbe essere con moderazione: invece di un vaso voluminoso, a volte è meglio posizionare una piccola cassettiera o un posto dove riposare.





Progetto di studio

  1. Pre-dipingi il tuo futuro appartamento su un pezzo di carta o un file del computer: pensa alla posizione delle zone - questo farà risparmiare sull'acquisto di eccessi (mobili, decorazioni, materiali);
  2. Misurazioni accurate ti aiuteranno a scegliere la giusta dimensione dei mobili: evita le strutture ingombranti e di grandi dimensioni e seleziona mobili modesti e ordinati. Eccezione: un divano che diventerà un luogo di relax e un "letto" per le famiglie; scegli la dimensione del divano in modo che si trasformi in un comodo design per dormire.
  3. È importante determinare la finitura dell'appartamento futuro: i colori chiari caldi sono la scelta migliore per un piccolo spazio; Diversifica la loro consistenza e consistenza: per la camera da letto, scegli una carta da parati ecologica con una stampa, per la cucina - piastrelle e materiali lavabili, per il soggiorno e l'asilo nido - elementi alternativi.
  4. L'acquisto di materiali dovrebbe essere effettuato dopo il calcolo completo delle loro necessità: non si dovrebbe pagare più del dovuto per materiali extra, è possibile risparmiare su di essi.
  5. Se stai pianificando la riqualificazione (associazione con un balcone, ad esempio), prenditi cura di esso prima di ripararlo; non dimenticare di coordinare le modifiche con lo stato. autorità.





vantaggi

  • Lo studio è il luogo perfetto in cui vivere per una persona o una piccola famiglia.
  • Lo spazio combinato dello studio consente ai membri della famiglia di stare tra loro tutto il tempo, comunicare e divertirsi.
  • Gli appartamenti studio sono convenienti, il che è particolarmente importante per una giovane famiglia.
  • Lo spazio totale dell'appartamento, di regola, è più leggero. In studio, è bello collezionare amici e parenti.





azzonamento

Per organizzare uno studio, prima di tutto è necessario determinare la posizione della zona di cottura, lo spazio per dormire e un posto dove riposare grazie alla zonizzazione.

  1. Utilizzare i mobili come divisori: un divano o una cassettiera alta, ad esempio, per separare il letto dalla zona giorno.
  2. Se si intende utilizzare una partizione a tutti gli effetti, scegliere disegni decorativi sottili da vetro, truciolato, MDF con una superficie lucida: questa tecnica consente di espandere visivamente lo spazio.
  3. Per la zona di uno studio, è necessario applicare diversi materiali di finitura nelle varie zone: tessere la cucina, la camera da letto e la zona giorno con carta da parati decorativa, mantenute nello stesso stile, ma con colori e motivi diversi.
  4. Le partizioni non sono l'unico modo per zonare; In alternativa a loro ci saranno tende di perline o controparti in tessuto, è importante che si fondono bene con l'interno generale.





7 foto

illuminazione

Un punto importante nella disposizione del monolocale è la sua illuminazione. Dare la scelta ai riflettori: illumineranno lo spazio desiderato, soprattutto se uno dei membri della famiglia sta riposando, l'altro sta cucinando. Eliminate le lampade da terra: solo "rubano" spazio prezioso esattamente allo stesso modo dei lampadari voluminosi.

L'illuminazione è influenzata dall'impostazione del colore della carta da parati e della decorazione del tuo appartamento, quindi scegli le tonalità chiare e morbide delle pareti e del pavimento; È possibile utilizzare elementi di contrasto, ma solo come decorazione. Per una buona illuminazione, prendi tende luminose, o meglio, la loro ombra; Lascia che siano di consistenza densa per garantire una buona notte di sonno.






7 foto

Soggiorno e camera da letto

Lo spazio principale nello studio è occupato dal soggiorno - l'area in cui si riuniscono la famiglia e gli ospiti. Se lo desideri, combina la zona notte con il soggiorno - prendi un comodo divano pieghevole che verrà utilizzato come posto per riposare durante il giorno e dormire la notte. Se si desidera avere un letto completo, sistemarlo in un angolo, in modo che richieda meno spazio; nella testiera opposta, installare un armadio stretto e un divano: una soluzione simile separerà la camera da letto dal soggiorno.

Se c'è un bambino in casa, è importante fornirgli il suo spazio, anche se piccolo. Prendi un letto separato per un bambino o il design di un armadio-letto, quando il telaio del letto viene rimosso nell'armadio a muro - un'opzione comoda ed ergonomica per qualsiasi appartamento di una quadratura modesta. La decorazione della stanza dei bambini, dei genitori e delle aree di vita dovrebbe essere diversa: in questo modo diversifichi con precisione il tuo appartamento e crei pareti invisibili.

Una soluzione sarebbe combinare il soggiorno e la cucina, cioè la separazione della zona notte da una partizione: lascia che sia sottile, lucida (vetro), uno schermo alto e anche una tenda si adatti.






cucina

La posizione della cucina in ogni appartamento è determinata in anticipo, perché è così che vengono posizionati gli accessori idraulici. La cucina è il "cuore" di ogni casa e anche un modesto appartamento di dimensioni, quindi è importante rendere il suo spazio il più funzionale possibile.

  1. Scegli cuffie con pareti superiori e armadi inferiori per l'uso razionale delle pareti;
  2. Per una cucina spaziosa, scegli il formato della cucina a forma di G e P;
  3. Negli angoli, installare gli interni della cucina più ingombranti: frigo, armadi alti con elettrodomestici, mensole, contenitori;
  4. Gli elettrodomestici per una cucina modesta ma funzionale devono essere di piccole dimensioni e incorporati: scegliere un piccolo piano cottura con 2 fornelli, un piccolo lavello senza un'isola aggiuntiva per i piatti, costruire un forno a microonde e un forno in una custodia alta separata;
  5. Usa le rotaie in cucina - tubi sospesi in metallo dove puoi appendere utensili da cucina e tessuti;
  6. I materiali di finitura per la cucina devono essere facili da mantenere e pratici; Preferisci piastrelle chiare nella zona di cottura e carta da parati lavabile nella sala da pranzo;





Se la cucina è adiacente alla finestra, utilizzare il davanzale della finestra come un tavolo da pranzo: posizionare un ripiano del tavolo su di esso e posizionare un paio di sedie dell'altezza appropriata. Il davanzale della finestra in cucina nell'appartamento è una vera scoperta per le massaie; può essere trasformato in un magazzino: posizionare sopra di esso (a livello della finestra) sottili scaffali sopraelevati.

balcone

Se lo studio ha una terza stanza - un balcone, diventa un bersaglio per creare uno spazio più confortevole. Ci sono due tipi di balconi: isolati e non riscaldati. Naturalmente, un tipo riscaldato sarebbe preferenziale: lì puoi posizionare un ufficio o una stanza di riposo (a seconda delle sue dimensioni).

Cosa succede se il balcone non è riscaldato? Per trovare una soluzione funzionale: installare i rack lungo una delle sue pareti per conservare vari utensili, che difficilmente tornano utili ogni giorno. Non ingombrare completamente il balcone: nella stagione calda può ospitare un'area salotto, ad esempio, mettere un paio di pouf o sedie, un tavolino da caffè e godersi un piacevole passatempo.

Se riesci a fondere un balcone con un monolocale, non esitare e combina queste due stanze, se gli standard non lo consentono, quindi batti il ​​balcone. A proposito, puoi installare un tavolo pieghevole sul balcone: inchiodalo al muro e smontalo quando ne hai bisogno; Crea un vero giardino sul balcone nei mesi più caldi, usa questa "stanza" per i bambini e il loro lavoro o trasformala nella tua palestra.

Alcuni altri consigli

Studio interno 26 quadrati. m ha bisogno di un'attenta pianificazione, perché ha uno spazio limitato.

  1. I mobili per un monolocale sono di dimensioni minimali; vince piegare, appendere disegni di letti, tavoli, armadi.
  2. La versione economica del layout dello studio esclude la presenza di partizioni: utilizzare l'arredamento stesso per la zonizzazione, in particolare è importante utilizzare il divano per designare la zona soggiorno e la camera da letto.
  3. È davvero possibile dotare un monolocale in un solo giorno: un tale progetto non richiede una rilavorazione su larga scala e l'acquisto di un intero negozio di mobili: basta selezionare gli oggetti interni più necessari e posizionarli al loro posto.
  4. La pianificazione dello spazio obbliga a dividerlo in zone; Molto è stato detto su questo nella parte superiore dell'articolo.
  5. Il costo della decorazione dello studio è molto diverso: puoi risparmiare su di esso e acquistare sfondi di vari colori per la zonazione, un'alternativa sarebbe quella di finire con elementi di legno, metallo, specchio, vetro e altri materiali sulle pareti per marcare un luogo particolare.
  6. Arredare adeguatamente uno studio con mobili è il compito principale dopo aver suddiviso in zone un appartamento con i materiali. È razionale acquistare mobili di una tonalità chiara, ma eccellenti nel design. Non comprare un set di mobili per la camera da letto e organizzarlo in tutto l'appartamento: si ottiene una camera da letto con una stufa a gas, non è vero?
  7. La cucina-soggiorno sarà un'ottima soluzione per la zonizzazione, quando la zona notte può essere organizzata separatamente - nell'angolo. Organizzare la cucina-soggiorno è un compito importante: prendere un piccolo ma spazioso set, un tavolo da pranzo con un paio di sedie e un divano; quest'ultimo separerà la cucina-soggiorno dal resto dell'appartamento. Il design di questa area dovrebbe essere diverso dalla camera da letto o dal bambino.





Guarda il video: La sfida dei piccoli spazi (Potrebbe 2019).

Lascia Il Tuo Commento