Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2020

Cos'è un ottomana e a cosa serve?

Nei tempi antichi, l'ottomano era richiesto come un divano, ma oggi questa funzione è stata persa da esso. Ma ce ne sono molti di nuovi. Il prodotto utile, elegante e multifunzionale differisce in una forma e uno scopo funzionale dal lontano parente. L'ottomano dei nostri giorni è indispensabile in una varietà di casi ed è un elemento ausiliario dell'ambiente domestico.






Cos'è?

L'ottomano si stabilì da molto tempo nei salotti di tutto il mondo.

In primo luogo, questa parola è stata chiamata un grande divano, che invece di una parte posteriore aveva cuscini. I braccioli erano completamente assenti o sostituiti con rulli. Un bellissimo pezzo di arredamento rivestito con arazzi e jacquard ci è stato presentato dall'Antico Oriente e la Turchia è considerata la culla dell'ottomano. L'origine del nome lo conferma, perché "ottomano" significa "turco" nella traduzione. Ma da allora molto è cambiato, e questo non è l'enorme divano orientale, come era in origine.



Pouf moderno - uno dei pezzi più multifunzionali di mobili imbottiti. Ora è, piuttosto, un ottomano a forma di cubo o cilindro o anche un piccolo divano, che sono o un supporto per le gambe, quindi un tavolo o un baule. Essendo diventato il centro degli interni, un pouf può decorare una stanza in qualsiasi stile.



dimensioni

Gli ottomani sono disponibili in varie dimensioni e tipi, ad esempio le dimensioni di una sedia o di un divano senza schienale. Quando si sceglie un tale modello, è necessario conoscere in anticipo le dimensioni della stanza in modo che il prodotto sia ben correlato con altri elementi dell'interno. Oggi, il pouf è cambiato significativamente rispetto al suo antenato: un grande divano orientale. Ora ha una dimensione molto più compatta.


Al giorno d'oggi, un ottomana è diventato un attributo universale di alloggio confortevole e accogliente: puoi sederti sopra, mettere una tazza o un vassoio con del cibo, puoi aprire il coperchio superiore e nascondere le tue cose dentro. La versione del divano per le gambe ha dimensioni ridotte - i modelli quadrati sono per lo più 80x80 cm. Esiste un tale modello e una forma rettangolare, oltre che rotonda, ovale, asimmetrica.



materiale

Di grande importanza per l'interno ha tappezzeria ottomana come oggetto centrale in ogni stanza. Ora non è solo arazzo, come nell'antichità. Oggi abbiamo usato una varietà di materiali: pelle naturale e artificiale, velluto, velluto, velluto, lino, lana e persino pellicce (naturali o artificiali, tagliate corti).

Il rivestimento in pelle più comune, caratterizzato dalla massima praticità. Ad esempio, se si macchia accidentalmente la superficie della pelle, è possibile rimuovere facilmente la macchia: basta passarla con un panno umido. La pelle artificiale ripete quasi le proprietà del naturale. Non è così durevole, ma è significativamente più economico. I mobili imbottiti, incluso il pouf, rivestiti in velluto, sembrano sempre eleganti. Per tale tappezzeria qualsiasi colore brillante sarà vantaggioso.



Quando si sceglie un materiale che viene utilizzato nella produzione di pouf si respinge dallo stile. Ad esempio, la classica cornice è realizzata in legno massello, mentre la produzione di prodotti in stile moderno si basa sull'utilizzo di truciolato, compensato e metallo. I materiali di rivestimento classici sono tessuti lussuosi, spesso con ornamenti ricchi. Oggi, le coperture in pelle, a maglia e intrecciate, i rivestimenti semplici sono più comuni.






Soluzioni di colore

La tavolozza dei colori dell'ottomano è molto varia.

Questo mobile è sempre sotto i riflettori. Da quale colore scegli per questo oggetto d'arte dipenderà se accento o si fonderà con la combinazione di colori dell'intero interno. Una soluzione vantaggiosa per tutti i progettisti considera la scelta di un paralume neutro. La tappezzeria discreta monocromatica, di regola, si adatta a qualsiasi stile.

Nonostante la sua impraticabilità, la tappezzeria bianca è considerata la più popolare. Solo questo colore è in grado di conferire purezza interiore e freschezza, per rendere senza peso anche il mobile più massiccio. Sarà pratico scegliere modelli in pelle bianca, dal momento che tale rivestimento non è molto difficile da curare.


Il grigio è nobile, allo stesso tempo è il colore più neutro. Ha molte varianti: argento, asfalto bagnato, cinereo, quasi bianco. Qualsiasi di queste tonalità è appropriata in un interno moderno.

Se il colore dei mobili che è già nel tuo salotto è scuro, il pouf è scelto in colori chiari. Quando tappezzeria monotona di divani e sedie per il pouf stand, è meglio prendere un tessuto variegato con un motivo o un ornamento. Dalla stessa stoffa puoi cucire copertine sui cuscini.

La completezza degli interni può dare una combinazione armoniosa tra l'isola centrale e il design delle finestre in un'unica scala. Un pouf realizzato in una tavolozza dai colori vivaci diventerà il dominante di tutta la composizione, il centro di un angolo per la ricreazione.






L'interior design moderno predilige le tonalità naturali naturali. Oggi, al culmine della popolarità sono tutti i tipi di sfumature di beige, avorio. Sono sempre molto organici in ogni stanza.

Combinazione con mobili

I mobili imbottiti con ottoman lo rendono diverso e aggiunge praticità. Ad esempio, un modello di divano con un pouf può sostituire più di una sedia, e di notte servirà come un posto comodo per dormire. Si trasforma facilmente, semplicemente, senza molto sforzo. In questo caso, il modulo di ancoraggio è una continuazione del design del divano, nei modelli ad isola verrà posizionato separatamente.

Sotto la zona notte c'è sempre spazio per riporre i letti.

I divani angolari con pouf sono:

  • A forma di L;
  • composito (i moduli sono mobili indipendenti);
  • universale (trasformato nei lati sinistro e destro).

Esempi nell'interno

I pouf moderni sono molto versatili:

  • Divano per le gambe. Il più comune divano-letto in tandem, che viene utilizzato per rilassare le gambe con un divano o una sedia. Ad esempio, comodamente seduto su una poltrona, poggia le gambe stanche su un pouf. Per comodità, dovrebbe essere vicino al pezzo principale di mobili imbottiti.
  • Tavolino Il tavolo ottomano si trova spesso nel soggiorno. Questo è principalmente conveniente: questo tavolo è più compatto di un normale tavolino da caffè, senza angoli acuti, è possibile mettere un vassoio con tè o caffè. La praticità sta nel fatto che in qualsiasi momento è pronto a diventare un posto dove sedersi.
  • Chest. In termini di praticità, un ottomano è al primo posto tra tutti i mobili imbottiti. Grazie al coperchio incernierato all'interno, è possibile memorizzare diverse cose. La tappezzeria di tali mobili dovrebbe essere durevole, quindi gli scrigni ottomano sono rifiniti principalmente con tessuti spessi come le similpelle, i jacquard e il lino.


  • Divano per riposare L'ottomano come un divano esteso può rendere ogni interno elegante. Un tale lusso è possibile in un appartamento di grandi dimensioni o in una spaziosa casa privata.
  • Posizione di seduta Uno degli usi più comuni di un pouf è sostituire una sedia o una sedia. All'interno, è possibile utilizzare diversi di questi posti.
  • Supplemento al letto. Per la camera da letto, spesso ottengono un pouf sotto forma di un divano per cuscini. Ha una piccola altezza, quindi non è usato per sedersi. Questo mobile di solito ha lo stesso rivestimento del letto.
  • Diversi pouf Quattro pouf identici, disposti a forma di quadrato, si trasformano in un tavolo abbastanza spazioso. Se necessario, possono essere spostati, quindi ci saranno posti a sedere separati.


Produttori richiesti

L'ottoman è usato ovunque e in una varietà di interni:

  • Non c'è dubbio che lo stile orientale è in primo luogo nella scelta dello stile per il pouf. Questo interno si distingue per la sua luminosità, in esso l'ottomano sembra sempre lussuoso, è la sua principale dominante stilistica. Tradizionalmente, ha una forma allungata con braccioli originali ed è rivestito con tessuti in seta su entrambi i lati. Il pouf orientale è prima di tutto tappezzeria luminosa, cilindri-cuscino, bordatura con cordoncino decorativo, nappe, gambe intagliate in legno.





  • In ogni momento, gli interni classici erano lo standard di stile e gusto. Il pouf di questo stile si distingue per le forme rigorose ma allo stesso tempo aggraziate. Dettagli distintivi: gambe e braccioli in legno, cuscini a forma di cilindro, leggera imbottitura monocromatica in contrasto con la montatura in colori scuri.
  • In contrasto con il classico un pouf può arredare uno stile così barocco tanto ricco di decorazioni. È caratterizzato dall'uso di gambe piegate, braccioli con filo, intagliato sul fondo del sedile. Questo e gli elementi placcati in oro, tappezzeria di velluto, è possibile utilizzare la seta o arazzo. I colori caratteristici sono rossi con oro. I modelli di questo stile sono compatti.

I braccioli bassi hanno una forma arrotondata, che conferisce eleganza ottomana.






  • Stile impero un pouf ha un solo bracciolo alto curvo. L'arredamento ha gambe sottili, una seduta rettangolare e un bracciolo in legno intagliato. Differenza stilistica: tappezzeria bianca e doratura di elementi in legno. Nella versione moderna dello stile Impero, le gambe possono essere in metallo, rivestimento in pelle bianca e inclusioni dorate nell'arredamento.

  • Stile country L'imbottitura in pelliccia sembra interessante. Può essere fatto di tessuti decorati sotto la pelle di un animale, una mucca o una zebra. Il rattan ottomano si trova spesso nell'arredamento della Provenza. Questa è una grande opzione all'aperto per una terrazza all'aperto. Ottomano "onnivoro", può essere visto anche nello stile high-tech, rivestito con materiale metallico dalle forme avveniristiche.

Produttori popolari

I produttori di mobili imbottiti Contour e Milano sono specializzati in pouf in particolare, come dimostra la loro popolarità tra i compratori:

  • Poof / ottoman "Contour". Questo prodotto, realizzato nello stile dell'eco-design scandinavo, si distingue per rigore e concisione, non c'è nulla di superfluo. Il pouf è molto comodo e pratico. Il vantaggio del modello è la compattezza e la leggerezza, con poco sforzo è possibile spostare il pouf in un'altra stanza o in un'altra angolazione. Il vantaggio di questo pezzo di interni è un design elegante, una forma speciale. La selezione di materiali ambientali per la produzione attira anche gli acquirenti. Per la produzione della base e delle gambe alte utilizzate legno naturale. Il materiale ipoallergenico moderno è selezionato per il sedile morbido. L'elevata elasticità consente di mantenere la forma originale per lungo tempo. Il rivestimento è realizzato in tessuto molto resistente, è piacevole al tatto e facile da pulire.

La cosa principale che fa scegliere ai consumatori questo marchio è il perfetto assemblaggio del prodotto.

  • Poltrona completa "Contour Patchwork". I produttori di questo prodotto volevano dimostrare che il pouf merita un'attenzione particolare come un mobile completamente indipendente. Il design del divano, ottomana "Milano" è realizzato in uno stile moderno. Questo è enfatizzato da elementi cromati, cravatta minimalista. Il design personalizzato distingue il prodotto dalla massa totale dei divani. Si piega usando un robusto meccanismo click-klyak. La struttura è fatta di metallo. Il prodotto può essere utilizzato come un divano per il riposo durante il giorno e anche come una spaziosa doppia poltrona, e di notte il pouf può trasformarsi in un comodo posto letto, le cui dimensioni sono 218x112 cm. Un morbido materasso renderà il tuo sonno sano e piacevole. Il modello ha un elegante bracciolo cromato. Il colore del prodotto è diverso dalla luminosità e non standard: ci sono molte opzioni per sfumature interessanti. L'intera parte inferiore del pouf è occupata da una scatola del volume, che ha una dimensione di 145x97x20 cm, nella quale è possibile immagazzinare tutto nel mondo. La custodia rimovibile in holofiber rende il pouf ancora più morbido. Il materasso è spesso 14 cm, riempito di schiuma.

L'armatura di betulla, che può sopportare carichi fino a 30 kg l'uno, crea un effetto ammortizzante.



Come si fa da soli?

Non è necessario acquistare un pouf nel negozio. È facile da fare da materiali di scarto te stesso. Ad esempio, se da qualcos'altro è rimasto un telaio in legno, che ha gambe in metallo con rulli, è possibile creare un pouf basato su di esso. Le gambe sono vendute separatamente in qualsiasi negozio di ferramenta.

Come cornice, un tavolino da caffè che hai cercato di gettare via per molti anni può avvicinarsi perché la sua parte superiore è stata irrimediabilmente imperfetta a lungo. È vero, questi tavoli non sono abbastanza forti per usarli per sedersi. In questo caso, la struttura può essere rafforzata mediante un angolo di metallo. Da sopra il prodotto è ricoperto di gommapiuma, poi rivestito con un tessuto.

È facile creare un baule da ottomana e sul coperchio per sistemare un sedile morbido. La superficie di questa costruzione sarà realizzata con un foglio di compensato, che deve essere rivestito con gommapiuma e coperto con un panno. Comodo pouf pronto!

Lascia Il Tuo Commento