Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Come appendere le tende?

Le finestre moderne sono diventate così affidabili e belle che la funzione protettiva delle tende sfuma sullo sfondo e le loro proprietà decorative sono all'avanguardia. Le tende opportunamente selezionate sono una parte organica degli interni, creando una sensazione di comfort e armonia. Poiché ci sono molte varietà di tende, la questione di come appenderle correttamente risulta essere molto rilevante. I drappeggi moderni possono essere sia pesanti a più strati che ariosi, sia classici verticali che a rullo, e ognuno di essi richiede il proprio metodo di fissaggio.

Tipi di supporti

La scelta degli elementi di fissaggio per tende è determinata dalle caratteristiche del tessuto e dai compiti decorativi. C'è una grande varietà di accessori tradizionali e innovativi disponibili per la vendita:

  • ganci;
  • clip;
  • mollette "coccodrilli";
  • anelli e occhielli;
  • Velcro.

Ganci - questo è uno dei tipi più conosciuti di tende di fissaggio. Per tutta la semplicità di questo metodo, ha alcuni svantaggi: nel punto di attacco, il tessuto pesante viene tirato fuori, si rompono sottili ganci di plastica, le proprietà decorative di questo tipo di attacco sono piccole. È possibile evitare di tirare il materiale appendendo le tende su una fascia o su un nastro per tende. Le clip sono buone perché consentono di fissare facilmente le tende e di controllarle con cavi speciali, ma è possibile utilizzare solo clip per tessuti leggeri. Tende più dense possono appendere su mollette che hanno piccoli denti. Lo svantaggio di questo metodo è che, anche con una leggera tensione del tessuto, esce dalla clip.






Per tessuti spessi con un'abbondanza di pieghe, vengono utilizzati anelli e occhielli, che sono cuciti sul bordo superiore della tenda. Questo metodo di attacco è adatto solo se usi un bilanciere con cornice. Un numero pari di occhielli consente di creare voluminosi tendaggi soffici con un numero elevato di pieghe uniformi. Anelli e anelli di tenuta sono trasparenti, colorati, rifiniti sotto il metallo. Si consiglia di selezionarli in base al colore della grondaia.


Per proteggere il bordo superiore del materiale, utilizzare un nastro per tende.. Esistono nastri speciali per occhielli, che facilitano il lavoro con tessuti delicati. Tuttavia, questo metodo è tutt'altro che universale - non è adatto per tessuti trasparenti leggeri. Le tende possono essere appese anche su anelli di tessuto appositamente cuciti che si abbinano al materiale delle tende o di un tessuto di un tipo e un'ombra diversi. Le tende con cerniere possono essere comodamente appese, spostate e spinte senza temere di danneggiare il tessuto, ma questo metodo richiede una canna nella forma di un'asta. D'altra parte, le reti che sono ordinatamente fatte e decorate con bottoni o fiocchi sembrano incredibili.




Un metodo molto semplice e conveniente per fissare le tende con velcro. Il velcro autoadesivo può sopportare un carico abbastanza grande, duraturo, consente di fissare facilmente le tende sull'asta o sulla barra. Questo supporto può essere decorato con un bel decor. Tuttavia, questo metodo è adatto per tende che non si spostano a parte, quindi è meglio utilizzarlo per i lambrequins.

Un tipo di fissaggio moderno e molto decorativo è l'uso di speciali magneti. Il bordo superiore della tenda viene catturato da magneti grandi o piccoli e il cavo viene gettato sopra la barra. Il metodo di appendere le tende sui magneti è buono perché consente di fissare rapidamente tende non troppo pesanti, allo stesso tempo di decorarle nello stile degli interni.


Un'altra opzione per il fissaggio di tende senza l'uso di accessori è un "cordino" che nasconde completamente l'asta o la barra. Se il tessuto è abbastanza leggero, una tale tenda può essere raccolta in bellissime pieghe.

Un tipo separato di tende sono tende arrotolate. Sono altamente funzionali, facili da mantenere, ben protetti dalla luce solare, che è importante per i locali orientati a sud-ovest. Inoltre, possono essere montati sia sopra la finestra che direttamente sulla finestra, il che li rende analoghi ai bui. Le tende arrotolate fungono perfettamente da tende da notte nella camera da letto e nella stanza dei bambini, e la varietà di colori, motivi e tipi di materiale consente di scegliere l'opzione migliore.

Selezioniamo per tipo di finestra

La scelta del metodo con cui appendere efficacemente le tende dipende non solo dal gusto personale o dalle finanze, ma anche dal tipo e dal design della finestra, dall'altezza e dal materiale del soffitto, dalla presenza di una nicchia, dalla forza del muro, ecc. Se le finestre ordinarie in plastica hanno tende facili appendi con qualsiasi cornicione esistente, quindi sulla finestra ad arco o sulla finestra angolare dovrai scegliere il tuo metodo di collegamento.

Uno dei cornicioni più comuni e affidabili è un cornicione, che è fatto di legno, metallo, plastica.

Le tende sono attaccate ad esso con anelli, asole, anelli, velcro, calamite o cravatte. Può consistere di diverse file, su cui appendono tende di tulle, tende spesse e lambrequin. In modo speciale, due cornici tubolari sono usate per appendere le tende alla finestra d'angolo.




La complessa geometria delle finestre si trova spesso nelle case di campagna all'ultimo piano. La forma non standard della finestra rende difficile scegliere tende e il metodo di fissaggio del cornicione, perché esso stesso attira l'attenzione e richiede semplicità e soluzioni organiche. Su una finestra obliqua, non dovresti scegliere tende curve troppo complicate - è più difficile affrontarle, inoltre, oscurano molto le luci. Il tessuto per abbaini è meglio scegliere uno più leggero, in modo che mantenga bene la sua forma e non scivoli dalla grondaia.

Sulle finestre bisellate o triangolari è necessario installare una cornice speciale con morsetti che impedisca al tessuto di scivolare. Tali cornici sono installate sul soffitto o montate sul muro con l'aiuto di staffe. Le tende per finestre non standard hanno uno speciale lato ingrandito sulla parte superiore e non sono progettate per essere smontate. In questi casi, i calchi in pelle sono programmati se c'è spazio sufficiente per loro.




Se la finestra ha una forma complessa e l'installazione della grondaia sembra irrazionale, puoi utilizzare speciali supporti decorativi: spirali o ganci su cui è appesa la tenda. Il risultato sono pieghe lisce e leggermente sciatte.. Per evitare l'abbassamento del tessuto, si consiglia di allungare le tende in modo che il bordo inferiore si trovi sul pavimento.

Tende romane o cieche pieghettate possono essere ordinate per finestre oblique e triangolari, che saranno sia belle che funzionali.






Se la stanza ha due finestre affiancate, puoi usare un cornicione comune, creando una singola composizione usando un singolo lambrequin. Tende spesse si trovano su un lato di ciascuna finestra. Queste finestre ti permettono di appendere le tende con molte pieghe. Se le finestre hanno una larghezza diversa del davanzale, è necessario concentrarsi sul più ampio. Le tende dovrebbero rimanere aperte senza toccare il bordo del davanzale. Per appendere le tende sulla baia o sulle finestre ad arco, è meglio usare cornici polimeriche flessibili in metallo.




Le finestre alte ti consentono di sperimentare il numero di pieghe, cascate e festoni. Spesso le cornici per finestre alte devono scegliere il soffitto, perché potrebbe non esserci spazio a sufficienza sopra la finestra per il montaggio sicuro del cornicione.

Modi interessanti

Oggi le opzioni sono belle e le tende da appendere originali sono numerose, che la scelta si rivela davvero difficile. La condizione principale è prendere in considerazione la geometria della finestra e lo stile generale dell'interno. Se pensate di installare da soli le aste per tende, prendete in considerazione quanto sia facile appendere e rimuovere le tende, se le tende si sfilano, quanti strati di tende devono resistere alla barra per tende.

Se preferisci lo stile classico, la cornice in baguette ti aiuterà a posizionare correttamente e facilmente sia tulle leggere che intricate tende con volant o sbuffi. Puoi creare il tuo ensemble unico, tenendo conto dell'affidabilità delle staffe. Se le finestre standard richiedono l'installazione di 2 staffe, per le ampie finestre panoramiche potrebbe essere necessario un montaggio aggiuntivo. Va anche notato che la gronda dovrebbe essere di 15-20 cm per sporgere sui bordi dell'apertura della finestra.




Con un soffitto teso, la cornice è nascosta, e le tende cadono come se fossero direttamente dal soffitto, il che sembra abbastanza insolito e bello. Un effetto simile può essere ottenuto con l'aiuto di una grondaia a soffitto. Le lunghe tende sotto il soffitto aumentano visivamente lo spazio verticale, che è importante nei piccoli appartamenti.

Se la stanza è decorata in stile minimalista o in stile business, allora la cornice rotonda in metallo e la cornice-cordone, su cui sono collocate delle barriere luminose traslucide, sarebbe molto appropriata.


Nell'interno, decorato nello stile del Paese o della Provenza, vengono spesso usate aste per tende che imitano la forgiatura artistica con patina e elementi decorativi forgiati sui lati. In termini di stile, le tende devono corrispondere alle gronde: i tessuti relativamente leggeri e naturali con un disegno floreale saranno appropriati.




Distanza ottimale

Per calcolare correttamente la lunghezza della gronda e installarla tenendo conto delle caratteristiche del muro e della finestra, è necessario misurare:

  • distanza dal bordo superiore della finestra che si apre sul soffitto;
  • larghezza della finestra;
  • distanza dal muro alla tenda;
  • lunghezza totale della parete

Le tende devono essere appoggiate dolcemente, non distese sul davanzale della finestra, quindi quando si calcola la distanza dal muro, aggiungere 5 cm alla sporgenza del davanzale della finestra e alla batteria.

L'altezza delle tende può variare abbastanza fortemente. Se nella stanza dei bambini o in cucina c'è abbastanza spazio per il davanzale della finestra, quindi nella camera da letto e nel soggiorno le tende sono in molti casi lunghe, sul pavimento. Se le tende scendono sotto il davanzale, quindi per dare loro uno sguardo pulito nella posizione estesa, è necessario utilizzare supporti magnetici o tessuto. Tali tende dovrebbero finire al livello di un radiatore di riscaldamento.


Tende "cafe" - la più modesta delle opzioni esistenti. Coprono solo la parte inferiore della finestra e si adattano bene al design della cucina. Tuttavia, non in tutti i casi si presume che il bordo inferiore del drappeggio si trovi sul pavimento. Per non coprire le tende dopo averle appese, calcola la distanza ottimale dal pavimento al bordo inferiore di tutti gli strati di drappeggio, che non devono superare i 3-5 cm. Quando tagli il tessuto, assicurati di lasciare un margine per l'elaborazione dei bordi.

Modelli popolari

Scegliere un modello di tenda è un compito affascinante, ma non facile. Oltre al tessuto decorativo, è necessario tenere in considerazione il modo in cui la versione che più si adatta agli interni già creati. Nella camera da letto, di fronte al lato soleggiato o in una strada ben illuminata di notte, le tende da oscuramento pesanti saranno un must. D'altra parte, piccole finestre strette che consentono poca luce, non è desiderabile chiudere il pannello multistrato. Le tende per ampie finestre panoramiche possono essere composte da tre parti: tende laterali diritte e centrali, selezionate sotto forma di un elegante vetro.

Il classico drappeggio in stile francese è composto da almeno 3 strati: una leggera tenda di tulle o pizzo, raccolta in eleganti pieghe, spesse tende sui lati e un ornato agnellino. Se non c'è abbastanza luce naturale o una vista pittoresca si apre dalla finestra, allora puoi fare senza tende. Attualmente, vari tipi di tende sono popolari. lussureggiante stile barocco, raffinato italiano, accogliente austriaco, conciso romano, minimalista giapponese. La scelta dello stile è dettata dallo scopo e dalle caratteristiche progettuali della stanza.





Recentemente, le tende improvvisate sono diventate di moda, creando un'atmosfera rilassata di comfort domestico. Di regola, non vengono spostati e rimangono su ganci o spirali separati. Il loro fissaggio e design aprono ampi spazi all'immaginazione.

Esempi nell'interno

Le più ricche possibilità per il design delle tende sono nella hall o nel soggiorno, dove le finestre sono abbastanza ampie da ospitare non solo tende classiche, ma anche lambracchi, cascate e ghirlande di fattura insolita. Qui è vantaggioso combinare tessuti pesanti e leggeri, ottenendo l'effetto di monumentalità o, al contrario, ariosità e dinamismo. Nella camera da letto dovrebbe appendere tende spesse che infastidiranno la luce dei lampioni di notte e proteggeranno dalla luce del mattino. In una piccola stanza, le tende possono essere sostituite con tende a rullo o romane, che svolgono con successo la stessa funzione senza occupare molto spazio. Le tende in pizzo o tulle proteggono la stanza da occhi indiscreti senza ombreggiarla.


In una stanza dove i bambini dormono e giocano, è anche consigliabile combinare tapparelle facili da usare con tende luminose fino al davanzale della finestra. Colori caldi e ottimistici riempiranno questa stanza con una sensazione di comfort e gioia.

In cucina, le tende devono essere adattate da un tessuto che tollera il lavaggio frequente, quindi i tessuti naturali delicati non sono la scelta migliore. Tessuti sintetici leggeri che non richiedono stiratura: questo è l'ideale per le finestre delle cucine. Ci sono tessuti impregnati con un composto speciale che impedisce l'accensione, che è molto importante in cucina. La lunghezza delle tende della cucina è selezionata in base alle dimensioni della stanza, ma l'opzione più comune rimane leggera, con un piccolo numero di pieghe sul davanzale o sul radiatore, che è fissato sui lati dei supporti magnetici. Poiché la cucina è spesso ventilata, non è necessario appendere il tulle qui, rendendo difficile respirare.


La questione se appendere le tende sul balcone, in diversi casi, è risolta a modo suo in base alle dimensioni e all'orientamento del balcone sui punti cardinali. Sul lato sud in estate, le tende proteggeranno il balcone e la stanza dal caldo e dalla polvere, ma in inverno sembreranno ridondanti. Non è pratico appendere le tende sul balcone nord o ovest, questa decorazione alla fine sarà non funzionale. L'abbondanza di opzioni per posizionare le tende impone ai proprietari una certa responsabilità al momento di sceglierle. Molti fattori devono essere considerati prima di decidere sulla versione finale. Ciò che supererà la scelta delle tende - la loro bellezza, originalità o praticità - è una decisione esclusivamente personale, ma una consulenza esperta in questa situazione contribuirà a ridurre significativamente tempo e denaro.

Guarda il video: Come appendere una tenda Moondream con fettuccia arricciatenda ? (Luglio 2019).

Lascia Il Tuo Commento